(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Intercostali Esterni ed Interni

data di redazione: 22 Ottobre 2018 - data modifica: 01 Novembre 2018
Intercostali Esterni ed Interni

Origine, Inserzione ed Azione

I muscoli intercostali occupano gli spazi intercostali; sono 11 per lato e si distinguono in esterni, medi ed interni. Sono innervati dai nervi intercostali dal 1° all’11° e, contraendosi, elevano ed abbassano le coste; sono, pertanto, muscoli inspiratori ed espiratori.

INTERCOSTALE ESTERNI 

  • ORIGINE: Margine inferiore delle coste e tubercoli costali.
  • INSERZIONE: Margine inferiore della costa sottostante.
  • AZIONE: Elevatore delle coste, funzione inspiratoria in prevalenza nell’inspirazione forzata.

INTERCOSTALE INTERNI 

  • ORIGINE: Bordo superiore della faccia costale interna. 
  • INSERZIONE: Solco costale. 
  • AZIONE: Abbassa le coste, funzione espirazione in prevalenza nell’espirazione forzata.

Potrebbe interessarti anche

MULTIFIDO
01 Novembre 2018

MULTIFIDO

Origine, Inserzione Ed Azione

Il multifido fa parte di un insieme di fasci muscolari che formano il muscolo trasvero spinale che ha origine dai processi trasversi e si inserisce nei processi spinosi, è composto da il muscolo semispinale, muscoli rotatori e il muscolo multifido.

Piccolo Pettorale
01 Novembre 2018

Piccolo Pettorale

Origine, Inserzione ed Azione

Il Piccolo Pettorale giace sotto il più noto Pettorale Maggiore o Grande Pettorale e in realtà ne differisce grandemente sia per orientamento delle fibre muscolari sia per inserzioni ossee, e di conseguenza per funzione. Il Piccolo Pettorale e' essenzialmente un muscolo respiratorio che inoltre ha la funzione di stabilizzare la Scapola nel corso di movimenti e sforzi compiuti col braccio.

Ultimi post pubblicati

Aumento Della Massa Muscolare con il 6x12
12 Novembre 2018

Aumento Della Massa Muscolare con il 6x12

La sua metodica di allenamento era ad alto volume, fare tantissime ripetizioni, numero di serie con tempi di recupero brevi. Nonostante avesse una forza notevole, si allenava con carichi leggeri, in quanto ritenenva che il pompaggio muscolare era da preferire alle serie di forza bruta a basse ripetizioni.

CRUNCH A TERRA CON PIEDI SU PANCA CON PIASTRA E BRACCIA SEMI-PIEGATE
12 Novembre 2018

CRUNCH A TERRA CON PIEDI SU PANCA CON PIASTRA E BRACCIA SEMI-PIEGATE

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.