Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Addominali: 3 Super Esercizi Per Tonificarli

data di redazione: 03 Aprile 2018
Addominali: 3 Super Esercizi Per Tonificarli

La fascia dei muscoli addominali è posta a ricoprire l’addome, e i visceri che stanno al suo interno. Si tratta di uno dei distretti muscolari più grandi del nostro corpo e si espande per la gran parte del tronco. La fascia addominale è composta da una parte superficiale e una più profonda dette rispettivamente: antero-laterali e posteriori dell’addome. 

Gli addominali sono divisi esteriormente in due parti da una linea centrale o mediana detta anche linea alba. Essa è visibile soprattutto negli addominali allenati, essere magri non è sufficiente per esaltare e mostrare questi muscoli. 

I muscoli addominali permettono la flessione del busto, lateralmente e frontalmente con i muscoli della schiena come antagonisti; sono artefici della compressione delle costole per l’espulsione dell’aria nella respirazione.

In questo articolo vi diremo come allenarli con 3 esercizi dal nome stravagante ma incredibilmente efficaci per la tonificazione. Precisiamo che se continuate ad alimentarvi nei fast food l'addome non sarà mai visibile, ricordate l'alimentazione è la chiave per l'addome scolpito.

Bottoms Up

  • Mettetevi in posizione supina a terra. 
  • Le vostre gambe dovrebbero essere dritte e le vostre braccia al vostro fianco. 
  • Questa sarà la vostra posizione iniziale.
  • Per eseguire il movimento, piegate le ginocchia verso il petto piegando i fianchi e le ginocchia. 
  • In seguito, estendete le gambe direttamente sopra di voi in modo che siano perpendicolari al suolo. 
  • Ruotate ed elevate il bacino per sollevare i glutei dal pavimento
  • Dopo una breve pausa, tornate alla posizione di partenza

Cocoons

  • Mettetevi in posizione supina a terra. 
  • Le gambe dovrebbero essere dritte e le braccia distese dietro la testa. 
  • Questa sarà la vostra posizione iniziale.
  • Per eseguire il movimento, piegate le ginocchia verso il petto, ruotando il bacino per sollevare i glutei dal pavimento. 
  • Mentre lo fate, flettete la colonna vertebrale, riportando le braccia indietro sulla testa per eseguire un movimento di crunch simultaneo.
  • Dopo una breve pausa, tornate alla posizione di partenza

SLEDGEHAMMER


  • I piedi devono essere collocati alla larghezza spalle davanti al pneumatico
  • Una mano deve afferrare la parte inferiore del manico
  • L'altra mano dovrebbe essere collocata in prossimità del finale della mazzetta
  • Sollevare la mano sinistra sopra la vostra testa
  • Il braccio sinistro dovrebbe essere leggermente piegato (5-10 gradi)
  • Muovere la mano destra in una posizione sopra la spalla destra come se si stesse preparando a lanciare una palla
  • Dalla posizione di carico, iniziate il movimento sfruttando la forza dei fianchi
  • Potentemente contrarre i dorsali, pettorali e spalle
  • Lasciate che il vostro Colpo parta senza freni, scaricando tutto il vostro peso corporeo 
  • Colpite il pneumatico con "tutto quello che avete in corpo"
  • A questo punto, il martello rimbalzerà leggermente
  • Fate quindi scivolare la mano destra nel finale della mazzetta come all'inizio del movimento
  • Ritornate nella posizione iniziale pronti a colpire

Provate ad inserire questi esercizi nella vostra routine addominale!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Più Forza per gli Addominali con questo Protocollo ABC
27 Maggio 2015

Più Forza per gli Addominali con questo Protocollo ABC

Gli Addominali non si allenano solamente con Crunch e Crunch inversi

Anche il distretto Muscolare Addominale avrebbe necessità di tanto in tanto di un periodo dedicato alla forza. Per allenare questa zona, in questa maniera, non dovete pensare ai classici esercizi in isolamento, tipo crunch o crunch inverso, ma bensì nella globalità del vostro Core

Come ottenere Addominali Definiti
01 Ottobre 2014

Come ottenere Addominali Definiti

Strategie abdominal sculpting

ll tono muscolare è semplicemente la tensione residua presente in un muscolo rilassato e la tensione è il modo con cui un muscolo genera forza . Più filamenti di proteine contrattili si legano gli uni agli altri , più il muscolo produce forza e tensione e più compatezza mostra. Al contrario di quello che si pensa , un muscolo a riposo non è completamente rilassato , se lo fosse , non riusciremmo a stare in piedi , ma è parzialmente teso , pre caricato per entrare in azione

Ultimi post pubblicati

Addominali: Allenamento Killer Per Avanzati
05 Aprile 2020

Addominali: Allenamento Killer Per Avanzati

Nel bodybuilding molte persone relegano ad inizio workout o al termine qualche serie di esercizi addominali eseguiti contro voglia e senza tanto entusiasmo. Se volete avere uno sviluppo addominale di un certo rilievo e mostrarli in pubblico con orgoglio, dovere lavorarci di più e meglio.

Ronnie Coleman Oggi e il suo Pensiero sui Mr Olympia Attuali con Video Intervista
04 Aprile 2020

Ronnie Coleman Oggi e il suo Pensiero sui Mr Olympia Attuali con Video Intervista

Uno dei più grandi più grandi culturista di tutti i tempi è senza dubbi Ronnie Coleman, nella foto vediamo come appare oggi. Secondo lui, gli atleti in gara attualmente non hanno nulla dei culturisti del suo tempo.