Arnold Schwarzenegger e l'allenamento delle Braccia

Arnold Schwarzenegger e l'allenamento delle Braccia
data 2014-08-04 09:24:08
data 04 2014

Stavate cercando notizie su Arnold Schwarzenegger e l'allenamento delle braccia? Arnold Schwarzenegger, forse il più grande Body Builder di tutti i tempi, icona di questo sport, pensava che braccia muscolose si ottengono rispettando alcune regole derivate dalla sua enorme esperienza sul campo:

  • Effettuare tutti gli esercizi per i bicipiti insieme per il massimo effetto di "irroramento" e di pompaggio. Dopo che si è completato il lavoro per i bicipiti passare ai tricipiti e poi agli avambracci.
  • Arnold piaceva allenare tali muscoli unitamente alle spalle.
  • Prima allenava i deltoidi e poi le braccia.
  • Concentrazione. Concentrarsi durante l'esecuzione degli esercizi, mettendo la mente dentro ai muscoli.

  • Contrarre i bicipiti durante l'ascesa, abbassando piano il carico nella fase eccentrica del movimento, sino al punto morto estendendo completamente il bilanciere o manubrio per l'allungamento completo delle fibre muscolari.
  • Far far il lavoro ai bicipiti e non agli altri muscoli, quindi bisogna utilizzare carichi consoni alla causa.
  • Usate quindi pesi gestibili per tale scopo, per non incontrare eventuali infortuni e per sviluppare al massimo i muscoli delle braccia.

Questi sono i consigli del Grande Arnold il quale in alcune riviste e libri esprimeva questo pensiero:

"Mi piace il silenzio assoluto quanto faccio il curl. La mia mente è dentro i bicipiti. Non voglio distrazioni. Quando faccio le distensioni su panca, gli altri possono fare confusione, ma quando faccio i bicipiti, voglio la calma assoluta in modo tale da potermi concentrare in ogni piccolo particolare."

Vi postiamo questo video come fonte di ispirazione per i vostri allenamenti.




Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati