(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Spada Cinese

data di redazione: 02 Febbraio 2015
Spada Cinese

Un’arma affascinante dalle radici antichissime

La spada cinese è un'arma dalle radici antichissime, era principalmente usata al solo scopo difensivo, ma successivamente anche come ornamento o come oggetto di bellezza.

Molti generali, o praticanti di arti marziali, sebbene usassero armi diverse, erano soliti portare al fianco la spada, in molti casi anche preziosa, nel vero senso della parola, in quanto era composta anche da brillanti e decorazioni in giada.

L'arte della spada era molto diffusa anche tra calligrafi, poeti e pittori, che la usavano per perfezionare il loro movimento di polso, ed in pratica la usavano come allenamento funzionale, ovviamente molto diverso da quello che facevano gli artisti marziali.

 

Quest'arma gode di un'enorme fascino ed è chiaro che molte persone ne rimangano attratte e provino ad usarla. Come tanti altri tipi di arma, adoperarla sembra semplice ma in realtà necessità di un lungo percorso didattico da seguire.

Bisogna saper ruotare bene il polso per saper effettuare delle tecniche corrette e precise, e se i movimenti sono eseguiti nel modo giusto permettono al praticante di caricare la forza sul corpo della spada e l'energia sulla punta.

Le tecniche principali della Spada Cinese

 

HOU BEI HUA

Questa tecnica consiste essenzialmente nel ruotare la spada dietro la schiena

 

SHEN BIAN HUA

Ruotare la spada al fianco sinistro o destro del corpo

 

MO JIAN

Questa tecnica si utilizza per tagliare nei punti vitali, principalmente la testa, la gola e l'addome.

In sostanza, ruotando il polso si ruota la spada verso destra, sinistra e in avanti

 

ZHI CI

È in pratica la stoccata, allungando il braccio si mira l'addome o il torace

 

TIAO JIAN

La punta della spada si muove dal basso verso l'alto e il corpo della spada rimane orizzontale o diagonale.

Questa tecnica si utilizza per tagliare:

  • polso
  • ascella 
  • mento 
  • orecchio

 

ZHAN JIAN

Pungere verticalmente con la punta della spada dall'alto verso il basso.

Questa tecnica si usa per colpire il dorso del piede o l'addome dell'avversario, o in alternativa la gola quando l'opponente cade a terra.

 

XIE CI

Pungere diagonalmente, dall'alto verso il basso.

Mira principalmente la tibia o la caviglia

 

SHANG CI

Questa tecnica è nella maggior parte dei casi letale, e punge diagonalmente verso l'alto, e mira la gola.

 

XIA CI

Si tratta di pungere in basso, e colpisce il basso ventre.

 

Buon allenamento da ABC

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Muay Thai, le 5 Gomitate di questa Potente Arte Marziale
27 Settembre 2015

Muay Thai, le 5 Gomitate di questa Potente Arte Marziale

5 Tecniche Devastanti della Muai Thay

È risaputo che le gomitate sono una delle armi più pericolose di cui disponiamo, spesso ritenute troppo lesive e quindi vietate di frequente nei combattimenti sportivi. Per i Thay Boxer diciamo che le gomitate sono il loro "asso nella manica", il loro colpo forte, e imparano ad utilizzarle in combattimento e di conseguenza a difendersi da esse.

Kenpo o Kempo?
30 Dicembre 2014

Kenpo o Kempo?

Come si scrive? Oppure sono due stili differenti?

Di solito ci si pone questa  domanda: "Qual è la giusta denominazione, Kempo o Kenpo?". 

Ultimi post pubblicati

SIT UP SU PANCA INCLINATA
19 Settembre 2018

SIT UP SU PANCA INCLINATA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

CRUNCH SULLA PANCA
19 Settembre 2018

CRUNCH SULLA PANCA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.