Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Esercizi Addominali Con Molte Ripetizioni Servono Per Perdere la Pancia?

data di redazione: 02 Gennaio 2014 - data modifica: 02 Gennaio 2019
Esercizi Addominali Con Molte Ripetizioni Servono Per Perdere la Pancia?

Tattiche Vincenti per Scolpire l'Addome una volta per Tutte

Esercizi Addominali Con Molte Ripetizioni Per Perdere la Pancia?

I muscoli addominali sono semplicemente dei "muscoli". Ognuno composto dallo stesso tipo di fibre presenti negli altri muscoli del corpo umano come nei bicipiti , quadricipiti , dorsali , deltoidi o trapezi e non sono composti da una specie di "super-fibra" che necessita di un numero eccessivamente alto di ripetizioni, benché, dato che in alcuni movimenti per gli addominali l'arco di movimento è così breve, in alcuni di essi per raggiungere il bruciore è necessario eseguire un numero un pò più alto di ripetizioni.

Il muscolo dell'addome di cui i body builder si dovrebbero preoccupare, il retto addominale, non è un mucchio di masse muscolari nodose, come sembra, bensì un muscolo tipo lenzuolo che si distende dalla parte bassa della gabbia toracica fino al bacino.

Le ondulazioni sono causate dai tendini disposti orizzontalmente e verticalmente. I flessori dell'anca entrano in gioco in molti esercizi per gli addominali, come i sit up ed i sollevamenti delle ginocchia, rendendo questi movimenti di isolamento degli addominali "bassi", come il crunch per quelli "alti".

Gli studi indicano che la parte superiore del retto addominale può lavorare in modo piuttosto indipendente dalla parte inferiore del muscolo come avviene durante l'esecuzione del crunch .

Ma quando allenate la parte inferiore la parte superiore del retto addominale entra sempre e comunque in gioco, per tale motivo i movimenti dove si usano le gambe, come gli addominali alla sbarra , i crunch inversi o i leg raise dovrebbero essere eseguiti sempre per primi.

Se prima eseguite centinaia di crunch per l'addome "alto", quando poi passerete ai leg raise o agli addominali alla sbarra per l'addome "basso" avrete una parte dell'addome già stanca e quindi la prestazione sarà inferiore .

Fatta questa doverosa premessa fare decine e decine di ripetizioni addominali non servono a nulla per perdere la pancia! Per perdere la pancia bisogna mettersi a dieta , alimentandosi come gli sportivi e quindi se siete in evidente sovrappeso vi consigliamo un buon dietista che vi possa consigliare un piano alimentare che faccia al caso vostro.

Se invece siete sportivi esperti e avete però sempre questo strato di grasso che vi copre l'addome , un consiglio ve lo possiamo dare! 

Iniziate da subito a mettervi a dieta cercando di eliminare i prodotti alimentari che coprono i vostri "tasselli" addominali: Dolci, zucchero, eccesso di carboidrati, alcool, cibo fritto e cotture pesanti. 

Per raggiungere risultati tangibili ci vuole tempo e a seconda del vostro stato attuale otterrete per giugno buoni risultati.

Sappiate che per vedere gli addominali è necessario arrivare almeno al 10% del grasso corporeo, se poi volete definizioni muscolari da urlo dovrete scendere sotto tale percentuale.

Queste percentuali di grasso si ottengono con un mix di allenamento pesi , dieta e lavoro aerobico e soprattutto costanza e passione per quello che si fa'.

L'allenamento addominale è altrettanto importante per dare tono muscolare alla zona allenata, a nostro avviso l'allenamento più efficace per gli addominali è quello che avreste usato per gli altri muscoli del corpo umano, lo scopo è sempre lo stesso: colpire tutti i tipi di fibra muscolare cercando di stimolare l'area con meno serie possibili .

Come primo esercizio fate sempre uno esercizio per la zona bassa dell'addome come :

  • ADDOMINALI ALLA SBARRA IN SOSPENSIONE ( TOCCARE CON I PIEDI LA SBARRA)
  • ADDOMINALI ALLA SBARRA GINOCCHIA AL PETTO IN SOSPENSIONE
  • ADDOMINALI ALLA SBARRA CON LE BRACCIA IN APPOGGIO GINOCCHIA AL PETTO
  • CRUNCH INVERSO
  • LEG RAISE

Consigliamo 2 serie da 8 ripetizioni per allenare la fibre bianca, pertanto se riuscite ad eseguire più ripetizioni rendete l'esercizio più duro con un sovraccarico quale una palla medica o manubrio .

Come secondo esercizio è utile inserire movimenti che prevedono un allungamento della fascia come:

  • ABDOMINAL MACHINE
  • CRUNCH AL CAVO ALTO ALLA ARNOLD SCHWARZENEGGER

Consigliamo 2 serie da 12 ripetizioni con un carico utile che sia duro alla 12° ripetizione.

Come terzo esercizio consigliamo esercizi di concentrazione ad alte reps come crunch e crunch per obliqui in modo tale da allenare la fibra di resistenza e completare il lavoro svolto.

  • CRUNCH PER OBLIQUI
  • CRUNCH A TERRA

saranno sufficienti 2 serie da 15 reps per lato per gli obliqui ed una Serie finale da 25 reps per i crunch a terra.

In questi esercizi cercate di fare i movimenti lenti e controllati. In conclusione se volete perdere la pancia in primis mettetevi a dieta, in secondo luogo allenatevi come cristo comanda e non perdete tempo a macinare centinaia di ripetizioni al giorno di addominali che non serve a nulla, allenateli a giorni alterni o due volte la settimana con il sistema da noi indicato, sudando ogni ripetizione e come ogni muscolo dategli tempo di recuperare.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

I 5 Esercizi Migliori per gli  Addominali
03 Febbraio 2016

I 5 Esercizi Migliori per gli Addominali

Come allenare gli addominali con i giusti esercizi

Gli addominali scolpiti sono una meta ambita da quasi tutti gli sportivi e poter sfoggiare un bell’addome da molta soddisfazione e gratificazione. Per raggiungere questa meta la dieta e l’allenamento aerobico giocano un ruolo fondamentale, ma anche i pesi hanno la loro importanza.  

Ultimi post pubblicati

Fullbody in Giant Sets
02 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body
25 Giugno 2020

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body

Dopo l’esperienza di questa quarantena, stiamo riscoprendo gradualmente la bellezza e l’efficacia degli allenamenti a corpo libero. Nel precedente articolo ho introdotto quelli che secondo me sono degli ottimi esercizi a corpo libero per la metà inferiore del corpo (lower body), adesso mi occuperò della parte alta del corpo (upper body).