(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

La Preparazione dei Bodyguard

data di redazione: 04 Febbraio 2015 - data modifica: 01 Ottobre 2014
La Preparazione dei Bodyguard

Non bisogna saper solo "menare", è importante una preparazione specifica per i controlli

Fino a pochi anni fa la figura del Bodyguard non era ben definita. In discoteca, nelle feste e in alcune manifestazioni pubbliche, i gestori  chiamavano una decina di culturisti o body builder i quali erano quasi tutti dopati e spesso queste sostanze (illecite e dannose) rendevano nervosi questi individui impegnati in servizio di notte

 Gente enorme che stava agli ingressi a fare la cosidetta selezione:

  1. poco professionale
  2. arrogante
  3. presuntuosa

spesso questi fattori portavano a scontri con i clienti.

Nel 2011 la figura del Bodyguard o buttafuori è diventata una vera e propria professione, e molti ragazzi sono impegnati a tempo pieno in questa attività.

Essendo diventato un lavoro, il Bodyguard deve essere preparato a 360°.

  • Fisicamente
  • tecnicamente
  • e soprattutto mentalmente.

 

QUALI DOTI DEVE AVERE UN BODY GUARD?

  • PRESENZA ( i muscoli sono un detterente visivo)
  • DIFESA PERSONALE ( indispensabile quando le situazioni degenerano)
  • CALMA ( se il Body Guard è nervoso e ad ogni provocazione parte con calci e pugni , finirà presto la sua carriera in galera per lesioni gravi!!!)
  • LAVORO DI SQUADRA (devono lavorare in sinergia come gli operatori di polizia)

Per una preparazione al peggio, cosa si consiglia di praticare?

  1. Consigliamo inanzittutto di iscriversi immediatamente in una scuola di difesa personale della vostra città possibilmente lasciando perde perdere muay thai, boxe e kick.. NON CHE NON SIANO EFFICACI, ANZI... NON POTETE CERTO SPACCARE LA FACCIA ALLA GENTE...  sono tutte denunce per lesioni gravi.
  2. Nuay Thai, Boxe e Kick Boxing sono sport da ring! NELL'AMBITO SICUREZZA NON è POSSIBILE SPACCARE NASI, ZIGOMI E GAMBE COME NEL RING! E' UN ALTRO CONTESTO .. IN STRADA DOVETE IMPARARE A DIFENDERVI CON UN SISTEMA MODERABILE DI DIFESA PERSONALE.

Consigliamo vivamente  stili morbidi come il Wing chun, dove viene insegnato IL Soft Control e lavoro di squadra per polizia.

I soft control, o leggera immobilizzazione sono tecniche di controllo ed immobilizzazione di persone senza provocare troppo danno.

 

Inoltre un Body Guard deve prepararsi fisicamente per migliorare

  • Forza
  • presenza
  • resistenza

Alcuni praticano il Tacfit, altri il Crossfit, altri il body building.

 

In conclusione vi diciamo che una buona preparazione globale aiuta a restare più sereni nel posto di lavoro e ad evitare di usare le mani.

 

Buon allenamento da ABC

 

 

 

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Alla ricerca dell'Arte Marziale completa
01 Ottobre 2014

Alla ricerca dell'Arte Marziale completa

Qual è l'Arte Marziale o Sport Di Combattimento che soddisfa tutti i requisiti di una Autodifesa totale? In poche parole qual è la migliore e la più completa?

Chi si avventura in un corso di Ari Marziali o Sport Da combattimento cerca anche inconsciamente la più completa cioè quella che gli dia poi più sicurezza in caso di emergenza di Difesa Personale. Ma esiste quella completa in assoluto?

Guardie del Corpo: L'utilità della Pratica del Submission Grappling e Brazilian Jiu Jitsu
06 Aprile 2015

Guardie del Corpo: L'utilità della Pratica del Submission Grappling e Brazilian Jiu Jitsu

I sistemi di grappling, oggi assai di moda negli ambienti degli sport da combattimento dovrebbero in ogni caso essere allenati di frequente dalle guardie del corpo, più che altro per saper uscire in fretta da una situazione di combattimento al suolo nel caso di un'aggressione improvvisa e perchè si renderebbero estremamente utili per una eventuale immobilizzazione al suolo.

Ultimi post pubblicati

Intercostali Esterni ed Interni
22 Ottobre 2018

Intercostali Esterni ed Interni

Origine, Inserzione ed Azione

I muscoli intercostali occupano gli spazi intercostali; sono 11 per lato e si distinguono in esterni, medi ed interni. Sono innervati dai nervi intercostali dal 1° all’11° e, contraendosi, elevano ed abbassano le coste; sono, pertanto, muscoli inspiratori ed espiratori.

La Dieta Dello Yogurt - Programma Settimanale
22 Ottobre 2018

La Dieta Dello Yogurt - Programma Settimanale

Lo yogurt è un alimento perfetto per perdere peso; consumato quotidianamente infatti, è utile sia per sgonfiarsi che per depurarsi, ripristinando quei processi intestinali molto spesso alterati da un tipo di alimentazione ricca di grassi o comunque eccessiva.