Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Obliqui - 5 Esercizi da Lottatore

data di redazione: 19 Settembre 2017 - data modifica: 23 Luglio 2018
Obliqui - 5 Esercizi da Lottatore

Gli obliqui, appartenti all'area addominale, hanno origine lungo le costole laterali 5 e 12, si inseriscono nella linea dell'addome, nel pube e nella cresta iliaca. La loro forma è approssimativamente rettangolare con l'asse lungo che corre anteriormente e posteriormente lungo la linea alba. La linea alba è una struttura aponeurotica situata sulla porzione mediana dell'addome che prende il nome dal colore ("albus", in latino, vuol dire bianco) delle fibre che contribuiscono a formarla.  La contrazione di entrambi gli obliqui esterni comporta insieme la compressione dell'addome o la flessione del tronco. La contrazione di uno degli obliqui addominali produce la flessione laterale e la rotazione del tronco sul lato opposto; in altre parole, l'obliquo esterno sinistro ruota e flette il tronco a destra.

Fatta questa premessa, gli obliqui sono la cenerentola dei muscoli riguardanti l'addome, pochissime persone dedicano loro il giusto tempo, ed è un errore perché sono muscoli alquanto importanti, sia a livello funzionale che estetico. I lottatori e fighter sanno benissimo che negli sport da combattimento le torsioni sono di vitale importanza, pertanto danno molto importanza ad alcuni esercizi che riguardano il core ed i muscoli obliqui. Lo scopo del lottotore o fighter è di natura funzionale, ma, lavorando sodo su tali aree, con esercizi specifici, ne conseguirà anche un evidente tonificazione muscolare e quindi un miglioramento estetico. 

Quali sono i migliori esercizi per allenare gli obliqui?

Qui di seguito indicheremo i migliori esercizi, con allegato il link di spiegazione specifico unitamente ad un tutorial video, consigliamo di provare tali movimenti.

1) LANDMINE RAINBOW

2) RUSSIAN TWIST

3) SPACCALEGNA AL CAVO

4) SLEDGEHAMMER

5) ESERCIZI IN SOSPENSIONE ALLA SBARRA

Sono esercizi alquanto duri, pertanto consigliamo di sceglierne uno e di tenerlo come piatto di portata della vostra routine addominale, pertanto i vari sit up, crunch eseguiteli dopo questi movimenti.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Vademecum addome piatto
02 Ottobre 2014

Vademecum addome piatto

Gli addominali tonici e ben definiti sono l'ambizione di ogni persona

È bene ricordare a coloro che durante gli allenamenti dedicano molto tempo agli addominali che, nonostante un tale impegno, non è così semplice realizzare un addome scolpito. Un simile risultato non dipende soltanto dalla quantità e dal tipo di esercizio eseguito, ma anche dal patrimonio genetico, da una corretta alimentazione e da un'attività fisica completa, che preveda tutti i contenuti di una razionale attività motoria

7 Consigli Per Addominali Scolpiti
18 Gennaio 2019

7 Consigli Per Addominali Scolpiti

Non sapete come ridurre la percentuale di grasso corporeo? Ecco 7 suggerimenti per aiutarvi a mostrare il vostro six pack.

Ultimi post pubblicati

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base
21 Febbraio 2020

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base

Se volete aumentare le dimensioni dei vostri bicipiti, allora allenate duramente i dorsali, e se volete aumentare le dimensioni dei vostri tricipiti dovete allenare duramente pettorali e deltoidi con gli esercizi di distensione.

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.