(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Romboidi con il T-Bar Row

data di redazione: 10 Ottobre 2017 - data modifica: 17 Aprile 2019
Romboidi con il T-Bar Row

Romboidi con il T-Bar Row

Il T Bar Row è una variante del rematore, l'esercizio per antonomasia per lo spessore dei dorsali, il quale interessa particolarmente lo sviluppo dei romboidi. 

Il vantaggio dell’uso della T Bar risiede nel fatto che, essendo lo sforzo effettuato in direzione più obliqua, la posizione risulta più comoda e meno aggressiva per la zona lombare e per le vertebre in generale, rispetto al rematore tradizionale con busto flesso e bilanciere.

Se non si dispone dell’apposita T Bar è possibile utilizzare un bilanciere olimpionico. 

E’ sufficiente porre una delle due estremità a terra, in modo che non possa spostarsi e nell’estremità opposta inserire i dischi e una maniglia a triangolo dove si va a tirare.

PREPARAZIONE T BAR ROW

  • Caricate il bilanciere con un carico proporzionato alle vostre capacità. 
  • Posizionatevi "a cavallo" del bilanciere
  • Piegate le ginocchia ed i fianchi per afferrare la sbarra
  • Assicuratevi che la parte posteriore del vostro corpo rimanga piatta
  • Piegate le ginocchia
  • Sguardo avanti a voi
  • Questa è la posizione iniziale (come da foto allegata)

ESECUZIONE T BAR ROW

  • Eseguite il movimento, retraendo inizialmente le scapole e poi terminate il movimento tirando il bilanciere verso il vostro addome e busto con la forza di trazione delle vostre braccia.
  • Restate in contrazione nel punto apicale del movimento.
  • Tornate alla posizione iniziale, in modo controllato.
  • Pertanto l'esercizio è un movimento sinergico scapolare e di tirata con le braccia.

E' un esercizio con il quale è possibile caricare anche molto peso, in sicurezza, serve per sviluppare i muscoli adibiti allo spessore dorsale, romboidi in primis e consigliamo di eseguirlo dopo un esercizio di trazione.

VIDEO ESERCIZIO T BAR ROW

Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Lat Pulley
23 Luglio 2018

Lat Pulley

Consigli tecnici su questo esercizio adibito allo spessore dorsale

Le Tirate al Pulley sono un esercizio che serve per dare spessore alla massa muscolare dei dorsali, in sostanza si esegue stando seduti di fronte all'attrezzo, con la schiena piatta, effettuando la trazione dell'impugnatura verso la zona addominale, i gomiti resteranno paralleli per tutta l'esecuzione dell'esercizio, e risulteranno adiacenti al busto al termine della fase concentrica. In una fase più avanzata occorrerà cercare di limitare l'intervento dei muscoli bicipiti ed avambracci concentrandosi sui muscoli target dell’esercizio ovvero i dorsali. L'espirazione è da effettuarsi durante la fase concentrica, quando il cavo si avvicina al corpo, l'ispirazione avverrà durante il rilascio dell'impugnatura.

L'importanza delle trazioni alla sbarra nell'allenamento della schiena
23 Luglio 2018

L'importanza delle trazioni alla sbarra nell'allenamento della schiena

Trazioni alla sbarra, esercizio che abbiamo dentro di noi, perché nella preistoria l'uomo doveva arrampicarsi per soppravvivere.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.