(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Grande Pettorale

data di redazione: 15 Ottobre 2018 - data modifica: 01 Novembre 2018
Grande Pettorale

Origine, inserzione ed Azione

Unitamente al muscolo piccolo pettorale, al muscolo succlavio e al muscolo dentato anteriore, costituisce i muscoli toracoappendicolari (muscoli estrinseci del torace).

Il muscolo grande pettorale è innervato dai nervi toracici anteriori del plesso brachiale (C5-C8 e T1); contrandosi, adduce e ruota all’interno l’omero oppure, se prende punto fisso all’omero, solleva il tronco.

È situato anteriormente nel torace e forma gran parte della parete anteriore del cavo ascellare. Vi si distinguono una parte clavicolare, una parte sterno-costale ed una parte addominale.

ORIGINE: 

  • Parte clavicolare: metà mediale del margine anteriore della clavicola; 
  • Parte sterno-costale: fascia sternale e dalle cartilagini della 2ª-6ª costa; 
  • Parte addominale: foglietto anteriore della guaina dei muscoli retti nella sua parte superiore. 

INSERZIONE: 

  • Margine laterale del terzo superiore del solco bicipitale dell’omero 
  • Tubercolo maggiore dell’omero 

AZIONE: 

  • Prendendo punto fisso sul torace: abbassa il braccio, partendo dalla posizione verticale lo anteriorizza e lo adduce completamente. 
  • Considerando le braccia pendenti lungo il tronco: innalza, anteriorizza la spalla e intraruota l’omero. 
  • Prendendo punto fisso sull’omero: eleva il tronco e lo avvicina al braccio

Potrebbe interessarti anche

Retto Dell'Addome
01 Novembre 2018

Retto Dell'Addome

Origine, Inserzione ed Azione

Il muscolo retto dell’addome è innervato dagli ultimi sei nervi intercostali e dal nervo ileo ipogastrico. Contraendosi, abbassa le coste, comportandosi quindi come un muscolo espiratorio, flette il torace sulla pelvi (o viceversa) e aumenta la pressione addominale. Entra nella costituzione della parete addominale anteriore e ha la forma di un grosso nastro situato a lato della linea mediana.

Elevatore Della Scapola
01 Novembre 2018

Elevatore Della Scapola

Origine, Inserzione ed Azione

Magari non conosciamo il nome di questo muscolo e dove si trova ma sicuramente conosciamo il dolore che provoca una sua infiammazione. Il dolore riferito causato dalla disfunzione dell'Elevatore si manifesta principalmente nelle zone dell'angolo del collo e del bordo vertebrale della Scapola, e in alcuni casi può anche estendersi al retro della spalla.

Ultimi post pubblicati

HAMMER CURL IN PIEDI CON MANUBRI ALTERNATO
16 Gennaio 2019

HAMMER CURL IN PIEDI CON MANUBRI ALTERNATO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ashwagandha: benefici, dosaggio ed effetti collaterali
16 Gennaio 2019

Ashwagandha: benefici, dosaggio ed effetti collaterali

Gli effetti anabolizzanti dell'Ashwagandha: Il cortisolo è un ormone steroideo che il corpo rilascia in momenti di stress fisico e / o emotivo. La sua funzione è quella di aiutare a mobilitare i depositi di energia nel tessuto muscolare. In altre parole, il cortisolo è un ormone catabolico.