Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'importanza delle basi nel Wing Chun

data di redazione: 14 Ottobre 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
L'importanza delle basi nel Wing Chun

Qualcuno le considera "cose da principianti", in realtà non bisogna mai abbandonarle

  • Passi
  • spostamenti
  • pugni a catena
  • ganci e montanti
  • sequenze basilari di chi-sao

 

sono i movimenti e i concetti basilari del Wing Chun.

 

Spesso tra gli allievi si assiste a una tendenza ad accumulare il maggior numero possibile di tecniche nel più breve tempo possibile. Sovente si presume che vi sia un grande vantaggio tattico nel conoscere un numero di movimenti superiore a quello dei tuoi avversari.

 

Alcuni allievi, vedo, mostrano una netta preferenza per le tecniche più spettacolari, sperando che queste siano la strada più veloce per il successo al combattimento da strada.

 

Sono sentimenti del tutto naturali, in quanto stiamo parlando di veri appassionati; tuttavia, non sottolineo mai troppo, e non mi stanco mai di dirlo ai miei ragazzi che la chiave del succcesso sta nella padronanza delle basi, e questo è vero ad ogni livello di preparazione: allievi principianti, avanzati, istruttori, insegnanti e persino Maestri.

 

Oserei dire con fermezza che se una tecnica è basilare non equivale a dire che essa sia semplice, oppure che deve essere eseguita e ripetuta solamente da principianti.

Ben presto gli allievi imparano che non esiste una tecnica in se stessa semplice. Il grado di difficoltà di una determinata tecnica è più che altro un riflesso di quanto sia difficile oppure ostico la persona che vi trovate di fronte. Persino i movimenti più semplici sono molto difficili da eseguire su un avversario abile, forte, aggressivo e motivato!

Al contrario, una tecnica difficile, magari spettacolare potrebbe sembrare facile contro un avversario inesperto...

 

I veri campioni, i più esperti ed i vincenti sono quelli che prestano attenzione ai movimenti fondamentali, qualsiasi sport essi pratichino. Questo vale persino nei campioni meno ortodossi di Submission Grappling, MMA, Judo e Brazilian Ju Jitsu per quanto riguarda gli sport di combattimento: essi vincono i loro match perché al di sotto della loro straordinaria tattica di combattimento troverete invariabilmente una stretta osservanza dei concetti di base.

Buon allenamento da ABC

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Difesa Personale - La Prima Tattica di ABC Safe
13 Gennaio 2019

Difesa Personale - La Prima Tattica di ABC Safe

La strategia è l’obiettivo delle tue azioni belliche individuali, la prima tattica ne è la realizzazione

Un’arte marziale che non ha una strategia non insegna a difendersi. Perché? Un esercito che ha un generale senza le idee chiare ha già perso la guerra. Cosa serve per portare a termine la strategia?

Wing Chun Vs Boxe
28 Aprile 2017

Wing Chun Vs Boxe

Come sfatare alcuni luoghi comuni

Boxe e Wing chun sono due discipline completamente diverse, nell’allenamento e nel fine, ma molte volte vengono messe a confronto.

Ultimi post pubblicati

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.

Schede Di Allenamento Online Per Tutti
15 Settembre 2019

Schede Di Allenamento Online Per Tutti

Il mondo delle palestre è un ambiente nuovo e vorresti evitare di sbagliare allenamento? In questo articolo troverai la scheda di allenamento da portare sempre con te (smartphone e/o cartaceo).