ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Brazilian jiu jitsu: "ginocchio sullo stomaco", come ribaltare la situazione

data di redazione: 27 Febbraio 2015 - data modifica: 16 Settembre 2018
Brazilian jiu jitsu:

Tecnica illustrata di atterramento dalla posizione svantaggiosa di ”ginocchio sullo stomaco”

Già in un altro articolo abbiamo trattato la posizione del "ginocchio sullo stomaco", che nel caso delle MMA offre la possibilità di poter colpire da una posizione strategica, e sotto la prospettiva della lotta oltre a dare punti offre una maggiore mobilità e quindi apre la strada a diversi tipi di sottomissioni.

Un esperto lottatore, da questa posizione mette facilmente in crisi l'avversario, facendo pressione sullo stomaco o sullo sterno, nel caso del Brazilian jiu jitsu ancor più facilmente perché con le prese al kimono riesce a bloccarlo con più facilità.

 

Ovviamente anche questo fattore ha i suoi pro e i suoi contro, infatti

  • da una parte le prese al kimono facilitano l'immobilizzazione
  • ma dall'altra essendo più facilmente afferrabili che nel grappling, per esempio, si è esposti a un maggior numero di tecniche di ribaltamento e destabilizzazione.

 

TECNICA DI ATTERRAMENTO DALLA POSIZIONE DEL GINOCCHIO SULLO STOMACO

 

Il jujitero è a terra e sta subendo la posizione del ginocchio sullo stomaco sul suo lato destro dalla lottatrice

 

Lui con il suo braccio destro le blocca all'altezza del ginocchio la gamba che le fa da base, con l'altra mano gli afferra la cintura all'altezza del nodo

 

Lui spingendo con entrambe le braccia fa uno spostamento d'anca allontanandosi da lei e sfuggendo alla pressione del suo ginocchio

 

Lui lascia la presa al suo ginocchio, ritrae il braccio e si appoggia a terra sul suo gomito, contemporaneamente continua a spingere con il braccio che  le tiene la cintura facendo pressione sullo stomaco

 

 

Nel momento in cui compie questo lavoro di braccia egli si gira di taglio verso di lei

Lui a questo punto si mette in ginocchio, con l'accorgimento di tenere per tutto il tempo pressione verso di lei sempre con il braccio che tiene la cintura, e sempre lei per rimanere in posizione stabile nel frattempo si sarà alzata su entrambi i piedi

 

È a questo punto che l'uomo, con la mano libera, afferra a cucchiaio dietro la caviglia della gamba più vicina della donna (la stessa gamba che utilizzava col ginocchio sullo stomaco)

In un unico movimento, il jujitero con la mano che tiene la cintura spinge verso lo stomaco della donna e con l'altra tira verso di sè la caviglia afferrata, ribaltandola di fatto.

 

Ora avete conquistato la posizione di vantaggio.

 

 

 

 

 

Buon allenamento da ABC



Potrebbe interessarti anche

I fondamentali del Judo: le prese e l'equilibrio
01 Ottobre 2014

I fondamentali del Judo: le prese e l'equilibrio

Tori ed Uke, azione passiva ed azione attiva: nel Judo è importante mantenere l'equilibrio dominando quello dell'altro tramite le prese

Dalla posizione fondamentale di equlibrio nascono tutte le altre e da questa le prese servono a spezzare la stabilità dell'avversario; infatti senza essere ben padroni della tecnica e della presa non è possibile fare del buon Judo

Evasione dalla posizione di monta
22 Maggio 2019

Evasione dalla posizione di monta

Come uscire da una delle posizioni più difficili

La posizione di monta è uno dei traguardi più ambiti nelle MMA per via della loro efficacia nel ground 'n pound. Nella lotta è un po' meno pericolosa ma è possibile uscirne adottando alcuni accorgimenti tecnici.

Ultimi post pubblicati

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural
16 Gennaio 2021

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural

Vuoi Aumentare La Massa Muscolare e Costruire il Fisico Dei Tuoi Sogni?

Quando il muscolo viene chiamato ad un impegno super, sarà ovviamente richiesto un maggiore apporto di ossigeno e nutrienti per continuare a sostenere le contrazioni. Ed ecco il caro "pump".

Il Miglior Allenamento Per Rimettersi in Forma dopo le Feste
03 Gennaio 2021

Il Miglior Allenamento Per Rimettersi in Forma dopo le Feste

Il full body è un sistema di allenamento con lo scopo di coinvolgere, per ogni seduta di allenamento, più gruppi muscolari possibili. Questo permette di ottenere una crescita muscolare in maniera omogenea, rendendo il fisico molto armonioso poiché non trascura nessun gruppo muscolare in ogni seduta di allenamento.