Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Addominali - Gli Esercizi Migliori per Allenarli

data di redazione: 03 Marzo 2014 - data modifica: 10 Giugno 2017
Addominali - Gli Esercizi Migliori per Allenarli

Come allenare gli Addominali con gli esercizi migliori? Molti istruttori consigliano i crunch inversi come esercizio produttivo per l'allenamento degli addominali, consigliando la tecnica base ovvero:

  • distendetevi supini con le mani sotto le anche e sollevate le gambe fino a che sono perpendicolari al pavimento con le ginocchia leggermente piegate.
  • Adesso sollevate le anche dal pavimento per contrarre gli addominali.

Ogni ripetizione è semplicemente un sollevamento delle anche. Se non si è abbastanza forti per fare correttamente i sollevamenti delle ginocchia appesi alla sbarra, con rotazione del bacino alla fine di ogni ripetizione; si può usare questo esercizio come sostituto?

Il crunch inverso è un ottimo esercizio per isolare il retto addominale ma non è un sostituto efficace per gli esercizi della funzione di rotazione dell’anca con arco di movimento completo come i sollevamenti delle ginocchia appesi alla sbarra o su panca inclinata e la ragione è la sinergia!

La sinergia è il lavoro di squadra dei muscoli e a causa del modo in cui è progettato, il sistema muscolare umano funziona al meglio quando si usano gli esercizi sinergici.

Per esempio, per sviluppare i quadricipiti di solito si usano gli squat come primo esercizio e poi si includono successivamente i leg extension.

Perché?

Allenando i quadricipiti insieme a glutei, lombari e femorali si riescono a sollevare carichi più sostanziosi stimolando maggiormente i muscoli target allenati ovvero i quadricipiti, poi con i leg extension in isolamento si vanno a colpire quelle fibre muscolari che magari non siamo riusciti a colpire con gli squat.

Questo discorso vale anche per il retto addominale, ove i crunch inversi isolano il retto addominale come i leg extension isolano i quadricipiti.

L’allenamento degli addominali dovrebbe cominciare con un esercizio che alleni la sinergia come i sollevamenti delle ginocchia che coinvolge anche l’anca, in modo tale da colpire la gran parte dei muscoli allenati, ovvero gli addominali, con un movimento intenso con movimento completo.

I crunch inversi vanno eseguiti dopo i sollevamenti delle ginocchia come esercizio di esaurimento addominale.

Per quanto riguarda il discorso dei sollevamenti delle ginocchia, all’inizio bastano poche ripetizioni, quelle che riescono come ad esempio per i piegamenti a terra sulle braccia. Come tutti gli esercizi a corpo libero vanno allenati Step by Step e si migliora piano piano. Se all’inizio riuscite ad eseguire due o tre ripetizioni, non demordete e migliorerete settimana dopo settimana.

D’altronde è un esercizio base per gli addominali e quindi è più duro rispetto ai classici esercizi da eseguire al tappetino. Una volta che siete riusciti ad arrivare a 20 ripetizioni inserite una palla medica tra le ginocchia come carico aggiuntivo.

Se devo consigliare un esercizio tra i tanti, consiglierei proprio questo perché è risolutivo, come lo squat per le gambe, rispetto ai vari crunch o crunch inversi.

Riassumendo il breve articolo sulla scelta degli esercizi addominali giusti, una scheda di allenamento addominale potrebbe essere questa:

  • ESERCIZIO SINERGICO: SOLLEVAMENTI DELLE GINOCCHIA APPESI ALLA SBARRA 3 serie x max ripetizioni
  • ESERCIZIO DI STIRAMENTO: ABDOMINAL MACHINE 2 serie x 12 ripetizioni
  • ESERCIZIO DI ISOLAMENTO: CRUNCH O CRUNCH INVERSO 3 serie x 15 ripetizioni
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

20 Consigli per Scolpire gli Addominali
17 Aprile 2019

20 Consigli per Scolpire gli Addominali

Consigli utili su Allenamento, Alimentazione ed Integrazione per Scolpire il Vostro Addome

Consigli utili su Allenamento, Alimentazione ed Integrazione per Scolpire il Vostro Addome

Addome Scolpito e Definito con 3 Esercizi
01 Ottobre 2014

Addome Scolpito e Definito con 3 Esercizi

Consigli e tabella allenamento addominali

Prima di entrare nel tema dell’articolo, ovvero l’allenamento degli addominali definiti e scolpiti, parliamo un  po’ di anatomia di questi muscoli.  Di solito, quando le persone parlano degli addominali intendono in particolare il retto addominale, quel muscolo tipo lamina che va dalla fine della cassa toracica fino alle pelvi. Anche se sembrano diversi muscoli a quadratini, in realtà è un unico muscolo. Le increspature che vedete sono determinate dai tendini che corrono orizzontalmente e verticalmente, non da singole strutture muscolari. Ci sono molti altri muscoli dentro e vicino il punto vita, ma il retto addominale è quello su cui dovreste concentrarvi

Ultimi post pubblicati

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.