(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

I vantaggi del Rope Pull Up

data di redazione: 28 Dicembre 2016
I vantaggi del Rope Pull Up

Come eseguire questo semplice ma efficace esercizio

Quando penso all’arrampicata sulla corda mi sembra di fare un salto indietro nel tempo nell’ora di educazione fisica a scuola quando il mio insegnante di ginnastica mi chiedeva di salire su una fune enorme il più veloce e il più in alto possibile.

Il problema è che questa corda era più spessa della mia caviglia e la palestra alta come un palasport.
Senza rete, nessuna imbracatura, non è un esercizio assolutamente facile. Ma dal momento che tenevo alla mia dignità più di ogni altra cosa, ce la mettevo tutta.
Anche se magari il suddetto prof di ginnastica poteva aver avuto le conoscenze di fitness di mia nonna, però non volendo mi ha fatto capire che arrampicarsi su una corda ha tanti vantaggi.

Ora dopo anni di palestra, lo capisco ancora di più!

È un ottimo lavoro se vuoi risvegliare dal letargo alcune fibre muscolari – magari quelle della schiena - quindi prova ad inserire dei pull-up con la corda nella tua routine.

Pull-up Rope Training

L’obiettivo è quello di colpire i dorsali inferiori come un cecchino, allo stesso tempo facendo un lavoro efficace sulla presa, questo esercizio dovrebbe diventare un MUST nel vostro allenamento.
Non ci sono corde in palestra? Nessun problema.
Ogni tanto puoi fare dei pulldown un braccio alla volta, in superserie con degli standard chins and pull-up. Se possibile, utilizzate una barra trazioni grossa, di spessore per aiutarvi a migliorare la forza della presa.
La cosa migliore è comunque avere a disposizione una corda apposita per eseguire i Pull Up, occupa poco spazio e ti puoi allenare anche al parco da solo.

Come eseguire i pull-up con la corda

- Fissa una corda passando dalla barra trazioni oppure su un ramo di una pianta, in alto e afferra ogni capo, uno in ogni mano.
- Posizionati equidistante tra le corde con le braccia estese ei piedi appoggiati sul pavimento.
- Tirati sulle corde e utilizza i dorsali per sollevare i piedi da terra.
- Fai una pausa con le braccia non ancora completamente stese prima di tirarsi su con forza il più in alto possibile.
- Mantieni la posizione contando fino a tre, poi abbassati lentamente di nuovo al punto di partenza.
- Fai più ripetizioni possibili

* COME FACILITARE L'ESERCIZIO
Se all’inizio questo risulta troppo difficile, comincia con una versione più semplice, mantenendo i piedi a terra.
Afferra le corde e piegati sulla schiena con le gambe dritte ed i piedi appoggiati sul pavimento.
Ora tirati verso le corde, strizzando i tuoi dorsali verso l’alto.

Scendi di nuovo al punto di partenza e fai più ripetizioni che puoi.
Quando senti che i muscoli cominciano a diventare forti puoi passare all’esercizio più difficile.

Acquista un Rope Pull Up nel nostro Store ad un prezzo vantaggioso

Rope Pull Up

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

L'Esercizio Migliore Per la Massa Muscolare e lo Spessore dei Vostri Dorsali
23 Luglio 2018

L'Esercizio Migliore Per la Massa Muscolare e lo Spessore dei Vostri Dorsali

Gli Esercizi per aumentare la massa muscolare dei dorsali sono tanti, abbiamo esercizi di body building per aumentare la forza e la massa muscolare di base, quali lo Stacco da Terra con Bilanciere, abbiamo esercizi di tirata ed esercizi di spessore.

PullDown Alla Lat Machine - Benefici
23 Luglio 2018

PullDown Alla Lat Machine - Benefici

In Italia, con il termine lat machine indichiamo l'esercizio dorsale, effettuato alla macchina con cavi e pacco pesi, in realtà questa denominazione è sbagliata, in quanto lat machine è il nome della macchina, con la quale si possono eseguire diverse varianti di esercizi di tirata, uno di questi appunto è il famoso LAT PULLDOWN.

Ultimi post pubblicati

Speciale Allenamento Deltoidi
20 Ottobre 2018

Speciale Allenamento Deltoidi

4 Esempi di Allenamento per Sviluppare i Deltoidi

I deltoidi sono muscoli collocati all’interno dell'articolazione della spalla, i muscoli deltoidi si suddividono in anteriori, mediali e posteriori, infraspinato, sovraspinato, piccolo rotondo e grande rotondo, sottoscapolare.

Gran Dentato
19 Ottobre 2018

Gran Dentato

Origine, Inserzione ed Azione

Il muscolo Gran Dentato è incluso tra i muscoli del cingolo scapolo-omerale. Con la sua azione porta in rotazione esterna la scapola, un movimento importante per l’elevazione dell’omero sopra i 90°, permette inoltre di far aderire la scapola al torace e può come azione secondaria coadiuvare i movimenti delle coste utili all’inspirazione.