Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Vertical Row

data di redazione: 24 Marzo 2014 - data modifica: 23 Luglio 2018
Vertical Row

Esercizio per lo spessore dorsale

ll Vertical Row è una delle tante attrezzature di fitness & body building dedicate allo sviluppo dei muscoli dorsali, soprattutto per lo spessore dei dorsali. 

Il vertical row ha la particolarità che si esegue da seduto con il ventre in appoggio, fattore determinante in quanto può essere effettuata da chiunque, dal professionista alla pensionata.

Ecco alcuni consigli per eseguire correttamente l'esercizio:

  • Regolate la macchina del Vertical Row in modo che le braccia risultino parallele al pavimento.
  • Mantenete la schiena dritta e contratta, espirando, iniziate la trazione lentamente un braccio alla volta.
  • Contrarre i dorsali nella parte finale del movimento e riportare lentamente le mani avanti sino al punto di partenza, inspirando. Il movimento non si esegue solo con le braccia, le quali vanno ad agire solo al termine per chiudere l'esercizio.
  • Regolate la sella con la leva in modo tale che il cuscino anteriore si trovi all'altezza dello sterno.
  • Regolare il cuscino anteriore attraverso la leva in modo tale che con le braccia distese si arrivi a toccare con la punta delle dita le maniglie
  • Tenere il busto eretto leggermente inclinato verso dietro con il petto in fuori e le spalle in posizione neutra
  • eseguire un adduzione delle scapole portando le spalle da posizione neutra verso dietro e simultaneamente flettere le braccia con i gomiti vicino al corpo mantenendo il respiro bloccato
  • eseguire un espirazione poco prima di finire il movimento
  • inspirare e distendere nuovamente le braccia portando le spalle in posizione neutra 
  • durante l'esecuzioneevitare di far appoggiare il  pacco pesi. Ciò serve a mantenere la contrazione muscolare durante tutto il movimento.
  • E' un esercizio di stiramento nella fase eccentrica e di concentrazione nella fase concentrica, pertanto in un allenamento di tipo P.O.F. va collocato al termine di una routine dorsale .

Curiosità: Era la macchina preferita dal grande DORIAN YATES che usava un tipo di macchina Free Weight come esposta nella foto

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Esercizi per Isolare i Dorsali
08 Maggio 2018

Esercizi per Isolare i Dorsali

Pulldown a braccia tese e Pullover

L'esercizio è uno dei pochissimi movimenti per la schiena che possono essere considerati esercizi di isolamento. Come per gli altri esercizi monoarticolari è bene eseguirlo al termine del workout. Fate precedere i pull down da altri esercizi di trazione e di remata.

Esercizi Intermedi Importanti Per lo Sviluppo Dei Dorsali
25 Aprile 2019

Esercizi Intermedi Importanti Per lo Sviluppo Dei Dorsali

Il muscolo gran dorsale​ “latissimus dorsi” è uno dei muscoli più grandi del corpo umano. Trae origine dalle vertebre lombari, nella parte bassa della schiena, e sale fino a inserirsi dietro l’omero. La classica schiena a “V” è frutto di un dorsale ben allenato e definito. Il muscolo gran dorsale è un muscolo da trazione, ovvero la sua contrazione permette alle spalle di avvicinarsi.

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.