ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

La Doppia Progressione per l'Aumento della Forza

data di redazione: 02 Marzo 2016 - data modifica: 03 Marzo 2016
La Doppia Progressione per l'Aumento della Forza

Protocollo Semplice per Aumentare la Forza

Un metodo di allenamento che può rientrare nella definizione di periodizzazione classica è quello della doppia progressione, semplice ma celebre protocollo utilizzato per aumentare la forza di base in determinati esercizi.

Individuata la qualità fisica che si vuole allenare, per esempio l'ipertrofia funzionale, si sceglie un range idoneo, per esempio 6-10 ripetizioni pari all'80% e 70 % del massimale.

Nei primi allenamenti, si utilizza un carico che permetta di eseguire 3 serie da 6 ripetizioni, cercando di aumentare il numero di ripetizioni in ogni allenamento, partendo dalla prima serie, fino ad arrivare al termine del mesociclo ad eseguire 3 serie da 10 ripetizioni a carico costante. Se così fosse la forza è aumentata con un aumento proporzionale della massa muscolare.

PROTOCOLLO

ALLENAMENTOSERIERIPETIZIONI
136-6-6
237-6-6
337-7-6
437-7-7
538-7-7
638-8-7
738-8-8
839-8-8
939-9-8
1039-9-9
11310-9-9
12310-10-9
13310-10-10

Dopo 13 allenamenti la vostra forza sarà aumentata notevolmente. Il protocollo è da applicarsi ad esercizi base quali:

  • Stacco da terra
  • Squat
  • Distensioni su panca piana con bilanciere
  • Girata al petto
  • Distensioni sopra la testa con bilanciere
  • Rematore
  • Trazioni alla sbarra
  • Distensioni su panca inclinata con manubri

UNA POSSIBILE SCHEDA DI ALLENAMENTO

Giorno A

  • Squat (protocollo)
  • Distensioni su panca piana (protocollo)
  • Military press (protocollo)

Giorno B

  • Stacco (protocollo)
  • Trazioni (protocollo)
  • Rematore (protocollo)


Potrebbe interessarti anche

Perché Allenare Muscoli Antagonisti nella stessa seduta di Allenamento
21 Ottobre 2014

Perché Allenare Muscoli Antagonisti nella stessa seduta di Allenamento

Muscoli Agonisti e Antagonisti: Gli Effetti sulla produzione di Potenza

Partendo dal presupposto che antagonisti deboli possono ridurre la potenza espressa dagli agonisti, sono stati valutati gli effetti del combinare all'interno di una stessa seduta di potenziamento un movimento di distensione e uno di trazione, per misurare un eventuale incremento di potenza nel primo

Le 5 leggi fondamentali dell'allenamento della forza
24 Novembre 2014

Le 5 leggi fondamentali dell'allenamento della forza

L'allenamento deve essere strutturato in maniera tale da raggiungere obiettivi specifici, la corretta applicazione dei principi dell'allenamento della forza garantisce la massima efficacia e la possibilità di compiere il minor numero di errori. Per determinare un più facile adattamento fisico ed un effettivo incremento della forza, il metodo dell'aumento progressivo del carico risulta particolarmente efficace.

Ultimi post pubblicati

Camminare per Dimagrire? Funziona se lo fai così!
27 Gennaio 2021

Camminare per Dimagrire? Funziona se lo fai così!

Questo articolo è riservato alle persone pigre, a cui non piace la palestra, lo sport in generale, ma che vogliono tornare in forma, il consiglio che noi diamo è quello di iniziare con una semplice camminata. Camminare a caso, senza un programma, senza osservare delle regole è fine a se stessa e non vi servirà per dimagrire.

Come Diventare Grossi A Casa
25 Gennaio 2021

Come Diventare Grossi A Casa

La componente di forza per un bodybuilder è importante ma non è fondamentale! Se avete a disposizione carichi enormi a casa, nessuno vi vieta di farli, ma chi non li ha non deve disperare perché fortunatamente il carico nel bodybuilding è un mezzo e non un fine.