(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Sottoscapolare

data di redazione: 25 Gennaio 2019
Sottoscapolare

Origine, inserzione ed Azione

SOTTOSCAPOLARE 

ORIGINE: 

  • Fossa sottoscapolare (parte anteriore della scapola) 

INSERZIONE: 

  • Tubercolo minore dell’omero 

AZIONE: 

  • Intrarotatore dell’omero. 
  • Adduttore dell’omero 
  • Fissatore dell’omero sulla cavità glenoidea

Il sottoscapolare è innervato dai nervi sottoscapolari (C5-C6). 

  • La sua azione determina adduzione e rotazione interna del braccio e svolge un ruolo di stabilizzazione sull’articolazione scapolo-omerale.
  • Si trova nella fossa sottoscapolare; è appiatti­to e ha contorno triangolare.
  • Origina dal fondo della fossa sot­toscapolare e manda fasci convergenti in alto e lateralmente; questi fasci passano sotto al pro­cesso coracoideo
  • Davanti all’articolazione della spalla 
  • E si vanno a inserire sulla piccola tuberosità dell’omero.
  • La faccia posteriore del musco­lo appoggia sulla fossa sottoscapolare.
  • La faccia anteriore è in rapporto con il muscolo dentato anteriore e con il fascio vascolonervoso dell’a­scella. 
  • Il tendine di inserzione aderisce poste­riormente alla capsula dell’articolazione della spalla.
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

MULTIFIDO
01 Novembre 2018

MULTIFIDO

Origine, Inserzione Ed Azione

Il multifido fa parte di un insieme di fasci muscolari che formano il muscolo trasvero spinale che ha origine dai processi trasversi e si inserisce nei processi spinosi, è composto da il muscolo semispinale, muscoli rotatori e il muscolo multifido.

Massa Muscolare, Mitocondri e Dimagrimento
01 Novembre 2018

Massa Muscolare, Mitocondri e Dimagrimento

Meno massa magra muscolare si ha, meno mitocondri sono attivi nel nostro organismo, per cui una persona con più muscoli riesce a dimagrire più facilmente, perchè possiede più mitocondri per bruciare gli acidi grassi saturi.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.