Difesa Personale - Come Piazzare Più Facilmente Il Calcio “In Quel Posto”

Difesa Personale - Come Piazzare Più Facilmente Il Calcio “In Quel Posto”

Video Tutorial Per Utilizzare Con Successo Il Calcio Risolutivo

In questo Tutorial Video vi illustreremo degli esercizi molto efficaci per poter utilizzare al meglio il calcio risolutivo.
Cos’è il calcio risolutivo?
È un colpo da KO, proibito da tutti i regolamenti degli sport da combattimento, è il famoso calcio “in quel posto”, il calcio nella parte più debole di un maschio: i testicoli.
Tutti i corsi di Difesa Personale consigliano il famoso calcio "lì" per salvarsi da un'aggressione, ma non è sempre facile piazzarlo efficacemente ed al momento giusto.

LEGGI ANCHE: IL CALCIO PIÙ UTILIZZATO PER LA DIFESA PERSONALE

I procedimenti per giungere allo scopo potrebbero essere infiniti, nel video ve ne mostreremo uno semplice e facile da attuare.
“Un calcio nelle palle ed il gioco è fatto”, afferma con sicurezza l’istruttore di turno del corso di difesa personale della palestra sotto casa tua.

Sì è vero, ma il problema è che nella realtà dei fatti non è facile come sembra.


Ora vi spieghiamo anche il perché.
Prima di tutto non è facile semplicemente perché tutti sanno che una botta nei testicoli manda immediatamente e democraticamente un uomo al tappeto, e proprio per questo l’allerta è alta, soprattutto in quella zona.
I sistemi di difesa personale, studiati per difendersi da un aggressore, balordo da strada lo contemplano, ma pochi studiano tatticamente come farlo.
Un calcio all’inguine, ascendente, diretto ai testicoli è alla portata di tutti, anche ai non addetti ai lavori.

LEGGI ANCHE: COME APPLICARE LA TUA ARTE MARZIALE IN STRADA

Quasi tutti sono bravi a dare un calcio nelle palle ma pochi pianificano l’azione.
Il colpo dev’essere programmato a priori, e portato a termine tramite delle tattiche specifiche.
Una buona tattica ti permette di mandare a KO un assalitore, senza di essa puoi pregare il Buon Dio e sperare, soltanto sperare che egli si ponga davanti a te a gambe larghe ed aspetti di essere colpito proprio lì.



COME PORTARE UN CALCIO EFFICACEMENTE IN “QUEL POSTO”-  TUTORIAL VIDEO
La tattica proposta qui nel video prevede di avvalersi di uno spostamento preventivo, pianificato allo scopo prima di piazzare il colpo decisivo.
Perché non colpire prima dello spostamento? Direte.

Semplicemente perché come abbiamo detto precedentemente una persona non ci offre subito questo semplice ed ovvio bersaglio.
Appena l’opponente si muove per colpirci noi eseguiamo quasi contemporaneamente uno spostamento in diagonale portandoci al centro ma lontano dal raggio delle braccia dell’avversario con la nostra gamba dietro carica per portare il colpo.
A quel punto si può sferrare il micidiale attacco alle parti basse e mettere KO il cattivone.
I nostri consigli inoltre sono:

  • 1.allenare l’equilibrio con l’esercizio proposto nel video.
  • 2. allenare la tattica lavorando solamente sul piazzamento dinamico atto a portare il colpo con successo.
  • 3. prepararsi ad un evenienza di fallimento (molto facile) della tecnica di attacco.

Buona visione
- Le tecniche sono estrapolate dal sistema

Wing Fight

ALTRI TUTORIAL VIDEO

COME CHIUDERE IMMEDIATAMENTE LA DISTANZA SULL'AGGRESSORE

COME REAGIRE NEGLI SPAZI STRETTI

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati