Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Addominali - Crunch a Terra

data di redazione: 13 Giugno 2014 - data modifica: 23 Luglio 2018
Addominali - Crunch a Terra

L'esercizio addominale più conosciuto al mondo è il Crunch a terra. Come si esegue?

PARTENZA

  • La posizione di partenza vede l'atleta sdraiato supino sul pavimento con le ginocchia flesse in modo che entrambi i piedi siano appoggiati sul pavimento con tutta la pianta.
  • Gli arti inferiori dovranno rimanere immobili per tutta la durata dell'esercizio.
  • La testa inizialmente è a contatto con il pavimento.
  • Le mani possono essere tenute lungo i fianchi, incrociate sul petto, ai lati della testa all'altezza delle tempie, oppure dietro la testa con le spalle completamente flesse ed i gomiti estesi.

L'elenco è stato scritto in ordine crescente di difficoltà. Una volta stabilito dove posizionare gli arti, non è più possibile cambiare questo parametro se non come tecnica di cheating o per alleggerire il carico durante una serie in “stripping”.

L'esecuzione consiste nell'eseguire una flessione colonna in modo che si stacchi la parte alta della schiena dalla superficie d'appoggio, mentre la parte bassa della schiena rimane a contatto con il pavimento per tutta la durata dell'esercizio. La distanza tra mento e sterno deve rimanere quanto più possibile costante.

Il range di movimento è ridotto, poiché sollevando troppo la schiena si finisce per flettere anche l'anca trasformando il crunch in un sit up. In caso non si riesca a tenere i piedi fermi sul pavimento, è necessario passare ad eseguire una variante più leggere di crunch come quella con anche flesse a 90° e piedi appoggiati su rialzo.

Per enfatizzare il lavoro degli addominali obliqui è possibile eseguire la fase concentrica del movimento torcendo il busto verso il lato destro; in questo movimento viene massimizzato il lavoro degli obliqui esterni del lato sinistro e degli obliqui interni del lato destro. Il movimento è unilaterale e la descrizione si riferisce ad il lato destro. Ripetere in modo speculare per il lato sinistro.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

3 Esercizi per allenare gli Addominali Obliqui con successo
23 Luglio 2018

3 Esercizi per allenare gli Addominali Obliqui con successo

3 Esercizi per gli obliqui che non tutti conoscono, utili nel fitness, body building e functional training.

Addominali: 4 Esercizi per Portarli ad un Livello Superiore
30 Gennaio 2015

Addominali: 4 Esercizi per Portarli ad un Livello Superiore

Migliora il tuo addome sul piano Estetico e Funzionale

Tutti vogliono un six pack come loro addominali. Questo infatti è una delle caratteristiche fisiche più ricercate nella storia. Ciò che molti non si rendono conto, tuttavia, è che un addome perfetto con i 6 tasselli ben scolpiti, ha zero correlazione con quanto è forte il vostro addome o quanto bene funziona. (Vale anche la pena ricordare che avere un six pack ha più a che fare con quanto ci si allena in cucina più di ogni altra cosa).

Ultimi post pubblicati

Maca Per La Palestra
16 Febbraio 2020

Maca Per La Palestra

La Maca, altrimenti definita Lepidium meyenii, è una pianta tuberosa Peruviana appartenente alla famiglia delle Brassicacee, che cresce nelle regioni montuose andine, anche oltre i 3000 metri.

Allenamento Veloce Ad Alto Volume Per La Massa
13 Febbraio 2020

Allenamento Veloce Ad Alto Volume Per La Massa

Allenamento ad alto volume significa eseguire una mole di lavoro elevata in un lasso di tempo relativamente ristretto, in modo tale da aumentare la densità di allenamento.