Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

7 Esercizi da 6 Ripetizioni per la Massa e la Forza

data di redazione: 15 Febbraio 2016
7 Esercizi da 6 Ripetizioni per la Massa e la Forza

Protocollo di Allenamento Rozzo, Semplice ma Efficace

Chi l'ha detto che per allenarsi in palestra con i pesi, bisogna essere laureati in Ingegneria o in matematica? L'allenamento in palestra per essere efficace deve essere semplice, soprattutto se una persona è all'inizio del proprio percorso muscolare. In questo articolo vi forniremo un protocollo di allenamento per la massa e la forza, ideale per una persona di livello intermedio che conosce già la tecnica di molti esercizi proposti.

WARM UP

Il corpo deve essere preparato per il lavoro che lo aspetterà, pertanto consigliamo di effettuare:

  • 5'-10' lavoro aerobico; il riscaldamento, in lingua inglese warm-up, è una pratica eseguita prima della prestazione fisica-sportiva per consentire al corpo di riuscire ad affrontare il vero e proprio allenamento nelle migliori condizioni possibili, preparandolo, migliorando la prestazione fisica e riducendo il rischio di infortuni.
  • qualche affondo a corpo libero
  • qualche squat a corpo libero
  • qualche piegamento sulle braccia
  • qualche circonduzione delle spalle
  • qualche estensione del tronco all'hiperextension

Una volta che siamo caldi e pronti partiamo con la scheda di allenamento in TOTAL BODY che allena tutto il corpo in maniera OLD STYLE.

SCHEDA DI ALLENAMENTO

  1. Full Squat con Bilanciere 3 Set x 6 Ripetizioni all'80% del massimale
  2. Girata al Petto con Bilanciere 3 Set x 6 Ripetizioni il 75% del massimale (meno peso ma più esplosività)
  3. Stacco da Terra con il medesimo bilanciere caricato per le girate al petto 3 Set x 6-10 Ripetizioni
  4. Panca Piana con Bilanciere 3 Set x 6 Ripetizioni con l'80% del massimale
  5. Lat Machine Avanti al Petto 3 Set x 6 Ripetizioni. Cominciamo ad essere stanchi, pertanto utilizzate un carico con il quale riuscite ad effettuare 3 serie da 6 ripetizioni.
  6. Distensioni sopra la testa in piedi con bilanciere 3 Set x 6 Ripetizioni
  7. Curl con Bilanciere 3 Set x 6 Ripetizioni

MODALITA' di ESECUZIONE

Dopo esservi riscaldati con il nostro warm up, cominciate ad effettuare lo squat caricando le piastre in maniera progressiva, dove nell'ultima serie effettuerete quella massimale per le 6 ripetizioni. Consigliamo di effettuare squat totali e profondi, quindi caricate meno, ma andate giù.

Dopo lo squat passiamo alle girate al petto, anche qui, fate una progressione dove nell'ultima serie metterete il massimo carico possibile per le 6 ripetizioni. Con lo stesso carico, fate poi 3 serie di stacco da terra, per terminare il lavoro sulla schiena.

Passate poi alla panca, lat machine e distensioni sopra la testa con bilanciere; in questi 3 esercizi è normale caricare leggermente meno del solito, in quanto la stanchezza si farà sentire. Terminate il protocollo con dei curl con bilanciere per i bicipiti. Per quanto riguarda i recuperi tra le serie, consigliamo di farli pieni nell'ordine dei 2 minuti.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

4 Consigli per Migliorare le vostre Distensioni su Panca Piana
12 Aprile 2015

4 Consigli per Migliorare le vostre Distensioni su Panca Piana

Come uscire dallo Stallo con questi consigli ed esercizi propedeutici

Non tutti ottengono i risultati che vorrebbero nell’esercizio di bodybuilding più amato, ovvero: le distensioni su panca piana con bilanciere, nei paesi anglosassoni conosciuto come Bench Press. In questo articolo vi daremo qualche consiglio pratico su come sbloccare le vostre prestazioni in questo esercizio.

Il Principale Errore nell'Allenamento della Forza
22 Marzo 2015

Il Principale Errore nell'Allenamento della Forza

Con questo articolo vorrei portare la vostra attenzione sul motivo principale di fallimento dei cosiddetti “cicli di forza” o dei programmi di forza standard facilmente reperibili in rete, per non parlare delle schede di forza autogestite (per non dire improvvisate) dai volenterosi sollevatori che non hanno la fortuna di essere seguiti da tecnici validi.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.