(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Spaccacranio al Cavo

data di redazione: 06 Ottobre 2015 - data modifica: 23 Luglio 2018
Spaccacranio al Cavo

Cable Skull-Crusher

Tutti sanno eseguire l'esercizio Skull-Crusher con i pesi liberi, movimento per i muscoli tricipiti, in Italia conosciuto con il nome French Press, in questo caso useremo il cavo per variare leggermente l'angolo di trazione.

Invece di far "riposare" le braccia nella posizione verticale (per via della forza di gravità che coincide con l'asse delle articolazioni), coi cavi bisogna opporre resistenza al peso in ogni posizione, poiché la trazione proviene da dietro la testa.

ESECUZIONE ESERCIZIO

  • Posizionate una panca piana a circa 30 centimetri dalla base di un cavo basso
  • Collegate al cavo basso una sbarra angolata
  • Sdraiatevi di schiena sulla panca, piedi ben poggiati a terra
  • Afferrate la sbarra con una presa in pronazione larga quanto le vostre spalle
  • Portate le braccia perpendicolari al vostro busto o corpo
  • Utilizzate i gomiti come fossero due cerniere
  • le braccia restano ferme, immobili
  • il movimento avviene solo in prossimità dei gomiti
  • Avvicinate lentamente la sbarra alla testa
  • Quindi invertite la direzione del movimento e spingete con forza fino alla completa estensione delle braccia

Cercate di non allargare troppo i gomiti, se li allargate diminuite il peso. Di tanto in tanto cambiate l'attacco, collegando una fune con la quale eseguirete l'esercizio con una presa neutra che dona uno stimolo diverso ai tricipiti.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Tricipiti Carenti
23 Luglio 2018

Tricipiti Carenti

Consigli su come incrementare la massa muscolare nei tricipiti

Con qualche piccolo accorgimento è possibile allenare i tricipiti due volte la settimana.

Come posso ottenere braccia grosse velocemente?
12 Giugno 2017

Come posso ottenere braccia grosse velocemente?

Protocolli di allenamento in Super Serie per Ottimi Risultati

Questa domanda l’avremo posta un centinaio di volte al nostro istruttore in palestra e la risposta è data da una combinazione di fattori come ad esempio una buona periodizzazione delle schede di allenamento, una corretta forma di esecuzione degli esercizi, l’alimentazione ed il riposo.  

Ultimi post pubblicati

Tortino di Patate Dolci Super Proteico
13 Dicembre 2018

Tortino di Patate Dolci Super Proteico

Mono porzione di Tortino da 35 grammi di Proteine

Le patate dolci americane sono ricercatissime per questa loro capacità di rilasciare energia lentamente, senza provocare aumenti dei livelli di zucchero nel sangue, e per questo motivo che rappresentano una scelta ottimale anche per chi è a dieta, fornendo un apporto costante di energia, ma con un basso contenuto di zuccheri e grassi.
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 1
TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI
12 Dicembre 2018

TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.