(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Protocollo di Allenamento in Total Body per Migliorare la Potenza e la Connessione dei Colpi

data di redazione: 29 Giugno 2016
Protocollo di Allenamento in Total Body per Migliorare la Potenza e la Connessione dei Colpi

La tecnica giusta è fondamentale per sferrare un pugno ben assestato, ti consentirà, non solo di imprimere più forza al colpo, ma di farlo in modo più efficiente, sprecando meno energie. La potenza dei colpi è una questione di armonia tra gambe, bacino e braccia. Il movimento di rotazione del corpo non coinvolge solo le spalle e la cosa difficile è sapersi coordinare. Dalla posizione di guardia si parte e si ritorna, è l’inizio e la fine del movimento per tirare un pugno. La potenza del colpo è frutto di una danza che si prepara in allenamento, il pugno è solo l’ultima cosa. Fatta questa breve premessa in questo articolo vi forniremo un protocollo di allenamento in Total Body dove alleneremo tutto il corpo con la finalità di migliorare la potenza e la connessione dei colpi.

Protocollo di Allenamento

Esercizi tradizionali

  • Squat con Bilanciere o 2 Kettlebell - 2-3 Set da 6 Ripetizioni
  • Clean con Bilanciere - 2-3 Set da 6 Ripetizioni
  • Distensioni su panca piana - 2-3 Set da 6 Ripetizioni
  • Trazioni alla sbarra - 2-3 Set da 6 Ripetizioni

Effettuare tali esercizi con una fase concentrica molto esplosiva ed una fase eccentrica controllata. Il Clean con bilanciere va eseguito con una tecnica certosina. Consigliamo di riposare 2 minuti dopo ogni serie e di passare poi al seguente protocollo specifico per migliorare i colpi.

1 SuperSerie per la Potenza dei Diretti

  • Pull & Punch con 1 kettlebell alternando le mani 8-10 Ripetizioni
  • Colpitori 30-40" di Jab e Diretto esplosivi

2 SuperSerie per la Potenza dei Ganci

  • Figura 8 con un kettlebell da 8-14 kg con gancio 8-10 Ripetizioni
  • 30"-40" di Ganci Continui Destro e Sinistro con gomiti alti contro 2 colpitori

3 SuperSerie per la Potenza dei Montanti

  • Figura 8 con un kettlebell da 8-14 kg con montante 8-10 Ripetizioni
  • 30"-40" di Montanti ben assestati al sacco o contro i colpitori

VIDEO PER VISIONARE TUTTI GLI ESERCIZI


Consigliamo di eseguire 2 superserie di ogni protocollo, recuperando 2-3 minuti.


Concludiamo l'allenamento inserendo esercizi che allenino il CORE unitamente a qualche colpo.

1 SuperSerie per la Potenza delle Gomitate

  • Russian Twist con 1 kettlebell 10 Reps per lato
  • Schiena a terra, 10 gomitate a destra e sinistra contro i colpitori tenuti da un compagno in monta

2 SuperSerie per la Potenza delle Ginocchiate

  • Ginocchia al petto in sospensione con piedi agganciati al trx 10-15 reps
  • In Piedi in Clintch 10-15 Ginocchiate contro i colpitori

Effettuare tali esercizi senza recupero, recuperando 2-3 minuti al termine di ogni protocollo. Consigliamo 2 superserie per ogni protocollo.

L'allenamento è terminato, come avrete notato il protocollo è composto da una prima parte tradizionale dove viene allenato tutto il corpo ed una seconda in superserie dove ad ogni esercizio specifico viene allegato un colpo. Sicuramente da provare.


Vi consigliamo i nostri colpitori in offerta
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Più Potenza per gli Sport da Combattimento con il Metodo D'Urto
12 Marzo 2015

Più Potenza per gli Sport da Combattimento con il Metodo D'Urto

Il Metodo d’urto è un programma integrativo per la forza che riguarda atleti dediti agli sport da combattimento come ad esempio: MMA, Boxe e Thay Boxe. E’ un metodo solitamente utilizzato nel mese precedente ad una gara. 

Scheda in Total Body per Fighter
12 Dicembre 2016

Scheda in Total Body per Fighter

Volete avere il corpo ultra-definito e l'aspetto cattivo di un fighter di MMA. Allora avete bisogno di un workout completo che vi alleni duramente per rendere il corpo più forte, resistente e aggressivo. Se siete pronti alla sfida, questo programma è fatto apposta per voi.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.