Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Brazilian Jiu Jitsu - Lotta - Submission Grappling - Esempio di Alimentazione Pre-Gara

data di redazione: 06 Maggio 2015 - data modifica: 16 Settembre 2018
Brazilian Jiu Jitsu - Lotta - Submission Grappling - Esempio di Alimentazione Pre-Gara

Come comportarsi con l'Alimentazione il giorno precedente ed il giorno della Gara

Per arrivare il giorno delle gare. nella condizione ottimale, , è fondamentale l'allenamento, ma anche l'alimentazione che dovrà supportare, senza appensantire, la preparazione degli atleti, che nel caso del submission grappling e del Brazilian Jiu Jitsu è particolarmente lunga e dispendiosa.


Stress e carenze nutrizionali sono i nemici dell'atleta:

  1. Influiscono negativamente sulla forma generale
  2. Possono portare ad un calo fisico enorme , tale da avere un peso significativo sui risultati della gara.

Nei giorni precedenti il match, durante i quali ci si allena duramente, è bene fare attenzione quindi a come e soprattutto cosa si mangia, ricostruendo le scorte energetiche dell'organismo, inteso come glicogeno muscolare ed epatico.

 

La dieta quindi deve essere basata:

  • CARBOIDRATI COMPLESSI NON RAFFINATI ( riso, pasta e pane integrali)
  • PROTEINE (nella giusta proporzione, in modo tale da mantenere la massa muscolare)
  • POVERA MA NON PRIVA DI GRASSI (In questo modo facilitiamo i processi digestivi e di assorbimento e ovviamente riduciamo le calorie, non fate l'errore di eliminarli perchè i grassi servono a stimolare gli ormoni)

IL GIORNO PRIMA DELLA GARA


Questo è il giorno durante il quale dobbiamo fare particolare attenzione all'alimentazione, assicurandoci che il nostro rifornimento sia facilmente digeribile, privo di grassi e fibre e deve essere composto da alimenti energetici. 

Non bisogna effettuare esperimenti strani, diversi dalla vostra normale alimentazione da sportivo. 

Se osserviamo queste regole, eviteremo di appesantire l'apparato gastro-intestinale già reso precario dallo "stress da incontro" e ci garantiremo il corretto apporto calorico necessario. 

Anche l'idratazione è fondamentale! Bevete acqua tiepida, a piccoli sorsi, mantenendo l'idratazione sempre al giusto livello.

 

IL GIORNO DELLA GARA



In questa giornata le proteine e le fibre possiamo anche escluderle, non avendo alcuna importanza fisiologica, mentre dobbiamo fare massima attenzione sempre alla giusta idratazione e all'integrazione adeguata di carboidrati semplici e complessi. Non fate l'errore di effettuare un'alimentazione da bodybuilder, stiamo parlando di una gara di lotta, brazilian jiu jitsu, judo e/o submission grappling, gli obiettivi per la giornata sono diversi.


Siccome i tornei di lotta, che sia grappling che Bjj, in genere si svolgono nel primo pomeriggio e si protraggono per qualche ora, è necessario fare una colazione ricca ma facilmente digeribile.

 

ESEMPIO DI ALIMENTAZIONE PRE-MATCH

  • succo di frutta non acido
  • fette biscottate con miele e marmellata
  • frutta zuccherina (banana, uva, cachi)

A metà mattinata:

  • frutta zuccherina
  • integratore salino (con magnesio e potassio)

 

mezz'ora prima del match :

  • zuccheri semplici (miele, gel di fruttosio
  • integratore salino (con magnesio e potassio)

 

COSA NON MANGIARE

Spesso gli atleti impegnati in questi tipi di gare, che spesso si allungano per l'intero pomeriggio, si nutrono di tavolette di cioccolato o snack di vario genere, ma siccome questi alimenti sono carichi di grassi rallentano l'assorbimento e la disponiblità degli zuccheri presenti.

Scritto da: Davide Ursillo
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Brazilian Jiu Jitsu Kids
20 Gennaio 2019

Brazilian Jiu Jitsu Kids

Fa Davvero Bene Ai Bambini?

Il bjj è perfetto per i bambini e le bambine perché in giovane età gli effetti positivi sul corpo e sulla mente sono amplificati; in più al gioco si unisce un sistema di autodifesa non violento, immediato e completo. In poco tempo i bambini aumenteranno la loro forza negli arti e nel tronco, la schiena e le articolazioni si rinforzeranno e diventeranno più flessibili, aumenterà la loro coordinazione e sia l’apparato respiratorio che quello cardiocircolatorio ne trarranno beneficio.

Bjj: La Posizione di Guardia
13 Marzo 2016

Bjj: La Posizione di Guardia

Vantaggi e svantaggi di una delle posizioni più frequenti nel Ju-jitsu brasiliano

A prima vista la posizione di guardia potrebbe sembrare una posizione svantaggiosa per chi sta sotto, siccome l'avversario si trova sopra e ha la possibilità di sferrare pugni, sottomissioni e strangolamenti. In realtà tenendo l'avversario "nella guardia" si ha la possibilità di di effettuare molte prese di sottomissione e di fare ribaltamenti efficaci

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.