(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Protocollo di Allenamento per la Massa Muscolare dei Bicipiti

data di redazione: 05 Agosto 2014 - data modifica: 23 Luglio 2018
Protocollo di Allenamento per la Massa Muscolare dei Bicipiti

aumento massa muscolare dei bicipiti con Abc Allenamento

SCHEDA DI ALLENAMENTO PER I BICIPITI 

 

Consigliamo di allenare i muscoli bicipiti dopo un lavoro di base, effettuato con esercizi per i Dorsali ( trazioni e remate) , in modo tale da spremere i muscoli in modo intenso, per una sola volta alla settimana, dando 7 giorni di recupero ai muscoli utilizzati.

 

Come ben saprete quando allenate i dorsali anche i bicipiti intervengono in modo ausiliario e quindi Dopo basterà un lavoro di isolamento per terminare il lavoro di distruzione muscolare per la successiva crescita.

 

Comunque è solo un consiglio , un atleta deve seguire il proprio istinto e deve allenarsi come gli piace seguendo linee guida comuni a tutti .

 

Non allenate mai i bicipiti prima di muscoli grandi , oppure non allenateli troppo spesso senza recuperare , oppure non fate troppe serie .

 

BIG ARM WORKOUT

 

1 ESERCIZIO

 

  • TRAZIONI ALLA SBARRA PRESA STRETTA ED INVERSA 2 serie x 10 reps , Andate alla sbarra trazioni , con una presa stretta ed inversa e sparate 10 ripetizioni cercando di trattenere il corpo nella discesa . Esercizio molto duro ma molto produttivo.

 

2 ESERCIZIO

 

  • CURL CON BILANCIERE IN PIEDI 2 serie x 10 reps Fate due serie di riscaldamento con pesi progressivi 50% e 75% e poi passate al peso target con il quale farete due serie dure . Due serie dove la 10 reps sarà durissima . Nella seconda serie allenante ne farete meno , forse 8 , ma va bene così. Solo due reps al massimo delle vostre possibilità

 

3 ESERCIZIO

 

 

  • CURL MANUBRI PANCA INCLINATA 2 serie x 12 reps usate un peso gestibile e fate ripetizioni lente e controllate tenendo duro se il bruciore vi invade le braccia

 

4 ESERCIZIO

 

 

  • CURL CONCENTRAZIONE 2 serie x 15 repspeso leggero, molte ripetizioni , tecnica perfetta , massima contrazione muscolare  

 

Abbiamo visto un allenamento per bicipiti completo con esercizi base e complementari , se volete una variante per allenare le vostre braccia potete provare le SERIE GIGANTI dove allenerete BICIPITI E TRICIPITI assieme senza recupero , di norma si eseguono 4 esercizi di fila riposando 2 minuti al termine della super serie gigante .

 

  • TRAZIONI PRESA STRETTA ED INVERSA 10
  • PARALLELE 10
  • CURL CON MANUBRI 10
  • PUSH DOWN SBARRA CAVO ALTO 1O

RIPETERE IL GIRO 3 VOLTE RIPOSANDO 2 MINUTI AL TERMINE DI OGNI GIRO!

 

BUON ALLENAMENTO !

 

 

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Braccia Enormi: 6 Segreti Per Aumentare La Massa Muscolare
10 Maggio 2018

Braccia Enormi: 6 Segreti Per Aumentare La Massa Muscolare

I segreti per costruire braccia enormi sono la pazienza, l'ordine degli esercizi, la giusta intensità, il giusto volume, variare la gamma di ripetizioni a seconda dell'esercizio effettuato ed uscire dalla propria zona confort. Sudore, abnegazione e sacrificio vi daranno i tanto auspicati risultati.

Natural Bodybuilding: Come Allenare I Bicipiti?
23 Luglio 2018

Natural Bodybuilding: Come Allenare I Bicipiti?

Quale Strategia di Allenamento Adottare Per Far Crescere I Bicipiti

L'obiettivo primario di chi va in palestra dovrebbe essere quello di stimolare la crescita muscolare e per fare ciò è necessario un programma di allenamento che sia intenso nel modo giusto per distruggere la giusta percentuale di massa muscolare che poi andrà ricostruita nella fase di recupero.

Ultimi post pubblicati

PONTE CON BILANCIERE
26 Settembre 2018

PONTE CON BILANCIERE

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Trapezio
26 Settembre 2018

Trapezio

Origine, inserzione ed azione

Il trapezio, conosciuto anche come muscolo cucullare è un distretto muscolare del corpo umano che fa parte dei muscoli spinoappendicolari e che hanno pertanto origine sul rachide e inserzione su un'appendice o arto. Vediamo l'origine, inserzione ed azione del muscolo trapezio.