(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Come ottenere Addominali Definiti

data di redazione: 27 Aprile 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Come ottenere Addominali Definiti

Strategie abdominal sculpting

ADDOME DEFINITO 

 

ll tono muscolare è semplicemente la tensione residua presente in un muscolo rilassato e la tensione è il modo con cui un muscolo genera forza . Più filamenti di proteine contrattili si legano gli uni agli altri , più il muscolo produce forza e tensione e più compatezza mostra. Al contrario di quello che si pensa , un muscolo a riposo non è completamente rilassato , se lo fosse , non riusciremmo a stare in piedi , ma è parzialmente teso , pre caricato per entrare in azione . Pensate al muscolo come ad una corda di una chitarra .

 

Va fatta una distinzione tra muscoli tesi e muscoli tonici , i primi sono corti e rigidi i secondi pronti e scattanti come un arco teso. Per ottenere un Addome finalmente scolpito bisogna tenere conto di alcuni fattori che fino ad ora non eravamo a conoscenza . Come ben saprete ci sono due tipi di ipertrofia muscolare : quella sarcoplastica e quella miofibrillare .

 

La prima aumenta il numero di capillari e gonfia il muscolo con glicogeno e altri componenti energetici , necessari a far perdurare lo sforzo anche per molte ripetizioni ( nel frattempo una molecola di idrogeno si lega a tre molecole d'acqua) . La seconda ipertrofia si ottiene con carichi elevati aumentando le dimensioni delle miofibrille .

 

i principi ABC METHOD dicono di mixare i due tipi di stimolo da fornire al muscolo . Questo viene effettuato per le Gambe , dorsali , pettorali , braccia , spalle , ma per l'addome ? Per l'addome vengono eseguiti Crunch su Crunch , ripetizioni su ripetizioni come fanno tutti quanti i palestrati e questo Gruppo muscolare non viene allenato mai con qualche serie di forza con carichi immani per paura di allargare il giro Vita .

 

Questa Teoria è Sbagliata . I carichi alti non inspessiscono l'addome ! perchè la sezione trasversale del muscolo può cambiare in maniera insignificante , perchè ciò che cambia maggiormente è la densità delle miofibrille nelle fibre muscolari , in altre parole i carichi alti rendono il muscolo più denso e duro ma non veramente grosso.

 

Ma non è questo che vogliamo dai muscoli ADDOMINALI ?  I Ginnasti che eseguono movimenti con una potenza mai vista hanno addome brutti ? o molto più belli dei Body Builder ? Molti non vogliono eseguire carichi pesanti per l'addome perchè pensano che quest'ultimi siano costituiti prevalentemente da fibre lente.

 

Ma chi può dire , la percentuale esatta delle fibre dei nostri muscoli? Signori è un prenderci , quindi a mio giudizio è utile allenare i muscoli da ogni versante possibile .

 

E' anche vero che il pompaggio rende i muscoli gonfi e morbidi che danno il classico aspetto Stondato dei Body Builder , ma se volete un addome granitico alla Rambo vi consiglio di cambiare strategia , piccoli aggiustamenti che daranno al vostro aspetto addominale risultati mai avuti prima d'ora .

 

Avete presente la macchina Abdominal machine ? Ecco, questa macchina isotonica è ottima per allenare l'addome in sessioni di forza , dopo un riscaldamento alla macchina con due serie progressive mettete un carico alto e fare 2 o 3 serie da 3 o 4 ripetizioni fatte bene con 2 minuti di recupero tra le serie .

 

Un altro esercizio utile allo scopo sono gli addominali "ignoranti" alla sbarra trazioni . Andate alla sbarra trazioni e mettetevi delle cavigliere pesanti alle caviglie , impugnate la sbarra con una presa salda , ora con uno slancio balistico date un bello slancio al bacino e con le punte dei piedi cercate di toccare la sbarra come Yuri Chechi. Due serie per 4 o 5 ripetizioni saranno sufficienti e per coloro che sono dotati di una forza immane , tenete tra i piedi una palla medica pesante e portatela alla sbarra .

 

Ovviamente le serie tradizionali quali crunch , crunch inversi ecc non vanno abbandonate , in quanto il muscolo va allenato con forza e pump.

 

Quindi ricapitolando ecco la Scheda Nuova per l'addome :

  • abdominal machine 2-3 serie x 3-4 reps
  • elevazioni gambe alla sbarra con cavigliere e palla medica 2-3 serie x 3-4 reps
  • Doppio crunch gomito - ginocchio 2-3 serie x 15-20 reps

 

Questa routine è da effettuare a parte nei giorni OFF dell'allenamento Pesi in quanto l'addome lavora anche durante l'esecuzione di stacco , squat , panca piana e altri esercizi e quindi è bene avere addominali freschi durante l'esecuzione di questi esercizi .  

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Lemon Squeezers - Esercizio per gli Addominali
15 Maggio 2015

Lemon Squeezers - Esercizio per gli Addominali

Lemon Squeezers in Italiano Spremi-Agrumi è un Eccezionale Esercizio Addominale

L'Esercizio Addominale in questione prende il nome dall'utensile usato in cucina per spremere gli agrumi, in quanto gli addominali nella fase concentrica del movimento, sembra che vengano strizzati come un limone. E' un ottimo esercizio, anche conosciuto come  V-UP, che allena il Core del nostro Corpo in maniera fantastica.

Addominali Scolpiti in 5 Settimane
12 Maggio 2015

Addominali Scolpiti in 5 Settimane

Programma Articolato e Completo per Scolpire l'Addome una volta per Tutte

Gli esseri umani sono creature abitudinarie, che tendono a ripetere certe azioni perchè li fanno sentire a proprio agio, come ad esempio frequentare lo stesso ristorante, seguire lo stesso itinerario per recarsi al lavoro oppure nel nostro caso sportivo: mantenere lo stesso schema di esercizi, serie e ripetizioni per allenare un determinato gruppo muscolare.

Ultimi post pubblicati

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso
15 Febbraio 2019

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso

Programma di allenamento per dimagrire con esercizi di forza, cardio, protocolli HIIT e consigli alimentari perchè senza una buona alimentazione non si va da nessuna parte.

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti
14 Febbraio 2019

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti

Il termine pilaf di per sè, contrariamente al significato che ha acquisito per metonimia in italiano e in altre lingue, non si riferisce al riso, ma alla maniera di cucinarlo: pilaf è la cottura del riso, non il riso in sè.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4