Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Bicipiti Femorali Spessi e Glutei Alti

data di redazione: 07 Dicembre 2015 - data modifica: 23 Luglio 2018
Bicipiti Femorali Spessi e Glutei Alti

Mezzi Stacchi alla Rumena o Leg Curl?

Quando si tratta di allenare i posteriori della coscia non tutte le macchine isotoniche mantengono le promesse fatte. Avete dedicato un sacco di tempo a squat con bilanciere ed affondi ed avete ottenuto quadricipiti tonici con Glutei sodi e torniti tipo LENDA MURRAY?

Avete dedicato poco tempo ed enfasi a bicipiti femorali ed ora avete dei posteriori della coscia sottili come dei bucatini?

Lo stacco Gluteo - Femorale è quella zona del posteriore femminile che fa la differenza tra un bel paio di glutei ed un paio di glutei più scadenti. 

Il gluteo cadente è la fissa di ogni donna, la prova costume non mente e quindi iniziamo da questo inverno ad allenare tale zona con gli esercizi giusti.

Tale zona può essere allenata da:

  1. MEZZI STACCHI ALLA RUMENA
  2. LEG CURL DA SDRAIATI

MEZZI STACCHI ALLA RUMENA

Questo esercizio, spesso sottovalutato, permette ai posteriori di far la parte da leone. Il movimento agisce in particolare sulle fibre più alte del gruppo muscolare, poiché la flessione avviene all'altezza dell'anca mentre il ginocchio resta diritto. BERSAGLIO CENTRATO

LEG CURL DA SDRAIATO

I posteriori interessano due articolazioni: l'anca ed il ginocchio. 

Nessun esercizio è in grado di isolare la parte superiore o quella inferiore dei posteriori, ma alcuni movimenti permettono di concentrarsi meglio su una o l'altra regione. 

Dato che in questo caso l'azione avviene all'altezza del ginocchio (l'anca resta immobile), il grosso del lavoro è a carico dei posteriori bassi. BERSAGLIO MANCATO

Consigliamo al popolo femminile di inserire i mezzi stacchi alla rumena due volte la settimana, nel giorno adibito alla schiena e nel giorno adibito alle gambe dopo squat ed affondi. 

Ovviamente è bene tenere i 2 giorni distanti tra loro, magari mettendo al centro pettorali spalle e tricipiti.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Massa Polpacci multiangolare
23 Luglio 2018

Allenamento Massa Polpacci multiangolare

Scheda di allenamento per incrementare la massa muscolare dei polpacci una volta per tutte

Gli esercizi indispensabili per allenare i polpacci in modo efficace senza entrare nel sovrallenamento sono 3 , dove il primo esercizio è in posizione intermedia , il secondo esercizio in posizione di allungamento ed il terzo esercizio in posizione di contrazione come da Sistema P.O.F. (POSITION OF FLEXION) il quale è un sistema che fornisce gli esercizi giusti , al momento giusto e con la giusta tempistica .  

I 10 Modi Migliori per Fare lo Squat
09 Giugno 2017

I 10 Modi Migliori per Fare lo Squat

Costruire Gambe Imponenti ed un fisico magro mediante lo SQUAT

In questo articolo descriveremo i 10 modi migliori per fare lo squat in modo tale che tutte le persone, giovani e meno giovani, atletiche  e meno atletiche possano usufruire dei benefici enormi derivati dallo squat

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.