Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

UFC 197, RAFAEL DOS ANJOS vs CONOR MCGREGOR

data di redazione: 22 Gennaio 2016
UFC 197, RAFAEL DOS ANJOS vs CONOR MCGREGOR

La conferenza stampa in attesa dell'attesissimo match

C'è grande attesa per il match fra Conor McGregor (19-2), 28 anni per 66 Kg, e Rafael Dos Anjos (25-7), 32 anni per 70 Kg, che si terrà a Las Vegas negli Stati Uniti il 5 marzo 2016 all'evento UFC 197.

McGregor, campione indiscusso dei pesi piuma dal 2015 combatterà per conquistare la cintura dei pesi leggeri attualmente in mano a Rafael Dos Anjos (dal 2015), quindi salendo di categoria.

Anche per questo sarà un match attesissimo. In conferenza stampa il campione brasiliano dichiara che potrebbe finire il suo sfidante in fretta, ma che non lo farà: "Ho la possibilità di finire questo match al primo round, ma io voglio punirlo per tutto il match; lo farò sanguinare. E pagherà per tutto il suo sparlare dei suoi avversari, per tutti quelli che hanno subito le sue mancanze di rispetto, lo punirò per lunghissimi minuti".

McGregor incalza contro il suo avversario, definendolo un traditore, per aver lasciato, a suo dire, la sua madre patria (il Brasile) per trasferirsi in California, precisamente a Orange County, dove vive e si allena attualmente.

Rafael Dos Anjos ribatte: "Per me non ha alcun senso, tutto il mondo ha sogni americani, ci sono irlandesi che vivono in America, e ci sono tanti brasiliani. Tutte queste persone non meritano di essere chiamate traditori; questo ragazzo mi chiama traditore solo perchè vivo qui; ho i miei bambini qui, ho la mia famiglia qui. Ci sono persone da tutto il mondo qui, non meritano di essere chiamati traditori per questo".

McGregor con il suo stile provocatorio sa rendere la conferenza stampa parte del match; oramai nel circuito UFC fanno parte dello spettacolo proprio come l'incontro vero e proprio.

Dos Anjos con la sua calma dichiara: "Il 5 marzo invierò questo ragazzo a casa triste e manterrò la mia cintura".

Questa sfida ha lo stesso sapore di quella fra Ronda e la Holm, finirà allo stesso modo?

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

10 Elementi Fondamentali del Combattente
25 Aprile 2015

10 Elementi Fondamentali del Combattente

Come Migliorare la Preparazione Globale di un Combattente

Ogni combattente ha dei punti deboli, dei punti dove è più carente e di contro avrà invece qualche campo dove è più esperto e più abile e il discorso vale anche per le qualità fisiche. In combattimento il fighter tenderà ovviamente ad imporre il gioco nella distanza a lui più congeniale, cercando di nascondere al suo avversario le sue debolezze ed indirizzando il match nella direzione da lui precedentemente studiata in modo da condurre l'incontro nel verso "giusto".

Programma di allenamento pesi di mantenimento per MMA Fighter
01 Ottobre 2014

Programma di allenamento pesi di mantenimento per MMA Fighter

Gli atleti del M.M.A mixed martial art sono impegnati 6 giorni su 7 , tra allenamenti di lotta greco romana , brasilian jiu jitsu, thay boxe, boxe , allenamenti funzionali , pesi e sparring .Questo sia tra i professionisti che nei dilettanti .Un vero tour de force. Dentro la Gabbia non si scherza , bisogna essere pronti e fisicamente al Top. Come ben saprete ...

Ultimi post pubblicati

Personal Trainer - Cavi a V
10 Novembre 2019

Personal Trainer - Cavi a V

DUAL ADJUSTABLE PULLEY

Questa macchina isotonica, conosciuta come DUAL ADJUSTABLE PULLEY FULL, grazie alla particolare forma a V, grazie alle carrucole mobili in altezza ed in tutte le direzioni, permette di effettuare una miriade di esercizi per il bodybuilding, fitness e funzionali.

Testosterone Lifestyle
02 Novembre 2019

Testosterone Lifestyle

Il testosterone alto, il principale ormone maschile, è un ottimo segno per la salute ed il benessere generale di una persona; ecco perché ci si domanda sempre come aumentarlo con l'allenamento, alimentazione, integrazione e lo stile di vita in generale.