Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Addominali Scolpiti Alla Lazar Angelov

data di redazione: 04 Novembre 2018 - data modifica: 24 Novembre 2018
Addominali Scolpiti Alla Lazar Angelov

Addominali Scolpiti Alla Lazar Angelov

Lazar Angelov è un bodybuilder e personal trainer nato il 22 settembre 1984 a Sofia, Bulgaria. Social influencer di successo, viene spesso chiamato come giudice per la gare di bodybuilding o semplicemente per partecipare a serate, spettacoli TV ed eventi in qualità di personaggio di spicco del settore.

Ciò che ha portato Lazar Angelov al successo è stata la sua “ossessione” per tutto ciò che riguarda l’estetica e l’armonia delle forme. Il risultato di questa ossessione lo esprime con un corpo statuario esasperato da forme armoniose curate in ogni minimo dettaglio. 

Il suo biglietto da visita è rappresentato sicuramente da un'addome scolpito, armonico su un vitino da vespa. In questo articolo vi daremo qualche consiglio alimentare e di allenamento per ottenere addominali scolpiti alla Lazar Angelov.

ALIMENTAZIONE - CONSIGLI

CONSIGLIO NR.1: FREQUENZA DEI PASTI

    La prima strategia è mangiare più frequentemente durante il giorno. Bisogna consumare da quattro a sei pasti al giorno: 3 pasti principali e 2/3 spuntini.

    Mangiando più frequentemente si aumenterà il tasso metabolico. Inoltre, si mantengono i livelli di insulina a regime, controllando appetito e la fame convulsa di dolci e carboidrati

    CONSIGLIO NR.2: PROTEINE, PROTEINE ED ANCORA PROTEINE 

    Cercate di avere una buona fonte di proteine ad ogni pasto o spuntino. Mangiare proteine ​​ha un effetto termogenico maggiore (bruciare calorie) rispetto al consumo di carboidrati o grassi. Pertanto, mangiando più proteine ​​puoi dare un significativo impulso al tuo tasso metabolico. Alcune buone fonti di proteine ​​includono petto di pollo, manzo, salmone, ricotta, yogurt, merluzzo, fiocchi di latte, tacchino e proteine in polvere.

    CONSIGLIO NR.3: NON DIMENTICARE MAI LE VERDURE


    Mangiate le verdure come fonte principale di carboidrati ad ogni pasto o spuntino. Le verdure non sono caloriche, ma contengono un sacco di importanti vitamine, minerali e fibre. 

    A differenza dei carboidrati trasformati (ad esempio pane, cereali, ecc.), Le verdure non causano un picco nel rilascio di insulina. Bisogna mantenere i livelli di insulina al minimo quando si cerca di bruciare i grassi perché l'insulina è un ormone che immagazzina energia.

    Dopo l'allenamento, il picco di insulina derivante dal consumo di carboidrati semplici può aiutare a trasferire i nutrienti ai muscoli per migliorare il recupero e stimolare la crescita. Pertanto dopo l'allenamento sono concessi carboidrati semplici. 

    CONSIGLIO NR.4: ASSUMERE GRASSI BUONI

    Alcuni grassi possono effettivamente aiutare a migliorare la perdita di grasso. Più specificamente i grassi polinsaturi (che sono acidi grassi essenziali) e grassi monoinsaturi che hanno una serie di benefici per la salute e possono anche sostenere la perdita di grasso. Alcune fonti eccellenti di grassi polinsaturi includono pesce, semi di lino, semi di zucca e noci. Mandorle, noci pecan, olio d'oliva e avocado sono grandi fonti di grassi monoinsaturi.

    CONSIGLIO NR.5: BERE MOLTA ACQUA


    Bevi tanta acqua! 

    Proprio come il cibo, l'acqua può anche avere un effetto termogenico (bruciare calorie) sul corpo. Bere acqua fredda ha dimostrato di aumentare significativamente il metabolismo. 

    In poche parole, un corpo più idratato è più metabolicamente attivo. L'acqua è anche importante per aiutare a disintossicare continuamente il corpo. Vi consiglio di provare a bere metà del peso corporeo (libbre) in once d'acqua ogni giorno. 

    ESEMPIO DI DIETA BRUCIA GRASSI

    Prima colazione

    • Frittata (6 albumi, 2 tuorli, 1-2 tazze di verdure miste)
    • Avocado (1/3 di un intero avocado)

    Spuntino

    • Yogurt skyr/ greco o ricotta - 1 confezione 
    • 1 carota 

    Pranzo

    • Insalata di pollo alla griglia (1-2 petti di pollo, condimento alla vinaigrette)
    • Mandorle (circa 22-25)

    Spuntino

    • Frullato proteico (1-2 misurini di polvere proteica a basso contenuto di carboidrati con acqua)
    • 1 mela

    Cena

    • Manzo alla griglia o salmone (1-2 pezzi delle dimensioni del palmo)
    • Broccoli al vapore e / o cavolfiore (2 tazze)
    • Noci (10-12 metà)

    Post-allenamento

    • Proteine ​​in polvere (1-2 misurini di proteine ​​del siero di latte)
    • Banana (1)
    • Fragole surgelate (3-4)
    • Yogurt (1 tazza)

    ALLENAMENTO BRUCIA GRASSI - CONSIGLI


    La maggior parte delle persone associa l'allenamento con i pesi solo con la costruzione muscolare. Tuttavia, se vuoi massimizzare la perdita di grasso, devi allenarti con i pesi almeno tre volte a settimana! 

    L'allenamento con i pesi richiede molta energia e quindi brucia molte calorie e grassi. Costruisce anche muscoli e di conseguenza aumenta il tasso metabolico.  Gli allenamenti con i pesi aumentano anche l'after burn. L'after burn si riferisce semplicemente alle calorie che continui a bruciare dopo l'allenamento. 

    Per quanto riguarda l'allenamento con i pesi, usa principalmente esercizi composti nella tua routine. Questi tipi di esercizi stimolano più fibre muscolari rispetto agli esercizi di isolamento e sono più impegnativi dal punto di vista metabolico.

    Durante gli allenamenti con i pesi, cerca di mantenere i tuoi periodi di riposo al minimo tra ogni serie. I periodi di riposo tra i set dovrebbero essere lunghi da 30 a 60 secondi. 

    Con periodi di riposo più brevi tra le serie, la frequenza cardiaca rimarrà elevata durante l'intero allenamento. Ancora una volta, questa è solo un'altra semplice strategia che è possibile utilizzare per aumentare il dispendio calorico e migliorare la perdita di grasso!

    SE VUOI SCARICARE IL MIGLIOR PROGRAMMA DI ALLENAMENTO PER BRUCIARE I GRASSI TI INVITIAMO A PROVARE ABC FIT. 

      Inizia a dire ai tuoi amici che non hanno fiducia in te: "Ne riparleremo fra tre mesi: quando sarò in forma. Quando avrò gli addominali così scolpiti che ci potrò suonare l’arpa!"

      Scritto da: ABC Team
      Scarica eBook

      Scarica eBook

      Potrebbe interessarti anche

      Leg Raise su Swiss Ball
      23 Luglio 2018

      Leg Raise su Swiss Ball

      Esercizio addominali su Palla Svizzera

      Posizionate una Swiss ball davanti ad un power rack, multypower, una rastrelliera, una spalliera, insomma una base la quale può essere afferrata dalle vostre mani.

      Allenamento Addominali da 10 Minuti
      23 Luglio 2018

      Allenamento Addominali da 10 Minuti

      Costruisci i muscoli addominali usando questo intenso e concentrato circuito di allenamento che può essere eseguito tre volte alla settimana in sedute non consecutive, magari nei giorni di riposo dall'allenamento pesi.

      Ultimi post pubblicati

      PRONATORE ROTONDO
      18 Luglio 2019

      PRONATORE ROTONDO

      Origine - Inserzione - Azione

      Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.

      YMCA Bench Press Test
      15 Luglio 2019

      YMCA Bench Press Test

      L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.