Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Pull-down a braccia tese abc allenamento

data di redazione: 31 Luglio 2014 - data modifica: 23 Luglio 2018
Pull-down a braccia tese abc allenamento

PULL-DOWN A BRACCIA TESE

E' un esercizio che serve a isolare in modo estremo i dorsali per accentuare la forma a V del tronco.

Esecuzione

  • disponetevi in posizione eretta di fronte ad una lat machine con i piedi in corrispondenza delle spalle,
  • allungate le braccia in alto per afferrare la sbarra e partite con la sbarra all'altezza delle vostre spalle o leggermente più in alto ma di poco, con braccia tese e orizzontali,
  • Piegate le ginocchia, mantenendo la testa diritta e la normale curvatura della regione lombare,
  • inclinatevi in avanti ed inspirate a fondo.
  • Ora tirate la sbarra verso le cosce descrivendo un ampio arco di movimento cercando di usare i dorsali.
  • Se non ci riuscite abbassate il carico e trovate un peso idoneo a voi.

Appena la sbarra tocca le cosce, "strizzate" i dorsali e contraeteli espirando aria. Tornate nella posizione iniziale ovvero all'altezza spalle.

Consigli tecnici

  • se volete favorire il pompaggio usate questo movimento come esercizio di pre-stancaggio dorsale, in quanto i bicipiti si stancano prima dei dorsali e siccome non tutti usano le braccia come Gancio, i dorsali vengono sollecitati meno di quanto dovrebbero
  • Fate in modo che lo sforzo sia compiuto dai dorsali, se sentite dolore ai tricipiti, significa che il carico è eccessivo e che state usando altri muscoli che non c'entrano nulla con l'esercizio stesso.
  • Inginocchiatevi. Per isolare ancora di più il dorsale escludendo i lombari, inginocchiatevi!
  • non usate lo slancio nella parte superiore del movimento, qua è bene fare l'esercizio piano e in modo lento.
  • usate questo esercizio o all'inizio (se siete scarsi di dorso) o al termine di una sessione dorsale come rifinitura.
  • fate poche serie, ne bastano due ma usate alte reps, almeno 12 o 15.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Trazioni alla Sbarra: Principianti, Cominciate da Qui
08 Maggio 2018

Trazioni alla Sbarra: Principianti, Cominciate da Qui

Riuscire ad eseguire 10 ripetizioni in poco tempo con la metodologia giusta

Se siete in una discreta condizione fisica, se non siete in sovrappeso, non siete troppo anziani e vi volete cimentare ora con delle trazioni alla sbarra dovreste riuscire ad eseguirle, con la metodologia giusta, in un brevissimo periodo di tempo.

Shotgun Row
23 Luglio 2018

Shotgun Row

Shotgun Row è una variante dell'esercizio rematore, da eseguirsi al cavo basso, effettuato in piedi con il busto leggermente inclinato.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.