ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Arnold Schwarzenegger e l'allenamento delle Braccia

data di redazione: 04 Agosto 2014 - data modifica: 11 Giugno 2017
Arnold Schwarzenegger e l'allenamento delle Braccia

Stavate cercando notizie su Arnold Schwarzenegger e l'allenamento delle braccia? Arnold Schwarzenegger, forse il più grande Body Builder di tutti i tempi, icona di questo sport, pensava che braccia muscolose si ottengono rispettando alcune regole derivate dalla sua enorme esperienza sul campo:

  • Effettuare tutti gli esercizi per i bicipiti insieme per il massimo effetto di "irroramento" e di pompaggio. Dopo che si è completato il lavoro per i bicipiti passare ai tricipiti e poi agli avambracci.
  • Arnold piaceva allenare tali muscoli unitamente alle spalle.
  • Prima allenava i deltoidi e poi le braccia.
  • Concentrazione. Concentrarsi durante l'esecuzione degli esercizi, mettendo la mente dentro ai muscoli.

  • Contrarre i bicipiti durante l'ascesa, abbassando piano il carico nella fase eccentrica del movimento, sino al punto morto estendendo completamente il bilanciere o manubrio per l'allungamento completo delle fibre muscolari.
  • Far far il lavoro ai bicipiti e non agli altri muscoli, quindi bisogna utilizzare carichi consoni alla causa.
  • Usate quindi pesi gestibili per tale scopo, per non incontrare eventuali infortuni e per sviluppare al massimo i muscoli delle braccia.

Questi sono i consigli del Grande Arnold il quale in alcune riviste e libri esprimeva questo pensiero:

"Mi piace il silenzio assoluto quanto faccio il curl. La mia mente è dentro i bicipiti. Non voglio distrazioni. Quando faccio le distensioni su panca, gli altri possono fare confusione, ma quando faccio i bicipiti, voglio la calma assoluta in modo tale da potermi concentrare in ogni piccolo particolare."

Vi postiamo questo video come fonte di ispirazione per i vostri allenamenti.






Potrebbe interessarti anche

Consigli sulla Scheda di Allenamento con Esercizi per Tricipiti e Bicipiti
14 Febbraio 2019

Consigli sulla Scheda di Allenamento con Esercizi per Tricipiti e Bicipiti

Quali e quanti esercizi inserire nella propria scheda di allenamento delle braccia

I Tricipiti sono i muscoli delle braccia adibiti a tutti i movimenti di spinta,  lavorano tantissimo con le distensioni su panca piana con bilanciere e manubri e nelle varie distensioni per i deltoidi. I Bicipiti invece sono i muscoli delle braccia, adibiti a tutti i movimenti di trazione, lavorando in qualità di muscoli ausiliari negli esercizi per la schiena.

​3 Esercizi Kettlebell Per Ottenere Una Presa D'acciaio
23 Luglio 2018

​3 Esercizi Kettlebell Per Ottenere Una Presa D'acciaio

Sapete che la forza dell'avambraccio aiuta la forza della presa delle mani e dice molto su di voi? La forza della vostra presa è un modo veloce per valutare quanta forza il vostro corpo possiede.

Ultimi post pubblicati

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare
21 Aprile 2021

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare

Come Perdere peso in grasso, senza perdere muscoli

Non ci sono dubbi che l’esercizio, in particolare quello orientato all’allenamento della forza, possa contribuire al mantenimento della massa muscolare durante la riduzione del peso. Per perdere grasso bisogna mettersi a dieta, i provvedimenti dietetici devono dare particolare attenzione all’assunzione delle proteine

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.