(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Charles Poliquin - Il Guru della Forza

data di redazione: 08 Febbraio 2018
Charles Poliquin - Il Guru della Forza

Charles Poliquin è nato il 5 marzo 1961 a Ottawa (Canada). Charles Poliquin ha iniziato a lavorare sino da giovane come allenatore per l'aumento della forza rendendo, popolare il Volume Training tedesco. Diventa presto un big del settore e verso la fine degli anni '90, Poliquin fondò Poliquin Performance, aprendo il primo Poliquin Performance Center a Phoenix, in Arizona nel 2001, e il Poliquin Strength Institute a East Greenwich, Rhode Island nel 2009. Divenne un celebre scrittore, scrivendo per tutte le riviste mondiali del settore. Le sue teorie sull'allenamento furono introdotte nella comunità del bodybuilding nel 1993 attraverso i suoi articoli per la rivista Muscle Media 2000, e dopo il 1998 attraverso il sito web T-Nation.

Ha coniato la frase "il mito della disciplina" per suggerire che i risultati del fitness dipendono da quanto sia motivato un atleta. Come editorialista, ha scritto oltre 600 articoli in numerose pubblicazioni. Inoltre, è autore di otto libri, molti dei quali sono stati tradotti in 12 lingue diverse, tra cui svedese, tedesco, francese, italiano, olandese e giapponese. Il suo primo libro, The Poliquin Principles, è un riassunto dei suoi metodi di allenamento.

Tra i suoi innumerevoli successi va ricordato che tra gli olimpionici da lui allenati sono presenti atleti che hanno conseguito medaglie in 17 sport diversi (tra cui dieci detentori di record mondiali).

SCHEDA DI ALLENAMENTO DI CHARLES POLIQUIN 

Leggenda: [SS = superserie] [esercizio, serie, ripetizioni, tempo, riposo]

GIORNO 1 - PETTORALI E SPALLE

  • Distensioni su Panca piana - 4 - 5/8 - 302 - 120
  • Croci su Panca Piana - 3 - 6,8,10 - 403 - 90 
  • [ss]Croci ai Cavi Alti - 2 - 6/8 - 301 - 0
  • [ss]Croci su Panca 30 - 2 - 6/8 - 301 - 75
  • Lento Avanti al MultyPower - 3 - 5/8 - 201 - 120
  • Shoulder Press con Manubri - 2 - 4/6 - 408 - 90

GIORNO 2 - COSCE E POLPACCI

  • Squat - 4 - 5/8 - 301 - 120
  • Leg Press - 3 - 6+6+6 - 201 - 120
  • Leg Extension - 2 - 8/10 - 321 - 90
  • Calf - 3 - 20/25 - 201 - 60

GIORNO 3 - SCHIENA

  • Stacchi da terra - 4 - 15,12,9,20 - 201 - 90
  • Rematore Bil. su Panca 45 - 4 - 10,8,6,6 - 302 - 120
  • [ss]Trazioni alla Sbarra Presa Larga - 3 - 8/10 - 302 - 0
  • [ss]Lat Machine col Triangolo - 3 - 10/12 - 302 - 105

GIORNO 4 - BRACCIA

  • Curl Bilanciere in piedi - 4 - 10,8,6,6 - 401 - 90
  • Frenci Bil. EZ su Panca piana - 4 - 10,8,6,6 - 401 - 90
  • Curl all'Ercolina - 3 - 4/6 - 404 - 90
  • French press all'Ercolina - 3 4/6 - 404 - 90
  • Curl Concentrato ai Cavi - 2 - 12/15 - 201 - 75
  • Estensioni Manubrio Mono 90 gradi - 2 - 12/15 - 201 - 75

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Potenziamento muscolare
02 Ottobre 2014

Potenziamento muscolare

La forza muscolare è una capacità condizionante estremamente importante e non allenarla nei dovuti modi rappresenta uno degli errori più grandi che un atleta possa commettere. Se si vuole raggiungere un livello di crescita muscolare decisamente considerevole e creare una struttura fisica imponente, bisogna pertanto spingere duro e sollevare carichi importanti.

Che Differenza c'è tra Powerlifting, Weightlifting e Strongman?
23 Agosto 2016

Che Differenza c'è tra Powerlifting, Weightlifting e Strongman?

Sono tutti sport dove la componente forza è la base. Possono essere intrapresi in modo competitivo o semplicemente come proprio stile di allenamento in palestra per restare in forma.

Ultimi post pubblicati

Brazilian Jiu Jitsu Kids
20 Gennaio 2019

Brazilian Jiu Jitsu Kids

Fa Davvero Bene Ai Bambini?

Il bjj è perfetto per i bambini e le bambine perché in giovane età gli effetti positivi sul corpo e sulla mente sono amplificati; in più al gioco si unisce un sistema di autodifesa non violento, immediato e completo. In poco tempo i bambini aumenteranno la loro forza negli arti e nel tronco, la schiena e le articolazioni si rinforzeranno e diventeranno più flessibili, aumenterà la loro coordinazione e sia l’apparato respiratorio che quello cardiocircolatorio ne trarranno beneficio.

Terminator 6 con Arnold Schwarzenegger
20 Gennaio 2019

Terminator 6 con Arnold Schwarzenegger

La nuova storia si collegherà direttamente a T2, aprendo a un interessante (e non di poco conto) interrogativo: come sarà risolto il "problema età" di Arnold? Quando Arnold Schwarzenegger ha girato Terminator 2 - Il Giorno del Giudizio aveva 44 anni. Oggi l'attore ne ha 71 anni già compiuti e, per quanto se li porti benissimo, il suo aspetto è (inevitabilmente) diverso da quello che aveva nel 1991. Ma a quanto pare, la cosa non preoccupa James Cameron.