Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

40 Minuti per Pompare Spalle e Braccia all'Inverosimile

data di redazione: 31 Agosto 2015
40 Minuti per Pompare Spalle e Braccia all'Inverosimile

Protocollo di Allenamento Veloce adatto a far Scoppiare Spalle e Braccia

Non sempre abbiamo tanto tempo a disposizione da dedicare alla seduta di allenamento prevista, a volte abbiamo già allenato pettorali e dorsali in un'unica seduta, come del resto faceva il grande Arnold Schwarzenegger, e gambe in un'altra seduta e ci mancano da allenare le spalle e le braccia in isolamento (perchè indirettamente lavorano con petto e dorso) senza sapere che esercizi fare e in che modo; quindi il protocollo che vi proponiamo in questo articolo potrebbe servirvi come asso da tenere nella manica, da usare all'occorenza.

Un metodo per contenere i tempi delle sedute è quello di modulare il recupero tra le serie. E' un modo per tenere alto il livello di intensità facendo lavorare sodo i muscoli costringedoli poi alla crescita muscolare per una serie di meccanismi che si vanno ad innescare.

Il Recupero in questo genere di allenamenti dovrà essere inferiore al minuto ed in alcuni distretti muscolari dovrà essere flash nell'ordine dei 15-20 secondi.

Ci sono vari metodi che sfruttano tale stratagemma e sono :

Cliccando nei link di collegamento dei metodi avrete modo di conoscere meglio come funzionano tali protocolli ed ora vi posteremo una scheda di allenamento confezionata con l'8x8 di Vince Gironda ed il German Volume Training.

Premessa: quando il tempo a disposizione è ai minimi termini consigliamo di partire con gli esercizi di isolamento in modo tale che, mentre pompate vi riscaldate senza rompervi. E' un trucchetto del mestiere che utilizzano le vecchi guardie delle palestre che magari non hanno voglia di scaldarsi.

SCHEDA SUPER PUMP SPALLE E BRACCIA

Spalle

  • alzate laterali al cavo 8 serie x 8 ripetizioni per braccio NON STOP
  • distensioni sopra la testa con manubri o shoulder press 8 serie x 8 ripetizioni con 20"-30" di recupero
  • tirate al mento utilizzando il cavo basso di una ercolina 8 serie x 8 ripetizioni con 20"-30" di recupero

Bicipiti

  • curl al cavo basso con maniglia a V 8 serie x 8 ripetizioni con 20"-30" di recupero
  • curl con manubri alternati 8 serie x 8 ripetizioni con 20"-30" di recupero

Tricipiti

  • push down con sbarra 10 serie da 10 ripetizioni con 40" recupero

In linea di massima i tempi sono circa 40 minuti e potrete uscire dalla palestra con delle spalle e braccia gonfie come dei palloni. Non è un protocollo risolutivo, come tutte le cose estreme è da effettuarsi una a tantum.

Buon Pump da ABC Allenamento.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Gambe e Schiena assieme?
02 Ottobre 2014

Gambe e Schiena assieme?

Possono coesistere queste due grandi aree muscolari in un'unica seduta di allenamento?

Partendo dal presupposto che l’esercizio base per antonomasia relativo all’allenamento delle gambe è lo squat con bilanciere e l’esercizio base della schiena è lo stacco da terra,  capite bene che inserire questi due esercizi nella stessa sessione di allenamento è alquanto controproducente per l’impegno eccessivo a livello del sistema nervoso centrale che questi movimenti globali provocano.

Come allenarsi bene con schede di allenamento composte da 4 esercizi
01 Ottobre 2014

Come allenarsi bene con schede di allenamento composte da 4 esercizi

Non tutti crescono con workout lunghi . Come fare allora ? a suddividere i gruppi muscolari ? a scegliere gli esercizi giusti ? a stimolare i muscoli ugualmente ? Bisogna dividere il corpo in tre parti 

Ultimi post pubblicati

Il Mito Dell'8x8 Per Ottenere Un Fisico Scolpito e Muscoloso
13 Gennaio 2020

Il Mito Dell'8x8 Per Ottenere Un Fisico Scolpito e Muscoloso

Conoscete il metodo 8x8? Ossia otto serie da otto ripetizioni, il metodo per costruire un fisico muscoloso e scolpito, del famoso Vince Gironda? È un sistema di allenamento che permette di modificare il proprio aspetto fisico in pochissimo tempo, cosa che nessun altro metodo può fare.

Come Tornare In Forma Dopo Le Feste
05 Gennaio 2020

Come Tornare In Forma Dopo Le Feste

Pranzo dopo pranzo, cenone dopo cenone, succede così che inevitabilmente si finisce per mettere su qualche chiletto, che ovviamente sarà grasso e non, come molti pensano, massa muscolare. Detto questo vi state chiedendo: "Come Tornare In Forma Dopo Le Feste?"