Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Dimagrimento Corporeo con i Circuiti da Combattimento

data di redazione: 14 Ottobre 2014 - data modifica: 20 Febbraio 2016
Dimagrimento Corporeo con i Circuiti da Combattimento

L'allenamento a circuito è un ottimo modo per tonificare il fisico e muscoli , perdere grasso , fare fiato e perchè no divertirsi. L'allenamento a circuito, se effettuato come si deve, è una perfomance molto dura in quanto si porta il cuore ad un certo range di battiti alti .

Questa metodologia viene usata in molti sport :

  1. Body Building
  2. Fitness
  3. arti marziali
  4. sport di combattimento
  5. calcio e sport di squadra

in quanto in un ora di workout si allenano più qualità fisiche e questo è determinante, soprattutto in quegli sport dove è necessario allenare anche la tecnica.

Il grande BRUCE LEE già negli anni 60' sperimentava circuiti con:

  • macchine
  • pesi
  • bilancieri
  • colpi
  • calci

Moltissime scuole si sono ispirate al suo metodo di lavoro ed ecco un esempio di circuito marziale utilizzato in una nostra scuola di wing fight

  • combinazione destro sinisto al sacco 30"
  • 10" recupero
  • jump squat ginocchia al petto 30"
  • 10" recupero
  • piegamenti a terra 30"
  • 10 " recupero
  • skip nelle scale 30"
  • 10" recupero
  • calci laterali al sacco 30"
  • 10" recupero
  • burpees alla sbarra trazioni ( salto trazione e giu piegamento) 30"
  • 10" recupero
  • ganci montanti al sacco 30"
  • 10"
  • panca a terra con bilanciere presa stretta dinamica 30"
  • Terminato il circuito riposate 3 minuti e ripetete per almeno 3 volte, sino ad un massimo di 6 volte

Ovviamente questo è uno schema base abbastanza light, si può potenziare ed arricchire a piacimento.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Wing Chun: scheda per l'allenamento di resistenza alla rapidità
02 Ottobre 2014

Wing Chun: scheda per l'allenamento di resistenza alla rapidità

Resistenza alla rapidità; cos'è e come si allena

La resistenza alla rapidità è la capacità che consente di protrarre più a lungo azioni rapide da parte dell'atleta, oppure di eseguire un maggior numero di colpi, in un'azione di combattimento che si protrae per diversi secondi

Come allenare la Potenza Muscolare nelle Arti Marziali
01 Aprile 2015

Come allenare la Potenza Muscolare nelle Arti Marziali

Forza massimale, forza resistente e forza rapida. Significato e Differenze.

Nelle arti marziali è necessario avere potenziato la forza massima, poi proseguire allenando la forza resistente e la forza rapida. Come, per quanto tempo, quante volte all'anno?

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.