(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Scheda di allenamento di 6 settimane per le Braccia

data di redazione: 29 Giugno 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Scheda di allenamento di 6 settimane per le Braccia

Protocollo con variazioni ogni 2 settimane per la crescita delle braccia

In questo breve articolo vi proporremo una scheda di allenamento per lo sviluppo delle braccia della durata di 6 settimane. Lo schema prevede 3 allenamenti alla settimana in questa sequenza:

 

  1. SPALLE E BRACCIA
  2. GAMBE
  3. PETTORALI E SCHIENA

 

Il protocollo riguardante l'allenamento delle braccia prevede solo 4 esercizi, 2 per i bicipiti e 2 per i tricipiti i quali avranno esecuzioni diverse ogni 2 settimane.

 

  • Nelle prime due settimane gli esercizi saranno effettuati singolarmente.
  • Nella terza e quarta settimana gli esercizi saranno effettuati in superserie tra i muscoli antagonisti
  • Nella Quinta ed ultima settimana gli esercizi saranno effettuati in superserie sullo stesso muscolo

 

1° e 2° Settimana 

 

  1. CURL CON BILANCIERE 6 serie x 6 ripetizioni
  2. CURL CON MANUBRI 6 serie x 6 ripetizioni
  3. PANCA PRESA STRETTA CON BILANCIERE 6 serie x 6 ripetizioni
  4. PUSH DOWN AL CAVO ALTO 6 serie x 6 ripetizioni

 

3° e 4° Settimana

 

6 SUPERSET

  • PANCA PRESA STRETTA CON BILANCIERE 6 ripetizioni
  • CURL CON BILANCIERE 6 ripetizioni

 

6 SUPERSET

  • CURL CON MANUBRI 6 ripetizioni
  • PUSH DOWN AL CAVO ALTO 6 ripetizioni

 

5° e 6° Settimana

 

6 SUPERSET

  • CURL CON BILANCIERE 6 ripetizioni
  • CURL CON MANUBRI 6 ripetizioni

6 SUPERSET

  • PANCA PRESA STRETTA CON BILANCIERE 6 ripetizioni
  • PUSH DOWN AL CAVO ALTO 6 ripetizioni

 

Mettere il giorno delle braccia ad inizio settimana, può essere una buona idea per allenarle al massimo in quanto più fresche.

 

Per avere una concentrazione mentale, ai massimi livelli, dedicata alle braccia, consigliamo di inserire pochi esercizi, per l'allenamento delle spalle che precede il tutto.

 

Consigliamo :

 

LENTO AVANTI CON BILANCIERE 3 Serie x 6 ripetizioni

TIRATE AL MENTO 3 Serie x 6 ripetizioni

 

Nelle prime due settimane allenate i prescritti esercizi singolarmente e poi nelle ultime 4 settimane in superserie !

 

Buon ABC Allenamento 

 

 

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Semplice ma Efficace per Bicipiti e Tricipiti
11 Giugno 2017

Allenamento Semplice ma Efficace per Bicipiti e Tricipiti

Alcuni hanno pettorali massicci e schiene immense, ma scarseggiano nello sviluppo delle braccia e delle gambe o meglio le braccia e le gambe non sono proporzionate.

Quando Si Possono Allenare i Bicipiti con i Pettorali ed i Tricipiti con i Dorsali e Quando Invece è Sbagliato?
17 Agosto 2015

Quando Si Possono Allenare i Bicipiti con i Pettorali ed i Tricipiti con i Dorsali e Quando Invece è Sbagliato?

La Giusta Collocazione dei Muscoli delle Braccia per Farli Crescere e Non Bruciarli

Come inserire i muscoli bicipiti e tricipiti nella nostra routine di allenamento settimanale in modo tale da stimolarne la crescita muscolare e non il catabolismo come avviene spesso e volentieri in alcune combinazioni muscolari mal disposte.

Ultimi post pubblicati

PLANK A CORPO LIBERO
19 Novembre 2018

PLANK A CORPO LIBERO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Quadricipiti Sotto Tono Come Fare?
19 Novembre 2018

Quadricipiti Sotto Tono Come Fare?

Come utilizzare la tecnica del pre esaurimento per le cosce

Avete i quadricipiti sotto tono e volete portarli ad un livello superiore? Il personal trainer statunitense Mandus Buckle fa iniziare l'allenamento delle cosce, dei propri atleti, pre-esaurendo i muscoli posteriori, attraverso diversi esercizi di isolamento del bicipite femorale.