Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

​Circuito per Addome: Più Forza a Corpo Libero

data di redazione: 31 Ottobre 2015 - data modifica: 01 Settembre 2017
​Circuito per Addome: Più Forza a Corpo Libero

Allenare l'addome è molto importante. Siamo tutti alla ricerca di vari modi di allenare l'addome non solo per costruire la forza addominale, ma anche per migliorare l'aspetto generale della nostra pancia! Costruire forza addominale e densità, permette agli addominali di evidenziarsi più facilmente quando si elimina poi lo strato di grasso corporeo nella fase di rifinitura muscolare o definizione. Bisognerà lavorare gli addominali un paio di volte a settimana e dopo una dieta attenta e pulita, sicuramente vi aiuterà ad ottenere l'addome che avete sempre sognato!

La maggior parte delle persone sono così desiderosi di avere un ventre piatto tanto che allenano i propri addominali quasi ogni giorno. La verità è che in quasi ogni esercizio di una scheda di allenamento, l'addome viene indirettamente coinvolto a lavorare.

Suggeriamo di concentrarvi sul lavoro addominale max due o tre volte a settimana.

Quindi vi proporremo un allenamento a circuito per l'addome che sicuramente aiuterà a bruciare più grasso anche dalla pancia. Questo allenamento può essere eseguito dappertutto e con o senza attrezzature, inoltre può essere facilmente inserito nella vostra routine di allenamento, pertanto non avete scuse. Questo circuito colpisce tutti i muscoli addominali e quindi, potete mettere da parte la vostra routine addominale. Durante il workout, cercate di sentire il bruciore, e vedrete grossi cambiamenti!

Crunch Addominali


crunch addominale perfetto

20 Crunch Addominali al pavimento tradizionali

  • Sdraiatevi a terra con le ginocchia leggermente piegate e le mani posizionato dietro al collo.
  • Usate solo l'addome per sollevare il tronco da terra, espirando quando arrivate su.
  • Quando si arriva alla parte superiore della posizione del crunch, contraete per due secondi e poi rilasciate lentamente andando giù verso il pavimento.
  • Ripetere il movimento per completare 20 ripetizioni.

Suggerimenti: Tenete i gomiti fuori e assicurarsi che le mani vengono utilizzate per guidare il collo ma non per tirare su il tronco. Tirare attraverso l'addome e non con il collo.

Bycycle Crunch


30 Bicycle Crunch

  • Sdraiatevi a terra con le ginocchia piegate e le mani leggermente posizionate dietro al collo.
  • Estendere una gamba completamente in avanti e sollevare il ginocchio opposto in modo che il piede sia sollevato da terra. Iniziate l'esercizio, portando il gomito opposto a toccare il ginocchio opposto, poi passare all'altro lato in modo che l'altro gomito tocchi l'altro ginocchio mentre l'altra gamba viene sempre estesa in avanti.
  • Eseguire questo movimento "detto a bicicletta" completando 30 ripetizioni. Ogni gomito portato al ginocchio è una ripetizione.

Suggerimenti: Questo esercizio deve essere eseguito ad un ritmo leggermente più veloce. Non dimenticate di respirare con ogni movimento di pedalata (quando il gomito tocca il ginocchio).

Kick-up


15 addominali Kick-up

  • Posizionatevi sdraiati a terra con le gambe a 90° col busto verso l'alto, quindi perpendicolari al terreno, e le braccia dritte lungo i fianchi.
  • Sollevate i glutei da terra verso l'alto, espirando nella parte superiore.
  • Rilasciare lentamente tornando nella posizione di partenza e quindi toccando il pavimento, ripetere quindi il movimento per 15 volte.

Suggerimenti: Si tratta di un piccolo movimento tra il pavimento e la parte alta dell'esercizio. L'obiettivo è quello di andare lenti e costanti, concentrandosi sul controllo del movimento sia in salita che nella discesa quando si riporta la parte bassa della schiena verso il pavimento.

Alzate delle Gambe

15 Alzate delle Gambe

  • Iniziare sdraiati a terra come nel precedente esercizio, con le gambe diritte di fronte a voi, quindi quasi parallele al pavimento e le mani sotto i glutei.
  • Portare lentamente i piedi verso l'alto fino a quando si trovano perpendicolari al suolo. Abbassare lentamente le gambe verso il pavimento con un movimento lento e controllato.

Suggerimenti: Cercate di non permettere ai piedi di toccare il pavimento nella parte inferiore della ripetizione. Mantenete il vostro addome contratto durante l'esecuzione.

Plank

30 secondi di Plank

Iniziate in una posizione di plank, sulla punta dei piedi e gli avambracci a terra. Mantenere il proprio corpo forte e impegnato in una sola linea, respirare e tenere la posizione per 30 secondi.

Suggerimenti: Non consentite i fianchi di scendere verso il pavimento in qualsiasi momento per tutta la durata dell'esercizio. Non dimenticate di respirare, prendendo belle inspirate ed espirate durante i 30 secondi.

Eseguite tutti gli esercizi a circuito con poco o nessun riposo. Una volta completati tutti i cinque esercizi, riposate per due o tre minuti e ripetere il circuito ancora 2 volte. Buon divertimento e scavate in profondità i solchi del vostro addome!

Un addome tonico si ottiene soprattutto adottando un'alimentazione da sportivo coadiuvata da un'integrazione specifica ad hoc, a tal proposito vi consigliamo i nostri integratori termogenici che potete acquistare nel nostro store con spese di spedizioni gratuite, ricevendo un omaggio dalla direzione in ogni ordine che effettuerete.

STORE DI ABC ALLENAMENTO

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Come Scolpire gli Addominali: La Strategia Che Funziona
17 Febbraio 2019

Come Scolpire gli Addominali: La Strategia Che Funziona

Avere addominali scolpiti è obiettivo comune; il fattore che caratterizza gli addominali è che questa fascia muscolare è più complessa rispetto ad altri muscoli in quanto è composta da una quantità maggiore di fibre muscolari a contrazione lenta, per cui sono più duri in termini di crescita e di sviluppo.

Allenamento Addominali con la Fitball
14 Novembre 2017

Allenamento Addominali con la Fitball

4 Esercizi Addominali Interessanti da Effettuare con la FitBall

La FitBall, anche più comunemente chiamata palla svizzera, è un'attrezzo utilissimo per allenare nello specifico questi muscoli, benché con essa si possono creare una gamma vastissima di esercizi, in modo da attaccare da diverse angolazioni l'intera fascia addominale.

Ultimi post pubblicati

Personal Trainer - Cavi a V
10 Novembre 2019

Personal Trainer - Cavi a V

DUAL ADJUSTABLE PULLEY

Questa macchina isotonica, conosciuta come DUAL ADJUSTABLE PULLEY FULL, grazie alla particolare forma a V, grazie alle carrucole mobili in altezza ed in tutte le direzioni, permette di effettuare una miriade di esercizi per il bodybuilding, fitness e funzionali.

Testosterone Lifestyle
02 Novembre 2019

Testosterone Lifestyle

Il testosterone alto, il principale ormone maschile, è un ottimo segno per la salute ed il benessere generale di una persona; ecco perché ci si domanda sempre come aumentarlo con l'allenamento, alimentazione, integrazione e lo stile di vita in generale.