Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento per la Definizione Muscolare per Principianti

data di redazione: 10 Marzo 2014 - data modifica: 13 Luglio 2017
Allenamento per la Definizione Muscolare per Principianti

Programma semplice da seguire per la definizione muscolare

Questo programma è appositamente progettato per quegli individui che hanno passione ed interesse per il Body Building e che non hanno troppa esperienza nel sollevamento pesi.

Questa splite routine è suddivisa in tre giorni ed Il vostro obiettivo sarà quello di completare tutti gli allenamenti nel corso della settimana cercando di allenarvi a giorni alterni, quando le energie ve lo permetteranno effettuate nei giorni di riposo un lavoro aerobico e stretching.

Un principiante non ha ancora la conoscenza di tutte le tecniche degli esercizi, non ha la dimestichezza necessaria per sollevare certi carichi, pertanto è per questo che consigliamo serie da 12 ripetizioni con il 55-60% del massimale, in modo tale da evitare gli infortuni, ma nello stesso tempo di allenare adeguatamente i muscoli.

Giova precisare che la definizione muscolare senza una adeguata dieta sarà un'utopia, quindi cercate di adottare anche un piano alimentare adeguato.

SCHEDA DI ALLENAMENTO

  • GIORNO A (VERDE) - PETTORALI - SPALLE -TRICIPITI
  • GIORNO B (GIALLO) - COSCE E POLPACCI
  • GIORNO C (VIOLA) - SCHIENA E BICIPITI
  • 18 SERIE AD ALLENAMENTO
  • 2 SERIE PER OGNI ESERCIZIO
  • 12 RIPETIZIONI
  • 60" RECUPERO TRA GLI ESERCIZI
  • DURATA: CIRCA 1 ORA
esercizio serie ripetizioni recupero
croci con manubri su panca piana 2
12 1'
distensioni su panca piana
con manubri
2
12
pectoral machine
2
12
piegamenti sulle braccia 2
12
alzate laterali con manubri 2 12
shoulder press 2 12
tirate al mento con bilanciere 2 12
push down con sbarra 2 12
french press con bilanciere ez
2 12

esercizio serie ripetizioni recupero
leg extension 2
12 1'
pressa 3
12
affondi 2
12
stacchi rumeni con manubri 2
12
leg curl in piedi 2 12
calf in piedi 3
12
calf alla pressa 2 12
calf seduto 2 12
esercizio serie ripetizioni recupero
Rematore inverso alla sbarra
2
12 1'
lat machine avanti al petto 2
12
pullover manubrio 2
12
pulley 2
12
alzate con manubri busto 90 2 12
scrollate con manubri 2 12
curl con bilanciere 2 12
curl manubri su panca inclinata 2 12
curl presa inversa con bilanciere ez 2 12
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Definizione Muscolare: Allenamento Pesi e Cardio
24 Ottobre 2018

Definizione Muscolare: Allenamento Pesi e Cardio

Uno degli argomenti più discussi e controversi è proprio quello di come abbinare in maniera produttiva ed efficace questi due metodi di allenamento così diversi fra loro. La seduta in sala pesi non fa altro che aumentare considerevolmente le concentrazioni ematiche di adrenalina, noradrenalina e ormone della crescita; questi 3 ormoni facilitano tutti l'ossidazione dei grassI.

Consigli per il periodo di allenamento dedicato alla definizione muscolare
02 Ottobre 2014

Consigli per il periodo di allenamento dedicato alla definizione muscolare

Alte ripetizioni con esercizi complementari di isolamento?

Una volta chiara l'inutilità del dedicarsi esclusivamente all'esecuzione di esercizi di isolamento, complementari ad alte ripetizioni con la speranza di ottenere una qualsiasi forma di riduzione di grasso localizzato, possiamo inserire, in  questo mesociclo, entrambe le tipologie di esercizio.

Ultimi post pubblicati

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base
21 Febbraio 2020

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base

Se volete aumentare le dimensioni dei vostri bicipiti, allora allenate duramente i dorsali, e se volete aumentare le dimensioni dei vostri tricipiti dovete allenare duramente pettorali e deltoidi con gli esercizi di distensione.

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.