(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Grappling, Sottomissione in Triangolo partendo dal tentativo in Arm Bar

data di redazione: 07 Aprile 2015 - data modifica: 16 Settembre 2018
Grappling, Sottomissione in Triangolo partendo dal tentativo in Arm Bar

Tecnica illustrata

Ciò che differenzia un lottatore alle prime armi da uno più esperto è proprio la capacità del secondo di saper passare da una tecnica all'altra in modo fluido ed istintivo, l'esperto ha già in mente diverse possibilità di finalizzazione da una determinata posizione, e quindi sa trasformare le difese dell'avversario in ulteriori occasioni per attaccare di nuovo.

Vi presentiamo una tecnica illustrata di sottomissione, che parte con lo scopo di piazzare un arm bar, e che come conseguenza alla sua difesa si trasforma in triangolo.

IL TRIANGOLO

Non è altro che un soffocamento, con le gambe allacciate che formano una figura simile al 4, infatti chiamata "figura 4", intorno alla testa e al braccio dell'avversario, che provoca un arresto del flusso sanguigno dell'arteria carotide.

TECNICA ILLUSTRATA

A è in guardia chiusa e per prima cosa isola e blocca il braccio dell'avversario B (1)

A slaccia la guardia e con un movimento uniforme sale con la gamba destra per bloccare in posizione obbligata B, per tentare la finalizzazione in arm bar. (2)

(notare che a questo punto basterebbe che A passasse la gamba oltre la testa di B per chiudere con successo l'arm bar)

B per evitare la sottomissione in arm bar ritrae il braccio destro con forza, e a questo punto A ne approfitta passando la gamba sulla spalla dell'avversario e chiudendo la guardia. (3)

Per evitare che B si alzi, A si prende con la mano la caviglia e si sistema la posizione con uno spostamento di bacino in modo da poter allacciare comodamente il triangolo (4).

Scritto da: Davide Ursillo

Potrebbe interessarti anche

Lottare Per Dimagrire
16 Settembre 2018

Lottare Per Dimagrire

Chi si immerge nel mondo della lotta, che sia Brazilian Jiu Jitsu, Submission Grappling oppure Greco Romana, lo fa spesso per motivazioni precise che riguardano la disciplina, la difesa personale oppure per una questione puramente agonistica. Un aspetto che vogliamo approfondire in questo articolo e che rimane per ovvie ragioni in secondo piano è che lottare fa anche dimagrire.

L'esercizio Libero nel Grappling
01 Ottobre 2014

L'esercizio Libero nel Grappling

La maggior parte del tempo dei vostri allenamenti deve essere dedicata all'esercizio libero. Ecco perché

Nel Submission Grappling e bel Brazilian JJ l'esercizio libero di solito deve essere iniziato in posizione inginocchiata piuttosto che in piedi. Questo permette di entrare subito nel corpo a corpo senza distrazioni e senza il pericolo di incorrere in infortuni da Take Down. Iniziando già a terra inoltre conservate tutte le energie da dissipare nell'esercizio del corpo a corpo

Ultimi post pubblicati

Tortino di Patate Dolci Super Proteico
13 Dicembre 2018

Tortino di Patate Dolci Super Proteico

Mono porzione di Tortino da 35 grammi di Proteine

Le patate dolci americane sono ricercatissime per questa loro capacità di rilasciare energia lentamente, senza provocare aumenti dei livelli di zucchero nel sangue, e per questo motivo che rappresentano una scelta ottimale anche per chi è a dieta, fornendo un apporto costante di energia, ma con un basso contenuto di zuccheri e grassi.
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 1
TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI
12 Dicembre 2018

TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.