ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Addominali: 3 Super Esercizi Per Tonificarli

data di redazione: 03 Aprile 2018
Addominali: 3 Super Esercizi Per Tonificarli

La fascia dei muscoli addominali è posta a ricoprire l’addome, e i visceri che stanno al suo interno. Si tratta di uno dei distretti muscolari più grandi del nostro corpo e si espande per la gran parte del tronco. La fascia addominale è composta da una parte superficiale e una più profonda dette rispettivamente: antero-laterali e posteriori dell’addome. 

Gli addominali sono divisi esteriormente in due parti da una linea centrale o mediana detta anche linea alba. Essa è visibile soprattutto negli addominali allenati, essere magri non è sufficiente per esaltare e mostrare questi muscoli. 

I muscoli addominali permettono la flessione del busto, lateralmente e frontalmente con i muscoli della schiena come antagonisti; sono artefici della compressione delle costole per l’espulsione dell’aria nella respirazione.

In questo articolo vi diremo come allenarli con 3 esercizi dal nome stravagante ma incredibilmente efficaci per la tonificazione. Precisiamo che se continuate ad alimentarvi nei fast food l'addome non sarà mai visibile, ricordate l'alimentazione è la chiave per l'addome scolpito.

Bottoms Up

  • Mettetevi in posizione supina a terra. 
  • Le vostre gambe dovrebbero essere dritte e le vostre braccia al vostro fianco. 
  • Questa sarà la vostra posizione iniziale.
  • Per eseguire il movimento, piegate le ginocchia verso il petto piegando i fianchi e le ginocchia. 
  • In seguito, estendete le gambe direttamente sopra di voi in modo che siano perpendicolari al suolo. 
  • Ruotate ed elevate il bacino per sollevare i glutei dal pavimento
  • Dopo una breve pausa, tornate alla posizione di partenza

Cocoons

  • Mettetevi in posizione supina a terra. 
  • Le gambe dovrebbero essere dritte e le braccia distese dietro la testa. 
  • Questa sarà la vostra posizione iniziale.
  • Per eseguire il movimento, piegate le ginocchia verso il petto, ruotando il bacino per sollevare i glutei dal pavimento. 
  • Mentre lo fate, flettete la colonna vertebrale, riportando le braccia indietro sulla testa per eseguire un movimento di crunch simultaneo.
  • Dopo una breve pausa, tornate alla posizione di partenza

SLEDGEHAMMER


  • I piedi devono essere collocati alla larghezza spalle davanti al pneumatico
  • Una mano deve afferrare la parte inferiore del manico
  • L'altra mano dovrebbe essere collocata in prossimità del finale della mazzetta
  • Sollevare la mano sinistra sopra la vostra testa
  • Il braccio sinistro dovrebbe essere leggermente piegato (5-10 gradi)
  • Muovere la mano destra in una posizione sopra la spalla destra come se si stesse preparando a lanciare una palla
  • Dalla posizione di carico, iniziate il movimento sfruttando la forza dei fianchi
  • Potentemente contrarre i dorsali, pettorali e spalle
  • Lasciate che il vostro Colpo parta senza freni, scaricando tutto il vostro peso corporeo 
  • Colpite il pneumatico con "tutto quello che avete in corpo"
  • A questo punto, il martello rimbalzerà leggermente
  • Fate quindi scivolare la mano destra nel finale della mazzetta come all'inizio del movimento
  • Ritornate nella posizione iniziale pronti a colpire

Provate ad inserire questi esercizi nella vostra routine addominale!



Potrebbe interessarti anche

Vademecum addome piatto
02 Ottobre 2014

Vademecum addome piatto

Gli addominali tonici e ben definiti sono l'ambizione di ogni persona

È bene ricordare a coloro che durante gli allenamenti dedicano molto tempo agli addominali che, nonostante un tale impegno, non è così semplice realizzare un addome scolpito. Un simile risultato non dipende soltanto dalla quantità e dal tipo di esercizio eseguito, ma anche dal patrimonio genetico, da una corretta alimentazione e da un'attività fisica completa, che preveda tutti i contenuti di una razionale attività motoria

Scheda per l'Allenamento del Core con Aerobica da 1 Ora
19 Dicembre 2016

Scheda per l'Allenamento del Core con Aerobica da 1 Ora

Come Allenarsi nei Giorni di Riposo dai Pesi

Con il termine Core si indica il nucleo centrale del nostro corpo. In questo articolo vedremo come allenarlo unitamente ad una attività aerobica cardiofitness.

Ultimi post pubblicati

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare
21 Aprile 2021

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare

Come Perdere peso in grasso, senza perdere muscoli

Non ci sono dubbi che l’esercizio, in particolare quello orientato all’allenamento della forza, possa contribuire al mantenimento della massa muscolare durante la riduzione del peso. Per perdere grasso bisogna mettersi a dieta, i provvedimenti dietetici devono dare particolare attenzione all’assunzione delle proteine

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.