Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Definizione Muscolare: 3 Protocolli da Inserire al Termine del Vostro Allenamento di BodyBuilding

data di redazione: 11 Marzo 2017
Definizione Muscolare: 3 Protocolli da Inserire al Termine del Vostro Allenamento di BodyBuilding

Come Bruciare Grasso come Burro al Sole con queste 3 Varianti da inserire al termine del vostro Workout

In questo articolo vi forniremo 3 protocolli da inserire al termine delle vostre sedute di allenamento di bodybuilding, utili per incrementare la perdita di grasso post esercizio. Dopo Squat, Stacchi, Distensioni e Rematori vari provate a rendere più movimentato il vostro allenamento e vedrete come si abbasserà la vostra percentuale di grasso corporeo. Per ottenere i risultati migliori, abbinate al vostro programma di allenamento una dieta bilanciata e nutriente.

1) Esercizi a Corpo Libero

La combinazione di allenamenti a intervalli, esercizi cardiovascolari e di sollevamento pesi permette di dimagrire con più facilità. Dopo la vostra seduta di allenamento tradizionale, provate ad inserire qualche protocollo che prevede l'utilizzo di esercizi a corpo libero con il proprio peso corporeo.

Protocollo 1 Push up - Stand up

1 Piegamenti sulle Braccia - Salire in Piedi

2 Piegamenti sulle Braccia - Salire in Piedi

3 Piegamenti sulle Braccia - Salire in Piedi

4 Piegamenti sulle Braccia - Salire in Piedi

5 Piegamenti sulle Braccia - Salire in Piedi

6 Piegamenti sulle Braccia - Salire in Piedi

7 Piegamenti sulle Braccia - Salire in Piedi

8 Piegamenti sulle Braccia - Salire in Piedi

9 Piegamenti sulle Braccia - Salire in Piedi

10 Piegamenti sulle Braccia - Salire in Piedi

Cercate di terminare il protocollo nel minor tempo possibile, come ad esempio 2 minuti. Al termine recuperate 90 secondi e ripetete il circuito per 3 volte.

Protocollo 2 Dip - Trazioni - Squat

  • Chin Up: 10 reps
  • Dip: 10 reps
  • Prisoner Squat: 15 reps
Riposo : 15-30 secondi


  • Chin Up: 7 reps
  • Dip: 7 reps
  • Prisoner Squat: 15 reps

Riposo: 15-20 secondi

  • Chin Up: 4 reps
  • Dip: 4 reps
  • Prisoner Squat: 15 reps

Al termine recuperate 3 minuti e provate a ripetere 2 volte questo protocollo di allenamento.

2) Sprint

Gli sprint sono un modo eccezionale per perdere veramente tanto grasso. Il problema principale degli sprint è che ci vuole l'area di allenamento giusta e soprattutto la giusta organizzazione con gli allenamenti di bodybuilding. Consigliamo di effettuare gli sprint lontano dal giorno adibito all'allenamento delle gambe. Magari potete effettuare un giorno di allenamento outdoor all'aperto a settimana, dedicato agli sprint unitamente a qualche esercizio specifico per le gambe per terminare il lavoro muscolare. In questo caso possono fare al caso vostro i kettlebell i quali possono essere trasportati ovunque.

Metodo Piramidale per gli sprint


  • 8 Serie da 25 metri di sprint: partire con le prime 3 serie di allunghi, 2 serie a tutta, 3 serie di allunghi. Effettuare 25 metri e rientrare in posizione al passo.

Recupero 3 minuti

  • 4 Serie da 50 metri: Effettuare la prima serie come allungo, la seconda e la terza a tutta, la quarta in allungo. Effettuare 50 metri e rientrare in posizione camminando, cercando di prendere fiato

Recupero 3 minuti

  • 2 Serie da 100 metri: Effettuare due serie di sprint con 1 minuto di recupero tra le serie

Recupero 3 minuti

  • 1 Serie da 200 metri: Effettuare l'ultimo sprint

3) Salto della Corda

Quest'esercizio semplice e completo è formidabile per dimagrire. I suoi vantaggi sono:

  • Aumentare la resistenza e rafforzare il cuore
  • Combattere la cellulite facendo muovere i tessuti
  • Bruciare calorie post esercizio
  • Migliorare l'equilibrio
  • Sviluppare la coordinazione neuromuscolare

Consigliamo il protocollo Tabata con 40 secondi di lavoro e 20 secondi di pausa per 10 minuti al termine del vostro workout di bodybuilding tradizionale.

  • Lunedì – dopo il workout: saltare con la corda per 10 minuti, 40 secondi di lavoro e 20 secondi di riposo
  • Mercoledì – dopo il workout saltare con la corda per 10 minuti, 40 secondi di lavoro e 20 secondi di riposo.
  • Venerdì – dopo il workout saltare con la corda per 10 minuti, 1 minuto di lavoro e 40 secondi di riposo.
  • Sabato – corsa di 40 minuti

Cosa consigliamo? Provate ad alternare i 3 protocolli, effettuandoli per 2 settimane cadauno. Iniziando con il primo per 2 settimane, poi passate al secondo ed infine al terzo e poi ricominciate.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Frank Zane Workout
12 Luglio 2017

Frank Zane Workout

Come Definire i propri muscoli seguendo l'allenamento del Re della Definizione Muscolare

Allenamento e splite routine del grande Frank Zane, campione anni 70 e 80 di body building. Frank Zane icona del body building planetario grazie alla sua definizione muscolare da urlo e proporzioni fisiche degno di un bronzo di riace.

Programma di Mantenimento Massa Muscolare e Definizione Muscolare
25 Agosto 2017

Programma di Mantenimento Massa Muscolare e Definizione Muscolare

scheda di allenamento massa definizione

Chi frequenta le palestre di Body Building ha come scopo primario la costruzione di muscoli e per fare ciò è necessario allenarsi in modo costante , alimentarsi tanto e bene , assumere integratori specifici , riposarsi in modo adeguato per permettere al fisico di recuperare e costruire nuova massa muscolare

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.