Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Scheda di Allenamento Funzionale per Donne

data di redazione: 25 Novembre 2015
Scheda di Allenamento Funzionale per Donne

Esercizi Utili per lo Sviluppo Armonico del Corpo Femminile

Per anni le donne hanno avuto una vera e propria avversione per l'allenamento in palestra tradizionale (bodybuilding & fitness) con bilancieri, manubri e macchine.

Nelle palestre di fitness, di norma, le donne effettuano allenamenti di cardiofitness con step, ellittica, cyclette e tapis roulant conditi con qualche esercizio, effettuato con poca passione, per le gambe, soprattutto interno ed esterno coscia.

Ora con l'avvento del Functional Training e CrossFit un sacco di donne hanno iniziato ad eseguire stacchi, girate, slanci, strappi, trazioni, rematori, cosa che sino a qualche anno fa era impensabile. Ovviamente la questione è alquanto positiva, finalmente si vedono donne con un fisico scolpito e tornito e questo grazie all'effetto generato da tali esercizi.

Attrezzi come la sandbag e le kettlebell hanno attirato un sacco di donne in quanto si riescono ad eseguire esercizi più dinamici, tecnici e divertenti rispetto ai classici esercizi fitness.

In questo articolo vi daremo una proposta di allenamento funzionale per donna:

WOMAN FUNCTIONAL TRAINING

  1. Corsetta a ritmo blando 5-10'
  2. CORE - Ginocchia al petto con i piedi vincolati al trx 2 serie da 10 ripetizioni con 1' recupero
  3. CORE - Roll-Out con Ruota o Bilanciere 2 serie da 10 ripetizioni con 1' recupero
  4. CORE - Russian Twist con palla medica 2 serie da 10 ripetizioni per lato con 1' Recupero
  5. Swing con KB da 14-16 kg - 2 serie da 10 ripetizioni - 1' recupero
  6. One Leg Shouldering Squat con Sandbag - 2 serie da 10 ripetizioni - 1' recupero
  7. Sots Squat con sandbag- 2 serie da 10 ripetizioni - 1' recupero
  8. Push Press con sandbag sopra la testa - 2 serie da 10 ripetizioni - 1' recupero
  9. Aperture per Deltoidi Posteriori al trx - 2 serie da 10 ripetizioni - 1' recupero
  10. Tirate al trx - 2 serie da 10 ripetizioni - 1' recupero
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

3 Protocolli di Allenamento da Effettuare al Mare
07 Maggio 2016

3 Protocolli di Allenamento da Effettuare al Mare

Bruciare grassi e tonificare il proprio corpo è possibile anche utilizzando un semplice strumento: il kettlebell. Questo, prodotto in ghisa, ha una forma sferica e la sua praticità risiede nella comoda maniglia che va a dare una presa salda per ogni esercizio

Functional Training per arti marziali
01 Ottobre 2014

Functional Training per arti marziali

Sono un grande estimatore del Campione di arti marziali e attore BRUCE LEE purtroppo per noi , scomparso nel 1973. Ho letto molti libri , tra i quali :” LA PERFEZIONE DEL CORPO” ,Dove il Grande Bruce Narra l’importanza dell’allenamento pesi per un combattente , marzialista , grappler o fighter. Bruce già 40 anni fa aveva capito come i muscoli siano indispensabili , l...

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.