Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Bicipiti Grossi con le Kettlebell

data di redazione: 14 Maggio 2014 - data modifica: 14 Febbraio 2019
Bicipiti Grossi con le Kettlebell

Bicipiti Grossi con le Kettlebell

Il Curl in stile "Hammer" è un classico esercizio complementare di body building utile per isolare i muscoli bicipiti, può essere eseguito con uno o due manubri, con lo speciale ed apposito bilanciere denominato "bomber" oppure tramite una corda collegata al cavo basso di una ercolina.

Questo esercizio ha come peculiarità e particolarità la particolare presa del manubrio che viene definita "neutra".

Avete mai pensato di eseguire esercizi per i bicipiti utilizzando i kettlebell del functional training?

I kettlebell si sono rivelati un ottimo strumento di lavoro anche per i bicipiti e la versione hammer è la più dura e performante in assoluto.

ESECUZIONE DELL'ESERCIZIO

  • Afferrate due kettlebell con una presa ben salda e ferma, i polsi non dovranno mai muoversi e quindi la stretta che fornirete all'attrezzo dovrà essere molto energica per mantenere i kettlebell in assetto per tutto l'arco dell'esercizio.
  • Ora con i gomiti fissi ai fianchi, portate i kettlebell in direzione dei vostri deltoidi anteriori e nel punto massimo dell'esercizio contraete i bicipiti.
  • La diversa conformazione dei kettlebell farà lavorare in modo fantastico avambracci e bicipiti, gli avambracci dovranno lavorare sodo per tutto l'arco del movimento per garantire alla presa di mantenere il giusto assetto dell'attrezzo.

A differenza dei manubri tradizionali, i Kettlebell hanno una distribuzione del carico differente, rendendo il lavoro duro anche per i muscoli avambracci i quali sostengono il peso durante tutto l'arco del movimento da ogni angolazione.

L'esercizio si farà sentire nell'avambraccio soprattutto durante la parte negativa del movimento e questo fattore rende l'esercizio hammer effettuato con le kettlebell il migliore. 

Provate a sostituire gli strumenti tradizionali con le kettlebell e verificherete voi stessi la bontà di questo esercizio.

Molto probabilmente dovrete usare il 50% dei vostri carichi usuali perchè l'esercizio è durissimo, se usavate manubri da 16 kg dovrete usare kettlebell da 8 kg.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Curl con Bilanciere con Compagno
14 Febbraio 2019

Curl con Bilanciere con Compagno

Ad esempio per i bicipiti avete mai sentito parlare del curl con bilanciere in compagnia?  

Come impostare una scheda di allenamento per le braccia
01 Maggio 2018

Come impostare una scheda di allenamento per le braccia

Considerazioni sulla divisione muscolare ed esercizi da utilizzare

I muscoli delle braccia lavorano molto nei rematori, spinte su panca, trazioni, quindi per esaurirli basteranno pochi esercizi, se allenati dopo dorso e petto.

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.