ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Tricipite Brachiale

data di redazione: 14 Luglio 2019 - data modifica: 15 Luglio 2019
Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

TRICIPITE BRACHIALE

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.

  • Il capo lungo sorge dalla tuberosità sottoglenoidea della scapola e dal labbro glenoideo.
  • Il capo laterale nasce dalla faccia posteriore dell’omero, al di sopra e lateralmente al solco del nervo radiale.
  • Il capo mediale origina dalla fac­cia posteriore dell’omero, inferiormente al sol­co del nervo radiale.

I tre capi muscolari si por­tano in basso convergendo su un robusto tendi­ne che va a inserirsi alle facce superiore e posteriore e ai margini dell’olecrano.

Tra il capo laterale e il capo mediale decorrono, nel solco del nervo radiale, l’arteria brachiale profonda e il nervo ra­diale.

Il tricipite si mette posteriormente in rappor­to con il deltoide e con la fascia brachiale; in avanti esso è in contatto con l’omero e con l’ar­ticolazione del gomito.

ORIGINE:

  • Capo lungo: tubercolo infraglenoideo della scapola.
  • Capo mediale: faccia dorsale dell’omero al di sotto del
    solco del nervo radiale.
  • Capo laterale: linea che rimane al di sopra e lateralmente
    al solco del nervo radiale sulla faccia posteriore dell’omero.

INSERZIONE:

  • Faccia posteriore dell’olecrano a livello dell’ulna, previa
    sovrapposizione e fusione dei tre capi in un tendine comune

AZIONE:

  • Estensore dell’avambraccio su braccio.
  • Il capo lungo agisce come adduttore e retropositore dell’arto
    superiore sul tronco


Potrebbe interessarti anche

Addominali Da Un Punto di Vista Anatomico e Biomeccanico
30 Giugno 2019

Addominali Da Un Punto di Vista Anatomico e Biomeccanico

Per capire come allenare in modo efficace i muscoli addominali, senza perdere inutile tempo, bisognerà affrontare l'argomento in modo scientifico, parlando di anatomia e biomeccanica. Inanzitutto quali sono i muscoli presenti nella regione addominale?

Dentato Postero Superiore Ed Inferiore
01 Novembre 2018

Dentato Postero Superiore Ed Inferiore

Origine, Inserzione ed Azione

Il Dentato Posteriore Superiore si localizza fra, e sotto, il muscolo Grande Romboide, Il Trapezio e l'Elevatore della Scapola, che lo ricoprono. Si tratta di un sottile muscolo a forma quadrilatera della parte superiore del torace. La funzione principale del Dentato Posteriore Superiore è quella di coadiuvare la inspirazione.

Ultimi post pubblicati

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa
21 Gennaio 2021

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa

Aumenta la massa muscolare a casa con questo programma

La premessa di un set gigante è che eseguirai quattro o più esercizi uno dopo l'altro, con un riposo minimo tra ciascuno. I giant sets o serie giganti non sono da confondere con i circuiti. I circuiti servono per migliorare la condizione atletica dell'atleta, le serie giganti servono invece per aumentare la massa muscolare e migliorare la composizione corporea.

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural
21 Gennaio 2021

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural

Vuoi Aumentare La Massa Muscolare e Costruire il Fisico Dei Tuoi Sogni?

Quando il muscolo viene chiamato ad un impegno super, sarà ovviamente richiesto un maggiore apporto di ossigeno e nutrienti per continuare a sostenere le contrazioni. Ed ecco il caro "pump".