(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Protocollo Ibrido di Forza, Corpo Libero e Tecniche di Combattimento

data di redazione: 14 Settembre 2016
Protocollo Ibrido di Forza, Corpo Libero e Tecniche di Combattimento

Si parla di protocollo ibrido quando un determinato allenamento non ha un unico fine come ad esempio l'incremento della forza, della massa muscolare o della resistenza. I protocolli ibridi sono un buon metodo per allenarsi in maniera globale, ottimizzando energie, tempistiche, ottenendo ugualmente ottimi risultati. In questo articolo uniremo:

  1. Esercizi di Pesistica Classica
  2. Esercizi a Corpo Libero
  3. Tecniche di Combattimento

Il protocollo che vi proponiamo lo possono effettuare tutti coloro che vogliono provare un allenamento interessante e frizzante, fuori dagli schemi, oppure coloro che praticano un arte marziale e sport da combattimento, che desiderano aumentare o mantenere la forza muscolare, nonché condizione fisica a certi livelli.


SCHEDA DI ALLENAMENTO

1° TRISERIE

  • PANCA PIANA CON BILANCIERE 6 Reps (Con 75% del massimale)
  • PLYO PUSH UP SU MEDBALL10 Reps per lato
  • SINISTRO E DESTRO ai colpitori (di un compagno) o al sacco 10-15 combinazioni potenti ed esplosive

Effettuare 3 triserie con 2 minuti di recupero SOLO al termine del 3 esercizio.

2° TRISERIE

Effettuare 3 triserie con 2 minuti di recupero SOLO al termine del 3 esercizio.

3° TRISERIE

  • SQUAT 6 Reps (con 75% del massimale)
  • BOX JUMP 10 Reps
  • FRONT KICK AL SACCO 10 Reps

Effettuare 3 triserie con 2 minuti di recupero SOLO al termine del 3 esercizio.

Consigliamo di effettuare un buon riscaldamento iniziale, in stile lottatore. dove scalderete tutte le parti del vostro corpo. Al termine del protocollo non sarebbe male correre per 20 minuti, ottimizzando così la perdita di grasso.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Sport da Combattimento - Protocollo di Allenamento con le Battling Rope
01 Dicembre 2016

Sport da Combattimento - Protocollo di Allenamento con le Battling Rope

In periodo di preparazione dedicate due giorni a settimana al vostro nuovo workout con le funi e vedrete che il vostro condizionamento migliorerà drasticamente.

Piano di allenamento di 8 settimane per le arti marziali
31 Marzo 2016

Piano di allenamento di 8 settimane per le arti marziali

Preparazione fisica non agonistica per Praticanti Esperti

Perché seguire un piano di allenamento con i pesi? Chi si allena senza nessuna aspirazione agonistica, chi ad esempio pratica Kung Fu o altre arti marziali tradizionali, e non ha l’impegno categorico di rispettare una scadenza che coincide con il match, il più delle volte non ha un piano per prepararsi alla lotta, che magari gli può capitare per strada anche questa sera uscendo dal Dojo.

Ultimi post pubblicati

Gran Dentato
19 Ottobre 2018

Gran Dentato

Origine, Inserzione ed Azione

Il muscolo Gran Dentato è incluso tra i muscoli del cingolo scapolo-omerale. Con la sua azione porta in rotazione esterna la scapola, un movimento importante per l’elevazione dell’omero sopra i 90°, permette inoltre di far aderire la scapola al torace e può come azione secondaria coadiuvare i movimenti delle coste utili all’inspirazione.

Ricetta Per La Colazione con il Muesli
19 Ottobre 2018

Ricetta Per La Colazione con il Muesli

Il muesli o müsli (in svizzero tedesco Müesli o Birchermüesli) è una miscela di cereali e frutta secca solitamente consumata durante la prima colazione. Può essere mangiata da sola, ma è consigliato accompagnarla con latte, yogurt o latte di soia.
Preparazione: 25 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 4