(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento Bicipiti alla Panca Scott

data di redazione: 04 Agosto 2014 - data modifica: 23 Luglio 2018
Allenamento Bicipiti alla Panca Scott

Esercizi complementari per l'allenamento body building dedicato ai bicipiti

BICIPITI alla PANCA SCOTT .

La panca Scott (in inglese "preacher bench") è un attrezzo usato nella pratica del Body building per sviluppare i bicipiti (in particolare brachiale e bicipite brachiale ).

Il nome deriva dal grande campione di LARRY SCOTT vincitore della prima edizione del mister olympia. Consiste in un piano inclinato dove poter poggiare le braccia; questo permette di isolare la parte allenata senza usare slanci o aiuti eccessivi (cheating) e rendere più efficace l'effetto allenante.

La panca Scott può essere utilizzata per effettuare esercizi di curl con bilanciere (si può utilizzare il tipo kambered o ez) o con manubri (in quest'ultimo caso un braccio per volta).

Alcuni Grandi Campioni del passato, con braccia enormi, come Arnold Schwarzenegger e Sergio Oliva, non vedevano di buon occhio la panca scott preferendo l'utilizzo dei manubri per avere i polsi liberi, supinando il braccio durante il movimento.

Altri Grandi Campioni come Lee Haney e Dorian Yates invece piaceva usare la panca scott in quanto il bicipite era completamente isolato. Noi pensiamo che i bicipiti lavorano tantissimo con gli esercizi dorsali come trazioni e remate. Bastano pochi esercizi eseguiti al termine per terminare il lavoro per i vostri bicipiti.

La Panca scott è un ottimo esercizio di isolamento e noi lo consideriamo come secondo esercizio di rifinitura, magari da eseguire dopo un Curl con manubri in piedi. L'allenamento dei bicipiti a nostro avviso dovrebbe essere vario e comprendere tutti gli strumenti previsti in palestra: bilancieri , manubri, cavi, panche .

Se eseguite il Rematore per il dorso usando il bilanciere (pesante) potete evitare l'uso nei bicipiti usando altresì i manubri. E magari dopo il curl con i manubri potete eseguire una panca scott usando la tensione continua di un cavo basso. Questa è varietà. Possibilmente dovete variare il lavoro, tutto l'anno, per stimolare in modo continuo i muscoli .

E anche per non annoiarvi. Sempre le stesse cose alla fine stancano!

Curl con bilanciere alla panca Scott: Esecuzione

  1. La posizione di partenza vede l'atleta in piedi,
  2. con le ginocchia leggermente flesse, il passo pari o di poco inferiore alla distanza tra le spalle,
  3. un piede avanti rispetto all'altro,
  4. le spalle flesse in modo tale che le ascelle combacino con il margine superiore della panca quando le braccia sono appoggiate su di essa.
  5. I gomiti sono estesi e l'impugnatura è supina a larghezza spalle.
  6. I polsi sono dritti o flessi, ma mai estesi; in caso si tengano flessi, si riduce il contributo alla flessione del gomito di: flessore superficiale delle dita, flessore radiale del carpo, flessore ulnare del carpo e palmare lungo.
  7. L'esecuzione consiste nel flettere i gomiti avendo cura di non modificare la posizione del resto del corpo.
  8. Il movimento termina poco prima che la barra si trovi verticale sopra i gomiti.
  9. Staccare parte delle braccia dalla panca è considerato cheating.
  10. Questo esercizio riduce l'importanza del bicipite brachiale (in particolare del capo breve) come flessore del gomito.
  11. Enfatizzando la contrazione isometrica al termine di quella concentrica, aumenta il coinvolgimento del brachiale.
  12. Utilizzando un bilanciere ondulato ed una presa supina/neutra, aumenta il contributo del brachioradiale alla flessione del gomito e si riduce la tensione sui fasci mediali del capo lungo del bicipite brachiale, del supinatore breve e dell'estensore lungo del pollice, quali supinatori dell'avambraccio.

Buon Braccio da ABC

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Protocollo di Allenamento per la Massa Muscolare dei Bicipiti
23 Luglio 2018

Protocollo di Allenamento per la Massa Muscolare dei Bicipiti

aumento massa muscolare dei bicipiti con Abc Allenamento

Consigliamo di allenare i muscoli bicipiti dopo un lavoro di base, effettuato con esercizi per i Dorsali ( trazioni e remate) , in modo tale da spremere i muscoli in modo intenso, per una sola volta alla settimana, dando 7 giorni di recupero ai muscoli utilizzati.

I 4 Migliori Esercizi per il Picco dei Bicipiti
23 Luglio 2018

I 4 Migliori Esercizi per il Picco dei Bicipiti

Migliora la forma dei tuoi Bicipiti con questi 4 esercizi

Tutti coloro che si allenano con i pesi vorrebbero braccia sempre più forti ed ipertrofiche con un picco dei bipiti più marcato. Molti si arrendono perchè hanno limiti genetici, noi vi daremo qualche consiglio tecnico e motivazionale per far esplodere le vostre braccia.

Ultimi post pubblicati

Brazilian Jiu Jitsu Kids
20 Gennaio 2019

Brazilian Jiu Jitsu Kids

Fa Davvero Bene Ai Bambini?

Il bjj è perfetto per i bambini e le bambine perché in giovane età gli effetti positivi sul corpo e sulla mente sono amplificati; in più al gioco si unisce un sistema di autodifesa non violento, immediato e completo. In poco tempo i bambini aumenteranno la loro forza negli arti e nel tronco, la schiena e le articolazioni si rinforzeranno e diventeranno più flessibili, aumenterà la loro coordinazione e sia l’apparato respiratorio che quello cardiocircolatorio ne trarranno beneficio.

Terminator 6 con Arnold Schwarzenegger
20 Gennaio 2019

Terminator 6 con Arnold Schwarzenegger

La nuova storia si collegherà direttamente a T2, aprendo a un interessante (e non di poco conto) interrogativo: come sarà risolto il "problema età" di Arnold? Quando Arnold Schwarzenegger ha girato Terminator 2 - Il Giorno del Giudizio aveva 44 anni. Oggi l'attore ne ha 71 anni già compiuti e, per quanto se li porti benissimo, il suo aspetto è (inevitabilmente) diverso da quello che aveva nel 1991. Ma a quanto pare, la cosa non preoccupa James Cameron.