(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Sport da Combattimento - Protocollo di Allenamento con le Battling Rope

data di redazione: 21 Agosto 2016 - data modifica: 01 Dicembre 2016
Sport da Combattimento - Protocollo di Allenamento con le Battling Rope

Perchè le funi sono un attrezzo utilissimo per gli sport da combattimento? Ci basterebbe sapere che con questo fantastico "attrezzo", chiamato anche battle rope, power rope oppure combat rope, siamo in grado di allenare tutto il corpo. Ma non è tutto.

Con le funi alleniamo molti gruppi muscolari contemporaneamente, in tutti i tre piani di movimento, quello frontale, quello sagittale e quello trasversale.

Non è un attrezzo così semplice da utilizzare anche se a prima vista non sembra così complicato, ma con un pò di pratica chiunque sarà in grado di acquisire sufficiente maestria per allenarsi e divertirsi, e raggiungere ottimi risultati in termini di forza, resistenza e coordinazione, parametri indispensabili per il combattente.

Con le battle rope possiamo cimentarci in circuiti ad intervalli, uno degli allenamenti migliori per ottimizzare il consumo di calorie, il consumo di grassi e la frequenza cardiaca. Per l'atleta in sostanza è l'attrezzo ottimale per rientrare nel peso durante la preparazione, in quanto questo tipo di allenamento è in grado di aumentare la massa magra, cosa che a sua volta contribuisce in modo significativo ad accelerare il metabolismo e quindi il dimagrimento.

Gli esercizi che possiamo fare utilizzando le funi sono molti, noi ne scegliamo tre e progettiamo un workout disponendoli a circuito.

  1. Prima di tutto trovate un'area che vi permetta di eseguire gli esercizi liberamente
  2. Fissate il centro della fune ad un punto fermo assicurandovi che la fune sia di lunghezza uguale da entrambe le parti
  3. Mettetevi di fronte alla fune con i piedi distanziati quanto la larghezza dei fianchi o poco più
  4. Abbassatevi in un leggero squat e inclinatevi leggermente in avanti tenendo il petto alto e lo sgardo in avanti
  5. Quando effettuate gli esercizi tenete la schiena piatta e gli addominali contratti e non abbassate la testa

ONDE "APRI E CHIUDI"

  • a questo punto distanziate e ravvicinate le mani velocemente in modo da muovere le due parti della fune verso l'esterno e l'interno creando onde orizzontali
  • per rendere l'esercizio un pochino più difficoltoso muovetevi più velocemente e/o aumentate l'arco di movimento

ONDE ALTERNATE CON SQUAT

  • utilizzando entrambe le mani vreate delle onde muovendo contemporaneamente le braccia dall'alto verso il basso dall'altezza della testa a quella delle anche
  • mentre eseguite questo movimento eseguite degli squat così da coinvolgere tutto il corpo

SLAM DOPPI SULLE PUNTE

  • con entrambe le mani alzate simultaneamente entrambe le parti della fune mentre vi sollevate completamente sulla punta dei piedi
  • poi sbattete la fune sul pavimento il più violentemente possibile usando tutto il corpo

ALLENAMENTO A CIRCUITO

Fra un esercizio e l'altro osservate un recupero di 30 secondi.

ESERCIZIO RECUPERO

  • Onde "apri e chiudi" 45 secondi
  • onde alternate con squat 45 secondi
  • slam doppi sulle punte 45 secondi

3 minuti di recupero

  • slam doppi sulle punte 45 secondi
  • onde "apri e chiudi" 45 secondi
  • onde alternate con squat 45 secondi

3 minuti di recupero

  • onde alternate con squat 45 secondi
  • slam doppi sulle punte 45 secondi
  • onde "apri e chiudi" 45 secondi

In periodo di preparazione dedicate due giorni a settimana al vostro nuovo workout con le funi e vedrete che il vostro condizionamento migliorerà drasticamente.

FUNI DA ALLENAMENTO SCONTATE

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Piano di allenamento di 8 settimane per le arti marziali
31 Marzo 2016

Piano di allenamento di 8 settimane per le arti marziali

Preparazione fisica non agonistica per Praticanti Esperti

Perché seguire un piano di allenamento con i pesi? Chi si allena senza nessuna aspirazione agonistica, chi ad esempio pratica Kung Fu o altre arti marziali tradizionali, e non ha l’impegno categorico di rispettare una scadenza che coincide con il match, il più delle volte non ha un piano per prepararsi alla lotta, che magari gli può capitare per strada anche questa sera uscendo dal Dojo.

Schede di Forza o Circuiti per gli Sport di Combattimento
01 Ottobre 2014

Schede di Forza o Circuiti per gli Sport di Combattimento

Come allenarsi con i pesi negli sport di combattimento per vincere il proprio incontro . Come non pregiudicare una preparazione con allenamenti sbagliati , troppo pesanti o lunghi . Considerazioni dello staff e qualche protocollo di allenamento da provare. 

Ultimi post pubblicati

Il Pancake Proteico The Rock di Dwayne Johnson
14 Novembre 2018

Il Pancake Proteico The Rock di Dwayne Johnson

Il Pancake Proteico The Rock di Dwayne Johnson diventato famoso dopo la pubblicazione dei suoi celeberrimi Cheat Meal.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 1
Polpettone di Tacchino, Noci e Arachidi
13 Novembre 2018

Polpettone di Tacchino, Noci e Arachidi

Il polpettone di ABC Allenamento ricco di Proteine e Grassi Buoni

Il tacchino è una buona fonte sia di zinco, importante per la salute del sistema immunitario, sia di selenio, un minerale che ha proprietà antiossidanti. In questa ricetta vi proponiamo il nostro polpettone di tacchino con noci e arachidi, ricco di proteine e grassi "buoni".
Preparazione: 45 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4