(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Falso Mito sull'Allenamento per la Definizione Muscolare da Sfatare

data di redazione: 22 Gennaio 2017
Falso Mito sull'Allenamento per la Definizione Muscolare da Sfatare

Molti avventori delle palestre pensano che effettuare allenamenti con serie ad un range di ripetizioni molto alto, serva per definire i muscoli. In questo articolo sfateremo questo falso mito. Domanda:" Quando entrate in un periodo di definizione muscolare vi mettete a dieta, sgarrando di meno, giusto?" Di norma quando si entra in un periodo di definizione muscolare, solitamente si è a dieta, e molto probabilmente in un regime con bassi carboidrati. Le Serie ad alte ripetizioni sono denominate serie lunghe ed in gergo tecnico sono definite glicolitiche.

Cosa significa "serie glicolitiche"? Sono serie che consumano il glicogeno, la forma sotto la quale il glucosio, zucchero, viene immagazzinato nei muscoli e nel fegato.

1) Bassi livelli di glicogeno inibiscono la sintesi proteica

2) Con riserve di glicogeno al lumicino, il corpo non costruirà più nuove proteine, cioè non costruirà più muscolo.

Perché NON bisogna effettuare delle Serie lunghe in Definizione muscolare?

Giova precisare che durante l’allenamento con i pesi si producano delle piccole lesioni a livello delle fibre muscolari, che devono successivamente essere riparate; se però il livello di glicogeno immagazzinato è basso, la sintesi proteica è inibita.

Il Corpo non riparerà le fibre danneggiate in quanto darà la priorità a ricostituire le risorse energetiche, e soltanto successivamente penserà alla costruzione muscolare. Con bassi carboidrati il corpo dovrà usare a scopo energetico anche le proteine che introdurremo con l’alimentazione.

Quindi?

La conseguenza di una dieta rigida, con un allenamento lungo, con serie lunghe, magari ad alta intensità è bruciare la massa muscolare costruita con tanta fatica.

Bisogna cercare un atteggiamento globale più equilibrato durante tutto l'anno, con allenamenti ibridi che prevedano una fase di forza per le fibre bianche di potenza, ed una fase con serie più lunghe negli esercizi complementari utili per stimolare alcune componenti di resistenza del muscolo. Bisogna altresì effettuare allenamenti di qualità e non di quantità. Cosa molto importante è l'alimentazione, non mollate i carboidrati al 100% perché il rischio di bruciare massa è alto. In una fase di definizione muscolare è utile adottare un ottimizzatore muscolare che contenga sostanze naturali che stimolino il testosterone, l'alleato numero 1 dei muscoli e nemico dichiarato del cortisolo.

Uno dei migliori prodotti, sul mercato, in esclusiva per ABC Allenamento è il Testandrol della Biotech. Solo su ABC Allenamento lo trovate a 49,75 Euro, con Spese di Spedizione Gratis.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Programma di Allenamento Micidiale per Bruciare il Grasso
20 Febbraio 2017

Programma di Allenamento Micidiale per Bruciare il Grasso

Volete Perdere Grasso Come Burro al Sole? FullBody + Sprint

Programma di allenamento micidiale per bruciare il grasso come burro al sole.

Allenamento di Body Building in Total Body 8x8
01 Ottobre 2014

Allenamento di Body Building in Total Body 8x8

Protocollo di Allenamento ad alta Intensità e Densità

L'allenamento moderno spinge le persone al functional training, non dimenticatevi però del vecchio e caro body building il quale rimane il numero uno per la costruzione di muscoli solidi.

Ultimi post pubblicati

Brazilian Jiu Jitsu Kids
20 Gennaio 2019

Brazilian Jiu Jitsu Kids

Fa Davvero Bene Ai Bambini?

Il bjj è perfetto per i bambini e le bambine perché in giovane età gli effetti positivi sul corpo e sulla mente sono amplificati; in più al gioco si unisce un sistema di autodifesa non violento, immediato e completo. In poco tempo i bambini aumenteranno la loro forza negli arti e nel tronco, la schiena e le articolazioni si rinforzeranno e diventeranno più flessibili, aumenterà la loro coordinazione e sia l’apparato respiratorio che quello cardiocircolatorio ne trarranno beneficio.

Terminator 6 con Arnold Schwarzenegger
20 Gennaio 2019

Terminator 6 con Arnold Schwarzenegger

La nuova storia si collegherà direttamente a T2, aprendo a un interessante (e non di poco conto) interrogativo: come sarà risolto il "problema età" di Arnold? Quando Arnold Schwarzenegger ha girato Terminator 2 - Il Giorno del Giudizio aveva 44 anni. Oggi l'attore ne ha 71 anni già compiuti e, per quanto se li porti benissimo, il suo aspetto è (inevitabilmente) diverso da quello che aveva nel 1991. Ma a quanto pare, la cosa non preoccupa James Cameron.