(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Massa Muscolare ad Alta Densità di Allenamento

data di redazione: 03 Giugno 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Massa Muscolare ad Alta Densità di Allenamento

MASSA MUSCOLARE SCOLPITA metodo 8x8 Vince Gironda

 

Otto serie per otto ripetizioni, non è un metodo per l’incremento della forza  è esclusivamente per migliorare l’aspetto esteriore, ossia è proprio per il bodybuilding.

 

Otto serie x otto ripetizioni con 20-30” di recupero, Vi aiuteranno a dimagrire perché i brevi intervalli di riposo stressano l’apparato cardiovascolare al punto che le calorie sono bruciate, il metabolismo stimolato, gli ormoni rimescolati ed il grasso si scioglie!!

 

E tutto questo aggiungendo,al programma dedicato ai pesi, solo un paio di sedute dedicate alle attività aerobiche!

 

Per riuscire in questo metodo, che produce guadagni muscolari, il fisico deve recuperare completamente dal workout.

 

Quindi, la frequenza deve essere ridotta al minimo necessario per dare al corpo il tempo per recuperare e crescere. Forse avete sempre  pensato che per crescere è necessario allenarsi cinque, 6 volte a settimana. Niente di più sbagliato! Tre allenamenti con i pesi alla settimana sono più che sufficienti!

 

 I consigli che Gironda dava per l'esecuzione degli esercizi in ambito di allenamento 8X8 sono i seguenti:

 

  • recuperare, tra una serie e l'altra, il minimo indispensabile (da 30 a 10 secondi);
  • non recuperare affatto tra un esercizio e l'altro e tra un gruppo muscolare e l'altro;
  • restare sempre concentrati e "salutare" l'abituale compagno di allenamento per allenarsi da soli;
  • non posare mai i manubri o il bilanciere, oppure non abbandonare l'attrezzo che si sta adoperando;
  • ridurre il carico almeno del 40% e, se è ancora troppo per allenarsi come suddetto, ridurlo ulteriormente, ma non ridurre il numero di serie o di ripetizioni;
  • favorire esercizi che consentano di lavorare con i due lati del corpo insieme, cioè non un lato per volta.

 

SCHEDA

 

giorno A (pettorali + tricipiti)

  1. panca piana con bilanciere
  2. spinte 30° manubri
  3. pectoral machine
  4. croci ai cavi
  5. push down cavo alto sbarra
  6. french press su panca al cavo basso
  7. estensioni dietro collo con corda

giorno B ( dorsali + bicipiti)

  1. trazioni
  2. rematore
  3. pulley
  4. pull down
  5. curl bilanciere
  6. hammer cavo basso corda
  7. curl presa inversa

giorno C ( gambe + spalle)

  1. squat
  2. affondi
  3. leg extension
  4. leg curl
  5. calf piedi 8x20
  6. lento avanti o shoulder
  7. alzate laterali manubri
  8. alzate a 90°
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Perdere Grasso con il BodyBuilding con Allenamenti ad Alta Densità
15 Gennaio 2016

Perdere Grasso con il BodyBuilding con Allenamenti ad Alta Densità

Allenarsi Esclusivamente con i Pesi per Perdere Grasso Conservando la Massa Muscolare Acquisita

Cos'è l'allenamento di densità? Nonostante il suo nome, l'allenamento di densità, non si riferisce all'allenamento per avere muscoli più grossi e spessi, anche se questo può essere un effetto collaterale, piuttosto è una metodologia, che ha come scopo principale, l'aumento del volume di lavoro in un determinato lasso di tempo.

Programma Settimanale con Bilancieri, Manubri e Kettlebell per Perdere Grasso
29 Aprile 2016

Programma Settimanale con Bilancieri, Manubri e Kettlebell per Perdere Grasso

Quando parliamo di perdita di grasso corporeo, la prima cosa a cui pensiamo, è quella di salire su un tapis roulant e fare ore ed ore di estenuanti allenamenti aerobici, magari a bassa intensità, come ad esempio la camminata in salita.

Ultimi post pubblicati

SIT UP A FARFALLA
21 Settembre 2018

SIT UP A FARFALLA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Grappler Twist con Bilanciere
21 Settembre 2018

Grappler Twist con Bilanciere

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.