ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Romboidi con il T-Bar Row

data di redazione: 10 Ottobre 2017 - data modifica: 17 Aprile 2019
Romboidi con il T-Bar Row

Romboidi con il T-Bar Row

Il T Bar Row è una variante del rematore, l'esercizio per antonomasia per lo spessore dei dorsali, il quale interessa particolarmente lo sviluppo dei romboidi. 

Il vantaggio dell’uso della T Bar risiede nel fatto che, essendo lo sforzo effettuato in direzione più obliqua, la posizione risulta più comoda e meno aggressiva per la zona lombare e per le vertebre in generale, rispetto al rematore tradizionale con busto flesso e bilanciere.

Se non si dispone dell’apposita T Bar è possibile utilizzare un bilanciere olimpionico. 

E’ sufficiente porre una delle due estremità a terra, in modo che non possa spostarsi e nell’estremità opposta inserire i dischi e una maniglia a triangolo dove si va a tirare.

PREPARAZIONE T BAR ROW

  • Caricate il bilanciere con un carico proporzionato alle vostre capacità. 
  • Posizionatevi "a cavallo" del bilanciere
  • Piegate le ginocchia ed i fianchi per afferrare la sbarra
  • Assicuratevi che la parte posteriore del vostro corpo rimanga piatta
  • Piegate le ginocchia
  • Sguardo avanti a voi
  • Questa è la posizione iniziale (come da foto allegata)

ESECUZIONE T BAR ROW

  • Eseguite il movimento, retraendo inizialmente le scapole e poi terminate il movimento tirando il bilanciere verso il vostro addome e busto con la forza di trazione delle vostre braccia.
  • Restate in contrazione nel punto apicale del movimento.
  • Tornate alla posizione iniziale, in modo controllato.
  • Pertanto l'esercizio è un movimento sinergico scapolare e di tirata con le braccia.

E' un esercizio con il quale è possibile caricare anche molto peso, in sicurezza, serve per sviluppare i muscoli adibiti allo spessore dorsale, romboidi in primis e consigliamo di eseguirlo dopo un esercizio di trazione.

VIDEO ESERCIZIO T BAR ROW



Potrebbe interessarti anche

Vertical Row
23 Luglio 2018

Vertical Row

Esercizio per lo spessore dorsale

ll Vertical Row è una delle tante attrezzature di fitness & body building dedicate allo sviluppo dei muscoli dorsali, soprattutto per lo spessore dei dorsali. Il vertical row ha la particolarità che si esegue da seduto con il ventre in appoggio, fattore determinante in quanto può essere effettuata da chiunque, dal professionista alla pensionata.

Esercizi Intermedi Importanti Per lo Sviluppo Dei Dorsali
25 Aprile 2019

Esercizi Intermedi Importanti Per lo Sviluppo Dei Dorsali

Il muscolo gran dorsale​ “latissimus dorsi” è uno dei muscoli più grandi del corpo umano. Trae origine dalle vertebre lombari, nella parte bassa della schiena, e sale fino a inserirsi dietro l’omero. La classica schiena a “V” è frutto di un dorsale ben allenato e definito. Il muscolo gran dorsale è un muscolo da trazione, ovvero la sua contrazione permette alle spalle di avvicinarsi.

Ultimi post pubblicati

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo
07 Aprile 2021

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo

La routine di allenamento PHAT è stata progettata da Layne Norton bodybuilder e powerlifter. Il programma PHAT combina routine di bodybuilding e powerlifting in un unico programma di allenamento settimanale.