Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Esistono anche Arti Marziali a Cavallo?

data di redazione: 08 Ottobre 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Esistono anche Arti Marziali a Cavallo?

Una  volta esistevano di sicuro, in quanto il cavallo era l'unico mezzo di trasporto veloce di cui si disponeva.

 

Ma esistono ancora oggi persone che praticano qualche arte marziale a cavallo?

 

Le arti marziali non sono solo praticate a piedi, soprattutto quando non esistevano mezzi di trasporto meccanici

 

Sì, ed è il TIRO CON L'ARCO;

 

Le sfide che vediamo nei film orientali, dove cavalieri in sella al proprio destriero combattono con le lance o spade, vivono ormai solo nei libri di storia, ma c'è  il tiro con l'arco è un'arte marziale che ancora oggi si svolge a cavallo.

 

 

 

 

TECNICHE ORIENTALI DI TIRO CON L'ARCO


Lo Yabusame, il tiro con l'arco a cavallo appunto, è l'unica sopravvissuta tra le tecniche che componevano il bujutsu, il bagaglio indispensabile di arti marziali ippiche che ogni perfetto samurai doveva imparare.

 

Al tempo, l'arco era utile soprattutto per aprirsi la strada in battaglia prima del combattimento corpo a corpo, in sfide che prevedevano l'uso di spade, di yari (la picca) o delle naginata, particolari alabarde dotate di lama ricurva alla loro sommità.

 

La pratica sportiva che è sopravvissuta fino ad oggi è figlia di un addestramento nel quale i cavalieri dovevano percorrere un tracciato a ostacoli e colpire i bersagli disseminati lungo di esso.

Buona allenamento da ABC

 

Testo ispirato da Focus D&R

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

La Struttura di Base dell'Apprendimento nel JUDO
16 Aprile 2015

La Struttura di Base dell'Apprendimento nel JUDO

Come è organizzata una lezione base di Judo

Nella disciplina marziale del Judo il numero di lezioni, in genere, varia da 2 a 3 a settimana, mentre gli allenamenti per la preparazione alle competizioni sono più frequenti e hanno una durata un pò più lunga rispetto alla lezione canonica. Lo svolgimento della lezione dipende dalla scuola ma generalmente seguono una scaletta precisa

Pratica di Arti Marziali: che sia per soddisfare un bisogno?
04 Dicembre 2018

Pratica di Arti Marziali: che sia per soddisfare un bisogno?

Che si iscrive ad un corso di Arti Marziali o Sport da Combattimento, spesso ha un motivo ben preciso

Cos'è che ti ha spinto ad iscriverti a quel corso di Karate, Kung Fu, Boxe o altro? Molto probabilemente ti serve per soddisfare l'ego, per sentirti più sicuro, per socializzare. Non è una colpa né nulla di cui vergognarsene... la piramide di Maslow infatti elenca i bisogni primari dell'uomo e tra di essi, addirittura tra le prime posizioni è il desiderio di sicurezza.

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.