(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

10 Esercizi Addominali Preferiti da ABC Allenamento

data di redazione: 05 Novembre 2017 - data modifica: 06 Novembre 2017
10 Esercizi Addominali Preferiti da ABC Allenamento

Gli Esercizi per gli Addominali preferiti da ABC Allenamento? Prima di entrare nel merito del discorso, citando i nostri esercizi preferiti per allenare la fascia addominale, faremo una piccola premessa di natura anatomica. Quando parliamo di fascia addominale discutiamo forse della zona più importante per la salute dell'apparato osteo-artico|are. La rilevanza di questo tratto nel suo insieme si è imposta sempre più all'attenzione, tanto da parlare di ”core training”. ll segmento addominale collega il tronco e gli arti inferiori. La regione |ombo-pelvica è composta da: 

  • 35 muscoli bilaterali inseriti nelle pelvi
  • 14 muscoli che collegano le pelvi alla colonna
  • 21 muscoli che connettono le pelvi alle estremità inferiori

Durante l'evoluzione, il rachide è passato dall'essere un collegamento tra arti superiori/anteriori e arti inferiori/posteriori a una struttura antigravitaria di sostegno con caratteristiche statiche e dinamiche. 

In presenza di ipotonia della muscolatura del rachide, si assumono posizioni scorrette e deficitarie che possono portare a problematiche della colonna quali vizi posturali oppure a vere e proprie patologie come iper-lordosi, iper-cifosi o peggio scoliosi. Un atleta forte avrà un addome forte e una fascia addominale tonica ed efficiente. 

Le funzioni dei muscoli della fascia addominale sono stabilizzatrici, motrici e di controllo. Ma di quali muscoli stiamo parlando nello specifico?

  • Retto dell'addome
  • Trasverso
  • Obliquo interno
  • Obliquo esterno
  • Quadrato dei lombi
  • Erettori spinali
  • Pavimento pelvico.

Possiamo immaginare il core come un secchio. La struttura portante a forma cilindrica è costituita da tre strati di muscoli: trasverso e obliqui. La cerniera che chiude anteriormente è il retto dell'addome, quella posteriore sono gli erettori spinali e il quadrato dei lombi. Il fondo del secchio sono i muscoli del pavimento pelvico. Per tali motivi bisogna dare una certa importanza all'allenamento di tale zona muscolare con esercizi moderni, dinamici che allenino tutto la parete addominali con efficacia.

GLI ESERCIZI ADDOMINALI PREFERITI DA ABC ALLENAMENTO

Cliccando nel titolo dell'esercizio, potrete visionare il tutorial video relativo.


KNEE TUCKS AGLI ANELLI

ROLL OUT COMPLETO CON BILANCIERE

AB WHEEL (MANI E PIEDI)

WOOD CHOPPER AL CAVO

PLANK MOUNTAIN CLIMBERS

LANDMINE TWIST

RUSSIAN TWIST

SIT UP JAB CROSS

BYCICLE

CRUNCH CON CARICO

Molti di questi esercizi provengono dal mondo degli sport da combattimento dove il core è di fondamentale importanza per l'efficienza e potenza dei colpi. A nostro avviso sono esercizi per esperti ma che porteranno l'addome ad un livello superiore in termini di tonicità muscolare. Per rendere visibile l'addome, ovviamente occorre adottare un buon regime alimentare.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

I 4 Migliori Esercizi Addominali per le Donne
07 Agosto 2015

I 4 Migliori Esercizi Addominali per le Donne

Una zona addominale tonica e definita forse è molto più ambita dal pubblico maschile, che dal pubblico femminile, in quanto un addome scolpito è sinonimo di virilità, alle donne interessa invece avere glutei sodi e gambe toniche. I muscoli degli uomini e delle donne non differiscono in modo significativo, le donne tendono ad avere una vita più stretta rispetto al bacino che è più largo. Il corpo maschile si differenzia però da quello femminile proprio in relazione alle sue funzioni

Addominali alla macchina
23 Luglio 2018

Addominali alla macchina

Abdominal machine Exercise

Esecuzione dell'esercizio per gli addominali alla macchina.

Ultimi post pubblicati

Come Allenarsi Per Aumentare La Forza
19 Gennaio 2019

Come Allenarsi Per Aumentare La Forza

La forza è la madre delle capacità condizionali, allenarla significa migliorare le performance sportive e sviluppare nel migliore dei modi le altre capacità del corpo umano. Pertanto in ogni programma di allenamento che si rispetti, dovrebbe essere inserito un mesociclo o due, interamente dedicati all'aumento della forza muscolare.

Metodo Ladder
19 Gennaio 2019

Metodo Ladder

Il Metodo Ladder lavora su una scala a carico costante aumentando le ripetizioni di 1 ogni 20 secondi. Si dovranno effettuare un certo numero di "small set" all'interno di una "big set". Il Metodo Ladder migliora la forza ipertrofica ed aumenta la sezione trasversale delle fibre muscolari. C'è una produzione di lattato maggiore ed una maggiore secrezione dell'ormone della crescita, conosciuto come ormone gh.