Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

30 minuti di Allenamento Globale Funzionale per Combattenti

data di redazione: 15 Settembre 2015
30 minuti di Allenamento Globale Funzionale per Combattenti

Protocollo Semplice, Pratico ma che Funziona

Moltissime persone praticano le nobili arti marziali e/o sport da combattimento, con una cadenza settimanale, per gli amatori, che va dalle 2 alle 3 sedute.

Alcuni si appassionano moltissimo alle proprie discipline a tal punto da far i salti mortali per seguire tutte le lezioni proposte dal maestro.

Non sempre si riesce però a partecipare a tutte le lezioni, e non è altrettanto semplice allenarsi da soli nelle arti marziali e/o sport da combattimento, soprattutto quando non si ha ancora la padronanza tecnica per esercitarsi singolarmente.

Inoltre in moltissime discipline serve anche un compagno per allenarsi tecnicamente e quindi cosa si può fare?

Noi di ABC Allenamento siamo dell'idea che la tecnica nelle arti marziali serve, anzi è fondamentale, ma deve e dovrà essere sempre accompagnata da una componente fisica e di condizionamento atletico importante.

In moltissime discipline, molto tecniche, non si ha il tempo durante le lezioni, per allenare il fisico con piegamenti, distensioni, trazioni ed altro. Perché non lo facciamo da soli a parte?

PROTOCOLLO ABC

Warm Up

Effettuare 10-15 minuti di riscaldamento con corsa, affondi, piegamenti sulle gambe e braccia. Riscaldarsi non significa bruciarsi e quindi le serie non vanno tirate, basteranno 5-6 ripetizioni per esercizio.

1 TRISERIE

  • Distensioni su panca piana con bilanciere e/o manubri 3 ripetizioni pesanti
  • Piegamenti sulle Braccia con battito di mani oppure utilizzare una palla medica spostandosi a destra e sinistra 12-15 ripetizioni
  • Combinazione Sinistro e Destro al Sacco 30"-40"

Per quanto riguarda la panca piana caricate un peso inferiore al 3Rm, non dovete arrivare al cedimento. Eseguite la triserie senza recupero tra le stazioni. Effettuare al termine un Recupero di 2 minuti ed eseguire 3-4 triserie.


2 TRISERIE

  • Lat Machine Avanti al Petto 3 ripetizioni pesanti
  • Tirate al Trx 12-15 ripetizioni
  • Ginocchiate alternate al sacco 30"-40"

Per quanto riguarda la lat machine caricate un peso inferiore al 3Rm, non dovete arrivare al cedimento. Eseguite la triserie senza recupero tra le stazioni. Effettuare al termine un Recupero di 2 minuti ed eseguire 3-4 triserie. Se non avete la lat machine optate per le trazioni (anche se per allenare la potenza di trazione è migliore la lat machine)

3 TRISERIE

Come abbiamo già accennato nell'articolo, questo non è una sorta di preparazione atletica; è solo una routine di allenamento in total body che potrebbe servire come allenamento di riserva per tonificare, condizionare migliorando le proprie qualità fisiche che possono servire nelle arti marziali e/o sport da combattimento.

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento in Progressione per gli Sport da Combattimento
13 Agosto 2015

Allenamento in Progressione per gli Sport da Combattimento

Mesociclo di Ricondizionamento da utilizzare dopo un periodo di innatività

Se il vostro periodo di inattività si è protratto per lungo tempo, è necessario ricominciare in modo graduale gli allenamenti, quindi il consiglio è quello di riprendere l'attività con il ritmo giusto, e se eravate davvero fuori forma, noterete che le vostre prestazioni miglioreranno di gran lunga già dopo poche sessioni di allenamento.  

MMA Circuito "Ellen"
02 Ottobre 2014

MMA Circuito "Ellen"

A disposizione una scheda per allenare la resistenza negli SDC

Un'altra bella scheda per allenare la resistenza a disposizione dei lettori di ABC allenamento

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.