(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'Esercizio Migliore Per la Massa Muscolare e lo Spessore dei Vostri Dorsali

data di redazione: 03 Settembre 2013 - data modifica: 23 Luglio 2018
L'Esercizio Migliore Per la Massa Muscolare e lo Spessore dei Vostri Dorsali

L'Esercizio Migliore Per La Massa Muscolare e Lo Spessore Dei Vostri Dorsali

 
Gli Esercizi per aumentare la massa muscolare dei dorsali sono tanti, abbiamo esercizi di body building per aumentare la forza e la massa muscolare di base, quali lo Stacco da Terra con Bilanciere.

Abbiamo esercizi di body building per aumentare la larghezza della vostra schiena, ovvero la classica Schiena a V, come le trazioni alla sbarra presa prona.

Abbiamo esercizi di body building per accentuare lo stacco vita - dorso come le tirate inverse alla lat machine, e lo spessore della schiena come si ottiene?
 
Pettorali Enormi, schiene larghe ma poco spesse a livello estetico non sono il massimo ma neanche a livello funzionale in quanto sappiate che la potenza di alcuni gesti deriva proprio da una schiena forte potente e soprattutto SPESSA. 

Per aumentare lo spessore dei vostri muscoli dorsali avete una variante di esercizi che sono tutti validi , abbiamo : 
 
  • Rematore con bilanciere busto flesso
  • Rematore con bilanciere busto in appoggio
  • Rematore con manubrio
  • Pulley
  • Rematore a T libero
  • Rematore a T alla macchina
  • Vertical Row
  • Vertical Row Hammer
 


Questa carellata di esercizi sono tra i migliori per migliorare lo spessore dei vostri dorsali, analizziamo pregi e difetti e scegliamo assieme l'Esercizio migliore per aumentare il Vostro Spessore dei dorsali.
 
 
Il Rematore con bilanciere a busto flesso è un ottimo esercizio per allargare il Dorso, ma la presa larga del bilanciere non permette di colpire la zona centrale della vostra schiena che è quella dove sono situati i muscoli della schiena che danno lo spessore. 

Il Rematore con bilanciere è un ottimo esercizio ma non è il migliore per questa causa . La versione con il busto in appoggio è utilizzata da quelle persone che hanno problemi con la bassa schiena e vogliono sicurezza durante l'esecuzione dell'esercizio, da questa posizione il bilanciere sbatte sotto la panca e questo non vi permette di contrarre a fondo i muscoli centrali della schiena. 

Infatti è qui la chiave di volta per lo sviluppo dei dorsali rendendoli più spessi e cioè riuscire a contrarre a fondo i muscoli senza ostacoli fisici e di attrezzi.
 
 

Il Rematore con manubrio è ottimo in quanto grazie alla libertà di movimento, riuscirete a contrarre a fondo i dorsali , il problema di fondo di questo esercizio è che i bicipiti e la presa si stancheranno prima dei muscoli dorsali, è ottimo ma non il migliore. 

Con il Pulley riuscirete ad usare carichi considerevoli , ma la posizione seduta esclude parzialmente i muscoli lombari che sono importanti per lo spessore globale della schiena. 

Vertical Row alla macchina tradizionale è ottima per i deltoidi posteriori ma per lo spessore è preferibile la macchina di tipo Hammer a leveraggio la quale permette di usare carichi enormi in sicurezza, il vertical come posizione dell'atleta è molto simile al pulley, cambia solo l'appoggio dell'addome e quindi è equivalente al pulley. 

Fatta questa ampia premessa rimane il REMATORE A T libero o alla macchina. 

Alla macchina il ventre è in appoggio e quindi si escludono parzialmente i lombari, i carichi sono alti, il movimento è perfetto per ispessire il dorso ma non è il migliore . Il migliore esercizio per lo spessore dei dorsali è il REMATORE A T libero, di solito è un bilanciere con un lato posto in uno snodo al muro o al power rack e l'altro ove sono collocate le maniglie. 

Le maniglie non devono essere ne troppo strette ne troppo larghe, troppo strette perchè non riuscirete ad entrare con i gomiti contraendo al 100% i muscoli dorsali e troppo larghe per non interessare troppo i deltoidi posteriori che sono più deboli. 

Con questo attrezzo si usano carichi alti liberi in una posizione la quale fa lavorare da collo alla zona lombare , nella prima metà dell'esercizio usate il dorso per tirare l'attrezzo e nella seconda metà chiudete il lavoro con le braccia .

Se volete rendere più spessa la vostra schiena questo a nostro avviso è l'esercizio migliore e non per niente era l'esercizio preferito dal Grande Arnold Schwarzenegger.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento per Schiena a V
23 Luglio 2018

Allenamento per Schiena a V

La schiena è formata da 4 aree distinte. Scopriamo come giustiziarle tutte e 4 a dovere.

Desiderate una schiena a V? La schiena è formata da 4 aree distinte, scopriamo come giustiziarle tutte e 4 a dovere. L'allenamento deve comprendere vari esercizi con traiettorie diverse con diverse angolazioni per uno sviluppo muscolare completo.

Rematore con Bilanciere a Busto Flesso VS T Bar Row
04 Febbraio 2019

Rematore con Bilanciere a Busto Flesso VS T Bar Row

Rematore, Quale? Consigli sulla scelta dell'Esercizio Migliore per lo Spessore Dorsale

Provate ad effettuare un rematore con presa prona a busto flesso ed un rematore con barra a T con presa hammer con la maniglia pulley: vedrete che avrete maggiori difficoltà a mantenere l’assetto nella versione con bilanciere a busto flesso rispetto al t bar row.

Ultimi post pubblicati

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.

Il Doping Nel BodyBuilding
10 Giugno 2019

Il Doping Nel BodyBuilding

Diventare un bodybuilder professionista, di alto livello, richiede l'uso di potenti farmaci che sono collegati al malfunzionamento di molti organi del nostro corpo sino ad arrivare al decesso prematuro. Le sostanze incriminate sono gli steroidi anabolizzanti, l'insulina, l'HGH e i diuretici.