(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

MMA Circuito dei 10 Secondi

data di redazione: 14 Ottobre 2014 - data modifica: 07 Ottobre 2014
MMA Circuito dei 10 Secondi

Scheda di allenamento a circuito per praticanti di sport da combattimento

Questo è un circuito composto da quattro "round", che ho adottato nella mia palestra come preparazione alle gare con un'ottima risposta sui ragazzi, sfiancante ma soddisfacente sul piano fisico e notevole per il miglioramento della resistenza muscolare.

Si chiama circuito "dei 10 secondi" proprio perché ha un tempo di lavoro effettivo di 10 secondi e un tempo di recupero di egual misura. 

 Ogni round

  1. è composto da un tempo totale di 7 minuti
  2. con un recupero di intermezzo di 2 minuti

Mettiamo che siete in 10: vi disponete in 5 gruppi di 2 abbinando nel modo migliore le persone con lo stesso peso, e dopo un bel riscaldamento cominciate con il circuito.

1° ROUND ( 10" di lavoro/10 recupero per 7 minuti)

Mettetevi con la schiena al muro con il compagno di fronte, che vi colpisce ripetutamente in modo moderato nella fascia addominale per 10". Ogni 10" ci si inverte di posizione.

L'atleta che viene colpito dovrà continuare nella respirazione non allentando mai la fascia addominale. 

 

2° ROUND ( 10" di lavoro/10" recupero per 7 minuti)

Scatti di 10 metri avanti e indietro sempre per la durata dei 10".

Quando i primi cinque lavorano gli altri riposano.

 

3° ROUND ( 10" di lavoro/10" recupero per 7 minuti)

Al sacco, sempre a turno, combinazioni miste di braccia, durante le quali si predilige la velocità alla potenza dei colpi. 

 

4° ROUND ( 10" di lavoro/10" recupero per 7 minuti)

Ci si mette stesi con la schiena a terra e il nostro compagno nella posizione invertita alla nostra in modo che i suoi piedi siano dalla parte opposta ai nostri, e con le nostre mani sul suo petto. Per noi sarà come fare la panca piana, la differenza è che il nostro compagno si accompagnerà facendo dei piegamenti in modo da non darci tutto il suo peso.

Ogni 10" ci si inverte il ruolo.

 

Alla fine abbiamo fate corsetta leggera di defaticamento con un lavoro completo di stretching finale.

 

Buon allenamento da ABC

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

MMA: Esempio di Allenamento Funzionale
06 Febbraio 2019

MMA: Esempio di Allenamento Funzionale

protocollo di condizionamento atletico per fighter

Il Condizionamento fisico atletico è un fattore determinante per un combattente delle M.M.A. il quale, tecnicamente, è impegnato su più fronti per ottenere i risultati richiesti dalla sua preparazione in vista dell'incontro.

Allenamento in Progressione per gli Sport da Combattimento
13 Agosto 2015

Allenamento in Progressione per gli Sport da Combattimento

Mesociclo di Ricondizionamento da utilizzare dopo un periodo di innatività

Se il vostro periodo di inattività si è protratto per lungo tempo, è necessario ricominciare in modo graduale gli allenamenti, quindi il consiglio è quello di riprendere l'attività con il ritmo giusto, e se eravate davvero fuori forma, noterete che le vostre prestazioni miglioreranno di gran lunga già dopo poche sessioni di allenamento.  

Ultimi post pubblicati

Alimenti e Integratori Che Aumentano il Testosterone
18 Maggio 2019

Alimenti e Integratori Che Aumentano il Testosterone

Il testosterone alto, il principale ormone maschile, è un ottimo segno per la salute, ecco perché ci si domanda sempre come aumentarlo con l'alimentazione o altre soluzioni, ovviamente naturali e non chimiche.

Definizione Muscolare - La Scheda Migliore
16 Maggio 2019

Definizione Muscolare - La Scheda Migliore

Acquisire massa muscolare è abbastanza semplice, basta mangiare un pò di più adottando un allenamento strutturato sui grandi esercizi, spingendo grossi carichi; in linea di massima questa strategia ha sempre dato ottimi risultati in termini di aumento di peso e massa muscolare. Il problema nasce quando si deve perdere grasso, cercando di non perdere la massa muscolare, faticosamente acquisita nella fase bulk.